Didattica, pianificazione periodica

Primo semestre/primo trimestre 2021/22

Ripresa delle attività didattiche in presenza per il primo semestre/primo e secondo trimestre del 2021/22, pianificata in base alla necessità di rispettare regole sanitarie di distanziamento sociale e sanificazione controllata degli ambienti.

Sul portale orari si trovano le indicazioni sulle modalità di svolgimento delle attività in presenza. È utile inoltre consultare periodicamente la sezione avvisi nella home page dei siti dei corsi di laurea.

I posti in aula sono disponibili al 50% della capienza o in percentuali superiori nel rispetto delle condizioni di sicurezza e di distanziamento. Per partecipare alle attività in presenza e per studiare in biblioteca, è obbligatorio prenotare il proprio posto in aula utilizzando il portale degli orari o l’applicazione LezioniUnimi in modo da garantire la turnazione. Sia il portale che l’app permettono di selezionare la voce “Prenota il posto in aula”, autenticarsi con le credenziali di Ateneo e riservare il proprio posto a lezione.

Le lezioni vengono trasmesse tutte in streaming per favorire la partecipazione in diretta di studenti e studentesse con fragilità o provenienti dall'estero, che a causa di limitazioni agli spostamenti determinati dall’emergenza epidemiologica non possono garantire la presenza in Ateneo. Per facilitare la frequenza in Ateneo, le lezioni possono essere fruite in streaming anche da postazioni supplementari nelle aule studio o in biblioteca a disposizione di chi si prenota solo per alcune ore.

In tutti gli spazi universitari accessibili si garantiscono le procedure di sanificazione quotidiane previste dalla norma e la presenza di dispensatori di soluzione igienizzante idroalcolica. La predisposizione di vie di ingresso e di uscita, specifiche misure e la definizione di capienza e modalità di utilizzo di aree e servizi comuni regoleranno gli spostamenti interni.

Si svolgono in presenza anche gli esami di profitto scritti e orali e le iscrizioni vanno fatte almeno 4 giorni prima della data dell’esame. Deroghe allo svolgimento degli esami in presenza sono previste solo per chi:

  • è positivo al virus COVID-19 o in quarantena
  • ha particolari fragilità
  • risiede in Paesi con restrizioni sanitarie o limitazioni agli spostamenti tra Paesi.

Le richieste di deroga vanno inoltrate tramite e-mail o attraverso l'app LezioniUnimi - a seconda delle indicazioni pubblicate sui siti dei corsi - usando il modello di autocertificazione, disponibile online, e allegando copia di un documento di identità.