Economia delle imprese ed elementi di legislazione alimentare

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
AGR/01 IUS/13 IUS/15
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire una conoscenza dei principali aspetti della gestione e organizzazione aziendale nel settore della ristorazione seguendo una logica economica.
Si propone di fornire le metodologie di base del controllo di gestione e gli elementi fondamentali della legislazione alimentare per quanto concerne il mondo ristorativo.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente avrà acquisito la capacità di interpretare un bilancio d'impresa e avrà competenze per applicare le tecniche economiche e di analisi gestionale nel settore agro-alimentare.
Lo studente avrà acquisito le competenze sui principi di legislazione alimentare e sull'utilizzo del contratto di appalto nelle società di ristorazione.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica 1
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 0
IUS/13 - DIRITTO INTERNAZIONALE - CFU: 0
IUS/15 - DIRITTO PROCESSUALE CIVILE - CFU: 0
Lezioni: 48 ore

Unita' didattica 2
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 0
IUS/13 - DIRITTO INTERNAZIONALE - CFU: 0
IUS/15 - DIRITTO PROCESSUALE CIVILE - CFU: 0
Lezioni: 16 ore
Docente: Vitale Andrea

Docente/i
Ricevimento:
Martedì 11.00-13.00
Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali (via Celoria, 2)
Ricevimento:
Lunedì ore 14.00
Istituto di Economia Agraria, I piano, via Celoria