MeetMeTonight, faccia a faccia con la ricerca

MeetMeTonight 2020, 27 e 28 novembre

Edizione online per MeetMeTonight 2020, l’appuntamento annuale che porta grandi e piccini a contatto i ricercatori.

Esperimenti, giochi interattivi, conferenze brevi sono anche stavolta al cuore del programma tutto fruibile in diretta streaming sul sito dell'evento, dal 27 al 28 novembre.

In diretta streaming su Facebook anche la conferenza di inaugurazione del 26 novembre alle ore 18.

Evento ufficiale della Notte europea dei ricercatori, MeetMeTonight è una grande kermesse cittadina organizzata ogni anno negli ultimi giorni di settembre grazie alla collaborazione tra le Università Statale, Bicocca e Politecnico e il Comune di Milano e, da qualche anno, anche dell’Università Federico II di Napoli, insieme a partner istituzionali nazionali ed europei.

Nei giardini Indro Montanelli a Porta Venezia, sede ormai consolidata delle ultime edizioni, prende vita in pochi giorni una sorta di cittadella temporanea che ospita stand allestiti dai ricercatori per raccontare il loro lavoro e lasciare a bambini, giovani e adulti la possibilità di sperimentare in prima persona.

Cinque le aree tematiche entro cui ascrivere le proposte che ogni anno arrivano numerose dai vari dipartimenti universitari: ambiente, salute, cultura e società, patrimonio culturale, scienza e tecnologia offrono una chiave di lettura con cui avvicinare il grande pubblico ai temi e ai processi legati alla ricerca scientifica, legandoli alle ricadute sociali che ognuno può riconoscere nel proprio quotidiano.

I primi a sperimentare ogni anno i nuovi stand sono in genere le scuole: gruppi di bambini e ragazzi accompagnati dai loro insegnanti a cui è dedicata la prima giornata dell’evento.

Dal pomeriggio alla sera della 2 giorni di MeetMeTonight protagonisti diventano invece tutti, grandi e piccini, accomunati dalla curiosità e dalla voglia di appropriarsi di concetti all'apparenza astrusi, e scienziati pronti a trasformarsi in narratori, animatori e buffi personaggi pur di veicolare la bellezza della ricerca e della sperimentazione per il bene comune.

Film, spettacoli, video immersivi, letture e incontri arricchiscono i programmi sempre molto corposi che si vanno ampliando nel tempo fino a comprendere incontri di avvicinamento, che preludono alla manifestazione vera e propria, giochi-dibattito nella modalità ormai sperimentata del playdecide,certificata dalla Commissione Europea, che permette di conoscere, analizzare insieme e discutere, da diversi punti di vista, i temi complessi che appassionano il dibattito pubblico.

Le sedi

Oltre a Milano, MeetMeTonight coinvolge altre sedi in Lombardia - Brescia, Castellanza, Cremona, Edolo, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Sondrio - e in Campania - Portici e Procida.