Il patrocinio dell’Università

Il patrocinio è una forma di riconoscimento con cui l’Università degli Studi di Milano esprime la propria adesione simbolica a un’iniziativa ritenuta meritevole di apprezzamento per le sue finalità culturali, scientifiche, educative, sportive, economiche e sociali.

Il riconoscimento permette di fare uso del nome e del logo dell’Università riportando l'indicazione “con il patrocinio dell’Università degli Studi di Milano”. I soggetti beneficiari sono tenuti ad evidenziare il patrocinio e il logo dell’Università in tutte le forme di pubblicità dell’iniziativa: inviti, locandine, manifesti, opuscoli, brochure, pubblicazioni et cetera, rispettando le regole di identità visiva dell'Ateneo.

La concessione del patrocinio non comporta oneri finanziari a carico del bilancio dell'Università, né interventi di supporto organizzativo o logistico. In ogni caso, il riconoscimento del patrocinio non deve arrecare alcun danno al prestigio e all’immagine dell’Università degli Studi di Milano, e viene concesso esclusivamente per la durata di un singolo evento.

Via Festa del Perdono 7

L'Ufficio, fra le altre attività, gestisce le pratiche per il rilascio del patrocinio e l’utilizzo del logo dell'Università degli Studi di Milano. Per ulteriori informazioni scrivere a: manifestazioni@unimi.it .

Come richiedere il patrocinio

Le iniziative per cui può essere concesso il patrocinio sono:

  • convegni, congressi, concessione di premi, iniziative di studio e ricerca a carattere locale, nazionale e internazionale di rilevante importanza
  • manifestazioni culturali, scientifiche, educative, sportive e sociali a carattere locale, nazionale e internazionale di rilevante importanza
  • convegni, congressi, concessione di premi, iniziative di studio e ricerca a carattere locale, nazionale e internazionale.

Possono richiedere il patrocinio:

  • Enti pubblici
  • Enti, Associazioni, Fondazioni ed altre organizzazioni e istituzioni a carattere culturale, scientifico, educativo, sportivo, economico e sociale di interesse locale, nazionale ed internazionale che operano senza finalità di lucro
  • tra le persone fisiche richiedenti possono rientrare anche docenti dell'Ateneo che agiscano per conto dei suddetti Enti.

Sono escluse dalla concessione del patrocinio le iniziative che hanno finalità, anche indirette, commerciali o di lucro, e gli eventi di natura politica.

La domanda per la concessione del patrocinio deve essere presentata al Rettore tramite la compilazione dell’apposito modulo on-line, unitamente al programma, almeno 60 giorni prima dell’evento.

L’Ufficio Eventi, dopo aver acquisito il parere del Rettore, comunicherà al richiedente l’avvenuta concessione o il diniego del patrocinio.

Nel caso in cui le iniziative siano circoscritte ai Dipartimenti – come, ad esempio, corsi di aggiornamento specialistico, seminari e incontri scientifici relativi a progetti di ricerca – il patrocinio del Dipartimento deve essere richiesto al Direttore del Dipartimento interessato.