Bookcity Milano Università

L’Università Statale di Milano contribuisce, fin dalla prima edizione, al successo di Bookcity, insieme agli altri atenei milanesi che promuovono eventi e occasioni di incontro per lo specifico programma Bookcity Università, offrendo alla città uno spazio consapevole di riflessione critica sui temi della lettura.

Grazie alla ricchezza delle sue competenze multidisciplinari, alla stretta collaborazione fra i suoi diversi dipartimenti e con tante istituzioni e associazioni sul territorio, molti degli incontri proposti dall’Ateneo hanno un taglio fortemente interdisciplinare, che mostra particolare attenzione alla convergenza di saperi umanistici e tecnico-scientifici.  

Forte delle sue molteplici competenze, la Statale offre ogni anno a Bookcity tanti incontri dedicati alla storia dell’editoria e delle professioni legate al libro. 

Bando volontari Book City 2020

L'Ateneo invita i suoi studenti a candidarsi per partecipare concretamente alla realizzazione degli eventi che si tengono nelle aule, quest'anno virtuali, della Statale dal 12 al 15 novembre. 
 
Ci si candida entro il 16 ottobre via e-mail, seguendo le indicazioni del bando.

I 70 volontari selezionati partecipano a incontri di formazione e ricevono un attestato finale di partecipazione.