Tasse e pagamenti specializzazione

Prima rata

La prima rata va pagata entro il 30 settembre, accedendo al servizio online pagamenti 10 giorni prima della scadenza.

Se si sceglie di pagare il bollettino MAV con modalità home banking, occorre farlo entro gli orari stabiliti dalla propria banca per le transazioni online.Il pagamento effettuato il giorno della scadenza, ma oltre tale orario, comporta l'attribuzione di una mora perché viene accreditato all'Ateneo il giorno successivo alla scadenza.

Si ricorda nei periodi di sospensione per maternità e/o malattia gli specializzandi devono comunque pagare regolarmente le rate delle tasse universitarie entro i termini indicati in Unimia, la pagina personale dello studente. 
Gli studenti non ricevono alcuna comunicazione personale relativa alla scadenza delle tasse universitarie.

Studenti in corso

  • Acconto contributo universitario 490 euro
  • Tassa regionale per il diritto allo studio 140 euro
  • Imposta di bollo 16 euro
  • TOTALE prima rata 646 euro.
Seconda rata

Avviso

26 maggio 2020

La scadenza per il pagamento della seconda rata è prorogata al 30 giugno 2020.

La seconda rata deve essere pagata entro il 29 maggio accedendo a Unimia. 
Gli studenti non ricevono nessuna comunicazione personale relativa alla scadenza delle tasse universitarie. 

Il Regolamento tasse di Ateneo non prevede alcuna rateizzazione della seconda rata per gli iscritti alle Scuole di Specializzazione.

  • Beni archeologici e beni storici e artistici 950 euro
  • Scuola professioni legali 1.680 euro
  • Scuole di Odontoiatria e Medicina veterinaria 1.265 euro
Prestazioni d'ufficio
  • Mora per tardivo pagamento prima rata fino al 31 dicembre:  30 euro
  • Mora per iscrizione in corso dopo il 31 dicembre: 105 euro
  • Mora per tardivo pagamento seconda rata fino a 15 giorni di ritardo 30 euro
  • Mora per tardivo pagamento seconda rata oltre 15 giorni di ritardo 60 euro
  • Contributo per rilascio diploma originale di scuola di specializzazione 116 euro
  • Contributo per prova di ammissione a corso ad accesso programmato scuola di specializzazione 50 euro
  • Contributo duplicato Carta La Statale 10 euro
  • Contributo per trasferimento di studenti ad altro ateneo 91 euro
  • Contributo per trasferimento di studenti da altro ateneo  75 euro
  • Contributo di ricognizione per ripresa degli studi dopo l'interruzione: per ogni anno accademico di interruzione 200 euro
  • Rimborso spese per spedizione documenti con assicurata - per l'Italia 10 euro
  • Rimborso spese per spedizione documenti con assicurata - per l'Estero 15 euro.