Tesi all'estero

Chi è iscritto a uno dei corsi di laurea magistrale e a ciclo unico dell’Università degli Studi di Milano può svolgere tutta o una parte del lavoro legato alla stesura della tesi finale presso istituzioni accademiche e di ricerca all’estero.

Gli studenti possono scegliere qualsiasi destinazione e istituzione nel mondo, senza nessun vincolo geografico.

Per poter partecipare gli studenti devono avere una media dei voti pari o superiore al range dei migliori studenti del proprio corso di laurea magistrale o ciclo unico, nonché conseguire la laurea entro una delle sessioni specificate dal Bando.

Le borse di studio all’estero per tesi di laurea vengono assegnate con un bando di selezione pubblicato in due edizioni ogni anno - indicativamente ad aprile/maggio e a settembre -  in cui vengono elencati requisiti richiesti, modalità di partecipazione e criteri di selezione. Per partecipare al bando bisogna presentare un progetto di ricerca dettagliato da cui risulti evidente la centralità del soggiorno all’estero e il valore aggiunto che apporta al lavoro di stesura della tesi.

Prima della partenza

Gli studenti prescelti devono tempestivamente contattare l’Ufficio Mobilità Internazionale e promozione internazionale per ricevere istruzioni relativamente alla modulistica da compilare in modalità telematica prima della partenza.

Rientro in Italia

Entro 30 giorni dalla conclusione della mobilità, lo studente è tenuto a caricare nella piattaforma online dedicata il certificate of stay e una relazione sull’esperienza all’estero.

Emergenza Coronavirus - Liberatoria da compilare prima della partenza

Gli studenti in partenza sono tenuti a compilare, firmare e caricare su Elixform il modulo di Liberatoria.

Partecipa al miglioramento dei servizi - Direzione Didattica e Formazione