Nutrizione e alimentazione animale

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
AGR/18
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire le conoscenze della nutrizione, intesa come descrizione dei diversi principi alimentari e nutritivi e studio del loro utilizzo nell'organismo animale, e dell'alimentazione, intesa come caratterizzazione dei diversi alimenti zootecnici, dei principali fabbisogni nutritivi delle diverse specie animali in produzione zootecnica e dei criteri base per la formulazione di diete.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente, al superamento dell'esame, avrà acquisito competenze sulla nutrizione e alimentazione delle principali specie di interesse zootecnico, e dei punti principali a cui attenersi per la formulazione di diete per le diverse specie in vista dell'approfondimento nell'ambito della laurea magistrale e per lo svolgimento di attività professionale di supporto all'azienda zootecnica.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Le lezioni frontali saranno svolte in modalità sincrona mediante piattaforma Microsoft Teams secondo l'orario del secondo semestre.
Le esercitazioni saranno svolte in parte con modalità sincrona mediante piattaforma Microsoft Teams, in parte in presenza in classe o in laboratorio didattico opportunamente attrezzato per l'emergenza Covid, organizzato in turni per rispettare il numero massimo di persone ammesse. A questo riguardo, gli studenti saranno opportunamente informati mediante avvisi sul sito Ariel.
Le uscite didattiche in aziende zootecniche saranno svolte solo se le condizioni dell'emergenza sanitaria lo consentiranno.

Il programma e il materiale di riferimento delle lezioni frontali non subiranno variazioni.
Il materiale didattico di supporto verrà reso disponibile attraverso la piattaforma Ariel.

L'esame si svolgerà in forma orale utilizzando la piattaforma Microsoft Teams o Skype qualora l'emergenza Covid-19 non dovesse consentire di svolgerlo in presenza.
Programma
Lezioni frontali
- Costituzione chimica degli alimenti e relative analisi chimiche.
- Nutrizione minerale e vitaminica.
- Gli alimenti zootecnici (foraggi, concentrati, integratori, additivi ed enzimi) con caratteristiche analitiche e nutritive fondamentali e principali modalità d'impiego.
- La digestione e assorbimento nelle diverse specie zootecniche: ruminanti, monogastrici erbivori e monogastrici non erbivori.
- La fibra: funzione dietetica e nutritiva per ruminanti e monogastrici.
- L'ingestione alimentare e i principali fattori che la regolano.
- Metabolismo energetico e materiale. Catabolismo e anabolismo.
- Cenni di analisi biologiche degli alimenti e determinazione della digeribilità in vivo, in vitro, in situ e della fermentescibilità ruminale. Degradabilità potenziale e degradabilità effettiva nel rumine.
- Il valore energetico e proteico degli alimenti.
- Fabbisogni nutritivi dei bovini da latte e da carne, dei piccoli ruminanti, dei bufali, degli equini, dei suini, dei conigli e del pollame, nei diversi stadi di crescita e fisiologici.
- Esempi di razionamento per bovini da latte e da carne, per suini e pollame.
Esercitazioni e altre attività
- Le esercitazioni comprenderanno:
· prove di laboratorio per l'analisi chimica e biologica degli alimenti zootecnici;
· esercitazioni al computer per il calcolo delle razioni alimentari;
· visite ad aziende zootecniche per la verifica in campo delle nozioni teoriche acquisite durante il corso.
Prerequisiti
Sono richieste le conoscenze di base di anatomia e fisiologia degli animali domestici.
Metodi didattici
Il docente svolgerà lezioni frontali, esercitazioni in aula, esercitazioni in laboratorio e uscite didattiche.
Materiale di riferimento
- Nutrizione e alimentazione degli animali in produzione zootecnica - Bovini, suini e polli. Antongiovanni M., Mele M., Buccioni A., Edagricole-New Business Media (2019).
- Prontuario degli alimenti per il suino di Daniele Cevolani, Edagricole-New Business Media.
- Manuale di Nutrizione dei Ruminanti da Latte. Autori vari. Coordinamento e revisione a cura di Rochi B., Savoini G., Trabalza Marinucci M.. Ed. EdiSES Università (2020).
- Materiale didattico pubblicato sul sito dell'insegnamento nella piattaforma ARIEL.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame sarà una verifica, con prova orale, delle conoscenze acquisite e delle capacità di applicare tali conoscenze.
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 8
Attivita' di campo: 16 ore
Esercitazioni in aula informatica: 8 ore
Laboratori: 8 ore
Lezioni: 48 ore
Docente: Rapetti Luca
Docente/i
Ricevimento:
martedì dalle 11.00 alle 12.00
Ufficio