Piano studi

Cos'è il piano di studi

Il piano di studi è l'elenco delle attività formative (esami, laboratori e altre attività) che ogni studente deve svolgere durante il proprio corso di laurea.

Comprende le attività obbligatorie e - se previste dal corso di studi - le attività formative previste come opzionali che possono essere scelte dallo studente presentando un piano di studio personalizzato, nel rispetto dei vincoli dati dagli ordinamenti didattici.

Se il corso prevede un piano di studio con attività opzionali, ogni studente deve aver presentato almeno un piano di studi prima di fare domanda di laurea.

Per potersi laureare, è necessario avere sostenuto tutti gli esami previsti dall'ultimo piano di studio approvato. Se al momento della domanda di laurea, gli esami indicati nel piano di studio non corrispondono a quelli effettivamente sostenuti, lo studente non può laurearsi.

Segreterie studenti

Per informazioni su immatricolazioni, tasse, trasferimenti, carriere, esami, laurea o altri chiarimenti di tipo amministrativo:

Quando e come si presenta
L'anno di corso e le scadenze

I Manifesti dei singoli corsi di laurea indicano se è prevista la presentazione di un piano di studio personalizzato e in questo caso l'anno di corso (2°, 3° o 4° anno) nel quale deve essere presentato.

Ogni studente trova su Unimia, nella sezione Piano di Studi, se deve presentare un piano di studio e con quali scadenze. Il periodo indicato per la presentazione del piano di studio vale anche per l’inserimento di modifiche.

Presentazione Piano di Studi Anno Accademico 2020/2021:

  • Corsi di laurea Triennali e Magistrali a ciclo unico: dall'11 gennaio al 12 febbraio 2021
  • Corsi di laurea Magistrali: dal 22 febbraio al 15 marzo 2021

Come si presenta

Per tutti i corsi di laurea triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico, il piano di studio si presenta online attraverso il servizio Piani di studio disponibile anche in Unimia, insieme alle guide di compilazione.

Successivamente alla presentazione del piano - e dal giorno successivo alle scadenze - i piani di studio conformi ai curricula previsti nei regolamenti didattici dei corsi di studio sono approvati in modo automatico tramite il sistema informatico, fatta salva diversa decisione assunta dal competente Consiglio di coordinamento didattico.

Lo studente può inserire anche corsi a scelta libera nel piano di studio. La coerenza della scelta con il percorso formativo, nei in casi non sia già prevista nel Regolamento del proprio corso di studio, è valutata caso per caso dai singoli Consigli di coordinamento didattico.

Solo dopo l’approvazione, i piani di studio sono registrati in carriera e sono visibili su unimia.

Per il Corso di laurea triennale in Scienze Geologiche la presentazione del piano studi è aperta dal 22 febbraio al 15 marzo 2021.

Casi particolari

Per alcuni corsi di Giurisprudenza, Studi Umanistici, Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Scienze del Farmaco, Scienze Agrarie e Alimentari e Biotecnologie il piano di studio si presenta con modalità e scadenze specifiche.

Corsi di laurea vecchio ordinamento quadriennali

Quando: dall'11 gennaio 2021 al 12 febbraio 2021
Come: con modulo cartaceo da presentare alla Segreterie didattica di Giurisprudenza.

I piani di studio sono inseriti in banca dati solo dopo l'approvazione del Collegio Didattico, previsto per il mese di aprile.

 

Corsi di laurea triennali
Immatricolati dall’anno accademico 2008-2009

  • Come: se lo studente vuole inserire nel proprio piano di studi esami non previsti dal Manifesto degli studi, deve presentare il piano alla Commissione Piani di studio con modulo cartaceo, da richiedere al Servizio InformaStudenti.
  • Quando: dall'11 gennaio al 12 febbraio 2021.

Corsi di laurea magistrali
Immatricolati prima dell'anno accademico 2008-2009

  • Quando: dal 22 febbraio al 15 marzo 2021.
  • Come: con modulo cartaceo da presentare alla Commissione Piani di studio

Corsi di laurea vecchio ordinamento: quadriennali

  • Quando: dall'11 gennaio al 12 febbraio 2021.
  • Come: con modulo cartaceo da presentare alla Commissione Piani di studio

Corsi di laurea vecchio ordinamento: quadriennali

  • Quando: dall'11 gennaio al 12 febbraio 2021
  • Come: con modulo cartaceo da presentare alla Segreteria studenti

Lauree triennali

Lo studente che inserisce nel piano degli studi insegnamenti di altri Corsi di laurea o altra attività formativa non espressamente specificata dal "Manifesto degli Studi", deve inviare il piano degli studi alla Segreteria didattica all'indirizzo email scienze.farmaco@unimi.it per l'approvazione da parte del Collegio didattico.

 

Lauree magistrali a ciclo unico

Il piano di studio si considera approvato qualora lo studente indichi solo insegnamenti a scelta libera previsti nel manifesto degli studi.

Solo se lo studente inserisce insegnamenti di altri corsi di laurea, il piano di studio dovrà essere inviato, previo accordi, all'indirizzo email del Tutore per l'approvazione da parte del Collegio didattico.

Si raccomanda l'utilizzo dell'indirizzo e-mail istituzionale.

Prima della compilazione del piano studi e della scelta degli esami opzionali, tutti gli studenti sono invitati a prendere accordi con i tutor del proprio corso di laurea.

Inoltre, gli studenti immatricolati nell'a.a. 2019/20 e iscritti al secondo anno in corso nel 2020/21 dei corsi di laurea triennale in Agrotecnologie per l'ambiente e il territorio, Produzione e protezione delle piante e dei sistemi del verde, Scienze e tecnologie agrarie, Valorizzazione e tutela dell'ambiente e territorio montano, Viticoltura ed enologia non potranno presentare il piano studi in questo anno accademico ma potranno presentarlo solo a partire dall'a.a. 2021/22. 

I suddetti studenti potranno già sostenere gli esami che sceglieranno e inseriranno nel piano studi il prossimo anno accademico, ma dovranno contattare i tutor del proprio corso di laurea per una pre-approvazione.

Gli studenti immatricolati nell'a.a. 2019/20 e iscritti al secondo anno in corso nel 2020/21 per motivi tecnici non possono presentare il Piano Studi in questo anno accademico ma potranno farlo solo a partire dall'a.a. 2021/22.

Gli studenti possono, tuttavia, già frequentare e sostenere gli esami degli insegnamenti a scelta libera, solo se compresi nell'elenco indicativo dei corsi ammissibili approvati dalla Commissione Didattica seguendo le indicazioni alla pagina Presentazione piano di studio - Biotecnologia. Tali esami verranno poi inseriti nel Piano Studi il prossimo anno accademico. Il Piano Studi individuale si considererà automaticamente approvato.

Se gli insegnamenti a scelta libera non sono compresi fra gli insegnamenti ammissibili, lo studente dovrà contattare la Commissione Didattica per la preventiva approvazione.