Morfologia e fisiologia animale

A.A. 2021/2022
4
Crediti massimi
36
Ore totali
SSD
VET/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti le conoscenze sulla struttura e funzione dei tessuti e apparati dei vertebrati e di approfondire quegli aspetti della morfologia e fisiologia animale (principalmente dei mammiferi), che costituiscono una base biologica importante per la formazione culturale di operatori nel campo alimentare.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento gli studenti sapranno utilizzare gli elementi conoscitivi specifici di morfologia e fisiologia animale per stabilire confronti e affrontare problematiche che riguardano la produzione e trasformazione di alimenti di origine animale utilizzando un linguaggio tecnico e biologico appropriato.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Lezioni in presenza se consentito, altrimenti via Teams.
Le lezioni 2021/2022 saranno pubblicate come file mp4 sul sito ARIEL di "Morfologia e Fisiologia Animale", nella sezione "Contenuti".
A scelta dello studente (se consentito dalle normative per le fasi emergenziali) l'esame può essere
- scritto in aula + orale via Teams (per correzione degli errori)
- solo orale via Teams, utilizzando compitini proposti per lo scritto, come traccia per le domande.
Le lezioni saranno svolte in presenza (se consentito), registrate con Teams e pubblicate sul sito ARIEL di "Morfologia e Fisiologia Animale", nella sezione "Contenuti".
Sono inoltre già presenti sul sito ARIEL di "Morfologia e Fisiologia Animale" nella sezione "Contenuti", le lezioni registrate lo scorso anno con Teams, come pure le lezioni registrate negli anni precedenti con ADOBECONNECT.
Consultare frequentemente il sito ARIEL di "Morfologia e Fisiologia Animale" per gli aggiornamenti a queste informazioni.
Le informazioni sull'organizzazione delle lezioni e su come accedere a Microsoft Teams e ogni altra indicazione sulla didattica saranno disponibili sul sito ARIEL dell'insegnamento: si raccomanda pertanto di consultarlo regolarmente.
In base all'evoluzione dell'epidemia e nel rispetto delle pertinenti normative, si potranno modificare le modalità delle attività previste in aula, informandone gli studenti tramite ARIEL.
Programma
Il corso si propone di fornire le basi strutturali e funzionali dei tessuti e apparati dei vertebrati e di approfondire quegli aspetti della morfologia e fisiologia animale, relativamente ai mammiferi, che costituiscono una base biologica molto importante per formazione culturale del tecnologo alimentare.
1 Credito Cenni su TESSUTO EPITELIALE di rivestimento e ghiandolare; TESSUTO CONNETTIVO adiposo e riserva energetica; tc osseo e metabolismo del calcio; TESSUTO MUSCOLARE striato e cellule muscolari rosse e bianche. Cenni su TESSUTO NERVOSO
1,5 Credito APPARATO DI MOVIMENTO: base ossea e muscolare dei principali tagli di carne del bovino (regioni lombo-iliaca, dorso-sacrale, della spalla, braccio, bacino, coscia). APPARATO CIRCOLATORIO: morfologia e fisiologia del cuore e dei vasi sanguigni e linfatici. Funzione degli eritrociti, leucociti e piastrine. APPARATO RESPIRATORIO: morfologia e fisiologia. Scambi gassosi. APPARATO ESCRETORE: morfologia e fisiologia del rene.
1 Credito APPARATO DIGERENTE: solo morfologia e fisiologia del fegato e pancreas. APPARATO RIPRODUTTORE MASCHILE e FEMMINILE: morfologia, fisiologia. APPARATI NEGLI UCCELLI e NEI PESCI: cenni sulle differenze con i corrispondenti apparati dei mammiferi terrestri. Formazione e composizione delle uova di volatili. MORFOLOGIA DELLA GHIANDOLA MAMMARIA e Fisiologia della lattazione.
0,5 Credito ESERCITAZIONI Classificazione zoologica: Poriferi, Cnidari, Anellidi, Artropodi, Molluschi, Cordati-Vertebrati (Pesci, Uccelli, Mammiferi). Biologia del SEAFOOD: pesci, molluschi e crostacei Istologia: studio di alcuni preparati istologici Tagli di carne nel bovino
Prerequisiti
Conoscenze di base di chimica organica, chimica inorganica e biologia animale
Metodi didattici
Lezioni frontali in aula e esercitazioni in laboratorio (se consentiti).
In caso contrario, il programma sarà svolto a distanza.
Le informazioni sull'organizzazione delle lezioni e su come accedere a Microsoft Teams e ogni altra indicazione sulla didattica saranno disponibili sul sito ARIEL dell'insegnamento: si raccomanda pertanto di consultarlo regolarmente. In base all'evoluzione dell'epidemia e nel rispetto delle pertinenti normative, si potranno modificare le modalità delle attività previste in aula, informandone gli studenti tramite ARIEL.
Materiale di riferimento
1) Anatomia e fisiologia degli animali domestici
Bortolami, Callegari, Clavenzani, Beghelli
Edagricole, ISBN 978-88-506-5311-9 III edizione, 2009
2) Junqueira Istologia Testo atlante Junqueira L C, Mescher A L
Piccin Editore ISBN 9788829921669, 6 ediz. 2012
3) Materiali e videolezioni pubblicati sul sito ARIEL del corso
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
1) Per esame scritto + orale:
prova scritta con 5 domande aperte e 10 domande a risposta multipla per accertare il livello di acquisizione della disciplina e la capacità di esprimere concetti con un linguaggio scientifico adeguato, seguita da una prova orale finale per correggere eventuali errori.
2) Per l'esame interamente orale con Teams:
condivisione di una prova scritta, che servirà da schema per le domande, con gli stessi obiettivi della prova sopra descritta
VET/01 - ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 4
Esercitazioni: 8 ore
Lezioni: 28 ore
Docente: Rosi Fabia
Docente/i
Ricevimento:
per appuntamento telefonico o via e-mail (di unimi). Guardare anche gli appuntamenti dati sul sito ARIEL di MORF FISIO ANIM
Dip. Scienze Agrarie e Ambientali, EDIFICIO 21050, via Celoria 2 Milano