Piante vascolari

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
BIO/01 BIO/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso vuole fornire le conoscenze di base per l'identificazione e la conoscenza delle piante vascolari, con particolare riferimento alla flora italiana. Verrà approfondita la morfologia macroscopica delle piante superiori, con particolare attenzione ai caratteri diagnostici delle principali famiglie e generi. Verranno discusse le tecniche di riconoscimento, l'uso delle chiavi dicotomiche, l'utilizzo delle principali guide di identificazione in commercio, nonché le tecniche di campionamento sul terreno, la realizzazione di erbari e collezioni di confronto.
Le conoscenze sulla flora spontanea verranno inquadrate nel contesto dell'ambiente di crescita e delle competenze richieste al naturalista nell'ambito di ricerca e professionale.
Risultati apprendimento attesi
Capacità di identificare specie della flora vascolare; utilizzo di chiavi dicotomiche e altri strumenti di identificazione; campionamento e allestimento di erbari; gestione dei dati floristici.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Edizione non attiva
Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Cenni sulla sistematica delle piante vascolari. La flora italiana: ricchezza e diversità. Problematiche di riconoscimento delle piante vascolari; uso delle chiavi dicotomiche. Le Angiosperme: caratteri utili per il riconoscimento: fiore, infiorescenza, frutto e caratteri vegetativi; la determinazione delle specie arboree. Le Gimnosperme e le Pteridofite: caratteri vegetativi e riproduttivi utili al riconoscimento. I taxa difficili: uso dei caratteri microscopici. Le principali famiglie della flora italiana: caratteristiche e cenni ecologici e sistematici. Il campionamento delle piante vascolari: tecniche e strumenti. La realizzazione di un erbario e di collezioni di confronto. La protezione della flora. Utilità delle conoscenze floristiche nella professione di naturalista.
Prerequisiti
É consigliabile una conoscenza di base della botanica generale e sistematica
Metodi didattici
Il corso si articola in lezioni teoriche svolte in aula riguardanti le conoscenze utili al riconoscimento e all'importanza delle piante vascolari; parte del corso si svolgerà presso un laboratorio o in orto botanico per potere avere a disposizione strumenti e materiale fresco da osservare e determinare agevolmente.
Materiale di riferimento
Dalla Fior G., La nostra flora. Ed. Monauni Trento.
Pignatti S.,Flora d'Italia, Edagricole, Bologna.
La modalità di erogazione del corso è basata su lezioni frontali interattive supportate da materiale proiettato su schermo; le lezioni verranno caricate sul sito Ariel.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in una discussione orale sugli argomenti trattati a lezione e sull'erbario che lo studente è obbligato ad allestire prima del colloquio.
BIO/01 - BOTANICA GENERALE - CFU: 0
BIO/02 - BOTANICA SISTEMATICA - CFU: 0
Lezioni: 48 ore