Chimica analitica con elementi di chemiometria

A.A. 2021/2022
7
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
CHIM/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base della chimica analitica, con particolare riguardo agli equilibri ionici in soluzione acquosa. Scopo dell'insegnamento è quello di introdurre agli studenti le tecniche statistiche/chemiometriche necessarie al processamento dei dati sperimentali acquisiti nel laboratorio chimico analitico. Infine, l'insegnamento si propone di fornire agli studenti le informazioni pratiche per operare in un laboratorio chimico.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento gli studenti saranno in grado di calcolare le concentrazioni in soluzione dalle costanti di equilibrio con un approccio sistematico. Gli studenti saranno in grado di applicare le tecniche statistiche/chemiometriche di base necessarie all'estrazione/elaborazione/ottimizzazione delle informazioni ottenute con le misurazioni sperimentali. Infine gli studenti avranno acquisito le nozioni per poter operare in un laboratorio chimico.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Metodi didattici
In funzione del livello di emergenza e delle indicazioni dell'Ateneo:
a) Lezioni in presenza, se consentite. È prevista dall'Ateneo una app per prenotare il posto in aula, le informazioni saranno presenti sul sito web del corso di laurea e comuni per tutti i corsi del semestre. Le lezioni saranno comunque trasmesse in sincrono anche su Microsoft Teams per coloro che non potranno assistere in aula.
b) Lezioni esclusivamente a distanza sulla piattaforma Microsoft Teams se ci saranno limitazioni agli spostamenti. Esse potranno essere seguite sia in sincrono sulla base dell'orario pubblicato sul sito di Ateneo sia in asincrono (registrate e lasciate a disposizione su ARIEL).
In entrambi i casi sarà possibile partecipare ad esercitazioni di laboratorio. Le informazioni relative saranno pubblicate sul sito Ariel del corso all'inizio del semestre.
Il materiale didattico e gli avvisi saranno riportati su ARIEL
Programma e materiale di riferimento
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni.
Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione:
Prova scritta di esercizi della durata ridotta di 30 minuti, analoga a quella in presenza (vedere modalità di esame). Le prove si svolgono tramite Microsoft Teams seguendo le indicazioni generali fornite dall'Ateneo. I dettagli specifici della modalità di svolgimento (turni, regole, etc.) saranno riportate in Ariel.
Programma
Introduzione alla chimica analitica. Fasi di un'analisi quantitativa. Equilibrio chimico. Acidi e basi. Calcolo del pH di soluzioni contenenti un acido o una base forte o debole, un sale acido, un acido poliprotico, una soluzione tampone. Precipitazione e solubilità. Complessi e chelati. Equilibri misti (effetto del pH su solubilità e formazione di complessi). Teoria ed applicazioni delle titolazioni di neutralizzazione, di complessazione e di precipitazione. Reazioni di ossido riduzione. Celle elettrochimiche. Equazione di Nernst. Classificazione degli elettrodi. Potenziometria. Misurazione del pH. Definizione operativa del pH. Gli errori nell'analisi chimica. Valutazione dei dati analitici (test di ipotesi, calibrazione). I prodotti chimici, l'attrezzatura ed i materiali di laboratorio. Norme di sicurezza. Esercitazioni di laboratorio (titolazione acido-base e di complessazione) ed esercitazioni numeriche in aula (utilizzo di fogli Excel nel laboratorio chimico).
Prerequisiti
Basi di chimica generale e matematica.
Metodi didattici
Lezioni frontali, esercitazioni di laboratorio ed esercitazioni numeriche in aula.
Materiale di riferimento
Dispense fornite dal docente (piattaforma Ariel). Testo raccomandato: Chimica Analitica e Analisi Quantitativa, Hage & Carr, Piccin, 2012.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste di una prova scritta con domande a risposte multiple ed esercizi, della durata di due ore. Studenti del terzo anno, fuori corso, laureandi e/o con documentate esigenze (scadenze borse di studio etc) possono richiedere l'esame sotto forma di orale anche fuori dalle date degli appelli.
Per sostenere l'esame è necessario iscriversi entro il termine previsto da ogni singolo appello su SIFA.
Altre informazioni sono reperibili su ARIEL.
CHIM/01 - CHIMICA ANALITICA - CFU: 7
Laboratori: 16 ore
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento