Studiare a Scienze Agrarie e Alimentari

Organizzazione della didattica

Calendario accademico

L'anno accademico ha inizio il giorno 1 ottobre e finisce il 30 settembre.

Calendario delle attività

Le attività didattiche si svolgono in 2 semestri.

Primo semestre

27 settembre 2021 – 21 gennaio 2022
(per tutti, salvo le eccezioni indicate sotto)

4 ottobre 2021 – 21 gennaio 2022
(per gli studenti del primo anno di Alimentazione e Nutrizione Umana)

2 novembre 2021 – 21 gennaio 2022
(per gli studenti del terzo anno di Viticoltura ed Enologia)
 

Periodo di sospensione per appelli d'esame e prove in itinere: 15-19 novembre 2021 (ad eccezione delle attività didattiche del terzo anno del corso di laurea in Valorizzazione e tutela dell'ambiente e del territorio montano e del corso di laurea in Viticoltura ed Enologia)

Sospensione per le sedute di laurea triennale: 18 ottobre 2021; 13 dicembre 2021 (ad eccezione delle attività didattiche del corso di laurea in Valorizzazione e tutela dell'ambiente e del territorio montano)
 
Secondo semestre:

1° marzo 2022 – 17 giugno 2022
(per tutti)
 
Periodo di sospensione per appelli d'esame e prove in itinere: 26-29 aprile 2022

Sospensione per le sedute di laurea triennale: 4 aprile 2022 (ad eccezione delle attività didattiche del corso di laurea in Valorizzazione e tutela dell'ambiente e del territorio montano)


Esami di profitto

Gli appelli d'esame si svolgono al termine delle lezioni previste per ciascun semestre.

Recupero OFA di Matematica

Le matricole che al test di ingresso non raggiungono la sufficienza nei quesiti di matematica e devono colmare gli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) possono frequentare il Laboratorio di matematica di base che inizia in autunno.

Le attività di laboratorio permettono poi l’accesso al Test di recupero degli OFA.

I dettagli sono disponibili sui siti dei corsi di laurea.

Tirocini e stage

Lo studente può svolgere il tirocinio o la tesi presso enti, aziende ed associazioni con cui l’Università ha sottoscritto una convenzione, presso un’associazione/ente/azienda di sua preferenza o all’interno delle strutture universitarie.

Lo studente che voglia svolgere il tirocinio/tesi:

  • presso aziende ed enti esterni può riferirsi al COSP
  • all’interno delle strutture universitarie può rivolgersi al proprio Tutor e al Presidente di Consiglio di Coordinamento Didattico del proprio Corso di Laurea.

Per informazioni su stage e tirocini

Premi di studio

L’Università degli Studi di Milano offre premi di studio destinati a studenti o laureati, grazie a finanziamenti propri o esterni.

Accordi internazionali

La facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari favorisce le iniziative volte a instaurare e sviluppare relazioni con organizzazioni e istituzioni Internazionali. 

Erasmus+

Le informazioni e i contatti per gli studenti interessati a svolgere un periodo di studi presso università europee.

Osservazioni e reclami

I reclami degli studenti vengono considerati come un feedback molto importante nell'ottica del miglioramento continuo dei servizi erogati: essi confluiscono in analisi periodiche trasmesse agli organi dei Corsi di studio, al Presidio di Qualità e al Direttore Generale.

La struttura incaricata della raccolta e della gestione dei reclami degli studenti coinvolge nell'esame della segnalazione o del reclamo la struttura di Ateneo di specifica competenza.

Immediatamente dopo l'invio del modulo di reclamo, compilabile online, lo studente riceverà una mail di conferma della avvenuta presa in carico del reclamo ed il numero ID corrispondente.

Successivamente, entro 5 giorni lavorativi dall'invio del reclamo, un secondo messaggio segnalerà l'eventuale necessità di ulteriori accertamenti e i tempi programmati per la chiusura dell'istruttoria.

Per inoltrare un reclamo è a disposizione un apposito servizio.