Scuola di specializzazione in statistica sanitaria e biometria riservata ai non medici

Specializzazioni mediche
Scuole di specializzazione di area medica, sanitaria e odontoiatrica
A.A. 2022/2023
Classe del corso
Classe della sanità pubblica (non medici)
Area
Medica rivolte a non medici
Scuole di specializzazione di area medica, sanitaria e odontoiatrica
180
Crediti
3
Anni
Milano, Monza, Bergamo, Modena, Reggio Emilia, Aviano
Italiano
Direttore di Scuola di Specializzazione
Obiettivi formativi integrati (ovvero tronco comune)
Lo specializzando deve aver acquisito competenze in statistica medica, epidemiologia, organizzazione aziendale, demografia mediante interazione con le altre tipologie della Classe

Obiettivi formativi di base:
- L'acquisizione degli strumenti metodologici di base nell'ambito della statistica sanitaria e dell'epidemiologia necessari per progettare e condurre studi in ambito biomedico e veterinario;
- L'acquisizione di conoscenze sulle finalità dell'organizzazione e programmazione sanitaria, e sui principi della bioetica;
- L'utilizzo dei metodi di comunicazione dei risultati scientifici all'interno della comunità

Obiettivi formativi della tipologia della Scuola:
- Essere in grado di pianificare, organizzare, condurre, analizzare e interpretare ricerche scientifiche in campo clinico (sperimentazioni cliniche, validazione di metodi diagnostici, ecc.);
- Essere in grado di pianificare, organizzare, condurre, analizzare e interpretare studi di popolazione, indagini epidemiologiche descrittive e analitiche per l'identificazione dei fattori di rischio e/o causali delle principali patologie;
- Essere in grado di pianificare, organizzare, condurre, analizzare e interpretare studi di valutazione dell'efficacia, dell'efficienza e dei costi di interventi sanitari curativi, riabilitativi e preventivi;
- Conoscere e saper applicare in modo corretto le principali teorie di analisi statistica uni e multivariata, nonché le proprietà e gli ambiti di applicazione dei modelli lineari generali e generalizzati, uni e multivariati e dei modelli non lineari, attraverso l'acquisizione di competenze sull'uso dei software e packages statistici;
- Conoscere e saper applicare in modo corretto i modelli per l'analisi della sopravvivenza e i modelli strutturali;
- Padroneggiare e utilizzare con competenza metodi di mappatura delle patologie sul territorio (mortalità, prevalenza, incidenza, ecc.);
- Conoscere la struttura dei flussi informativi sanitari, padroneggiare e utilizzare con competenza banche dati di tipo sanitario e bibliografico

Sono Obiettivi affini o integrativi:
- Acquisizione delle capacità di interazione con gli specialisti delle altre tipologie della classe e con altri specialisti nei campi dell'epidemiologia, della valutazione degli interventi, della validazione di linee guida in ambito clinico, della identificazione dei fattori di rischio per le patologie, dell'economia sanitaria, della bioingegneria.
- Conoscere le tecniche di ricerca operativa e di programmazione lineare
- Conoscere i principi di logica matematica, le tecniche di analisi numerica e i modelli econometrici fondamentali
- Conoscere la normativa sul trattamento dei dati personali e sensibili a scopo scientifico
- Conoscere le problematiche di ordine sociale, ambientale e organizzativo connesse con la pianificazione di interventi sanitari dei paesi in via di sviluppo
Il concorso, per titoli ed esami, è espletato localmente dai singoli Atenei e prevede l'ammissione dei laureati non medici, alle Scuole di Specializzazione dell'area sanitaria.

Sono ammessi al concorso i laureati magistrali in:
- Biologia (Classe LM6) in possesso dell'esame di stato di Biologo,
- Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (Classe LM9),
- Biotecnologie industriali (LM8),
- Biotecnologie agrarie e per alimenti (Classe LM7),
- Medicina veterinaria (Classe LM42) in possesso dell'esame di stato di Veterinario,
- Farmacia e Farmacia Industriale (Classe LM13),
- Chimica (Classe LM54),
- Scienze Statistiche (Classe LM82),
- nonché i corrispondenti laureati specialisti e i laureati quadriennali del vecchio ordinamento nelle lauree corrispondenti
Milano, Monza, Bergamo, Modena, Reggio Emilia, Aviano
Sedi didattiche
L'attività didattica, formale e professionalizzante, si espleta nelle seguenti sedi:

Università degli Studi di Milano
- Laboratorio di Statistica Medica, Biometria ed Epidemiologia - Campus Cascina Rosa del Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità

Fondazione IRCCS - Istituto Nazionale dei Tumori
- Epidemiologia Ambientale
- Epidemiologia Clinica e Organizzazione Trials
- Anatomia Patologica 1
- Statistica e Biometria
- Epidemiologia analitica e impatto sanitario
- Bioinformatica e Biostatistica

Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico
- Direzione Sanitaria
- Direzione Scientifica

AUSL di Reggio Emilia
- S.C. infrastruttura Ricerca e Statistica

A.O. MODENA
- Servizio Formazione, ricerca e innovazione

Azienda Ospedaliero - Universitaria di Parma
- U.O.C. di Oncologia Medica - Sede dell'Unità Funzionale Territoriale per Parma (UFT_PR) del Registro Tumori della Regione Emilia Romagna

ASST Papa Giovanni XXIII - BERGAMO
- UOC SIMT

CRO - Centro di Riferimento Oncologico - AVIANO (PN)
- S.O.C. Epidemiologia Oncologica

Fondazione IRCCS - Istituto Nazionale dei Tumori
- SS Biostatistica per la Ricerca Clinica

ATS Val Padana
- SC Osservatorio Epidemiologico

Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'Emilia Romagna "Bruno Ubertini" - IZSLER
- Reparto Chimica Alimenti e Mangimi
  • Segreteria Didattica della Scuola di Specializzazione: sig.ra Chiara Padovese
    Dip. di Scienze cliniche e di comunità, via Vanzetti n.5, 20133 Milano
    [email protected]
    +3902/50320811

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Calcolo delle probabilita' 1 8 Italiano
Demografia tronco comune 1 15 Italiano
Diritto del lavoro tronco comune 1 15 Italiano
Genetica medica 1 8 Italiano
Metodologia della ricerca 1 8 Italiano
Organizzazione aziendale tronco comune 1 15 Italiano
Patologia clinica 1 8 Italiano
Psicologia del lavoro e delle organizzazioni tronco comune
Fichera Giuseppe Paolo
1 15 Italiano
Storia della medicina 1 8 Italiano
Tirocinio - attivita' di statistica medica specifica per le figure non mediche (PRIMO ANNO)
29 Italiano
Tirocinio tronco comune (PRIMO ANNO)
11 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Informatica (PRIMO ANNO) 2 16 Italiano
Statistica medica 1
Valsecchi Maria Grazia
4 32 Italiano
Statistica medica 1 avanzato 4 32 Italiano
Statistica sociale
Antolini Laura
1 8 Italiano
annuale
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Comunicazione del rischio 1 8 Italiano
Igiene e mediicna preventiva tronco comune 4 15 Italiano
Medicina del lavoro tronco comune 4 15 Italiano
Medicina legale tronco comune 3 15 Italiano
Statistica medica 2 5 40 Italiano
Statistica medica tronco comune 4 15 Italiano
Tirocinio - attivita' di statistica medica specifica per le figure non mediche (SECONDO ANNO)
35 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Informatica (SECONDO ANNO) 1 8 Italiano
Statistica medica 2 avanzato
Galimberti Stefania
1 8 Italiano
Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica 2 16 Italiano
annuale
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Gestioni banche dati sanitarie 1 8 Italiano
Tirocinio - attivita' di statistica medica specifica per le figure non mediche (TERZO ANNO)
43 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Statistica medica 3 6 48 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale
10 Italiano