Trasferimento interno corsi triennali e a ciclo unico

Requisiti

Chi è già studente in Statale può passare a un corso di laurea diverso da quello a cui è iscritto presentando domanda online, ma deve prima:

  • aver rinnovato l’iscrizione al corso di laurea di provenienza. La domanda di trasferimento potrà essere presentata solo dopo il caricamento in banca dati del rinnovo dell’iscrizione.
  • essere in regola con il pagamento delle tasse degli anni precedenti

Prima di presentare domanda di trasferimento, è obbligatorio seguire le indicazioni e le scadenze indicate nel bando di ammissione del corso di destinazione.

Eventuali casi di esonero dal test e dalle prove sono indicati nei bandi di ammissione: consultali per verificare il possesso dei requisiti. 

Gli studenti immatricolati nel 2021/2022 al primo anno di corso non possono usufruire del servizio di trasferimento, ma hanno a disposizione l'apposita procedura di Cambio corso per matricole.

Domanda di valutazione preventiva della carriera pregressa

La domanda di valutazione preventiva della carriera pregressa deve essere presentata solo se previsto nel bando di ammissione e solo per i corsi di laurea triennale e a ciclo unico. È necessario consultare il bando dove sono precisati i termini di scadenza della domanda e se è obbligatorio allegare i programmi degli esami sostenuti.

Per la domanda di valutazione preventiva della carriera pregressa è previsto un contributo di 75 Euro.

Presentare la domanda

Dopo aver seguito tutte le indicazioni del bando di ammissione del corso di destinazione, per completare il trasferimento è necessario presentare apposita domanda.

La domanda di trasferimento va presentata online da Unimia, servizi SIFA > Servizi di segreteria > Trasferimenti > Domanda di trasferimento interno.

La procedura online è attiva a partire dal 26 luglio 2021 e la scadenza per la presentazione della domanda è la stessa dell'immatricolazione al corso di destinazione, come indicato nei bandi, eccetto per i corsi ad accesso programmato nazionale, indicati in fondo a questa pagina.

Il pagamento si effettua tramite Pago PA e viene generato al termine della procedura online.

Per i candidati ammessi al primo anno, gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi (OFA) assegnati nella precedente carriera e non ancora assolti saranno trasferiti nel nuovo corso. Nel caso in cui il nuovo corso preveda una diversa soglia degli OFA rispetto a quello di provenienza, verranno assegnati gli OFA previsti dal nuovo corso.

In caso di trasferimento interno, puoi continuare ad utilizzare il tuo badge Carta La Statale.

Corsi ad accesso programmato nazionale

Per il trasferimento interno o cambio di polo tra i Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria è necessario seguire la stessa procedura valida per i trasferimenti da altro Ateneo.

Per il trasferimento interno tra i Corsi di laurea di Professioni sanitarie è necessario seguire la stessa procedura valida per i trasferimenti da altro Ateneo.

Gli iscritti ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie dell’Università Statale di Milano che vogliono effettuare solo un cambio di polo didattico ospedaliero, devono farne domanda, utilizzando l'apposito modulo per istanza, motivando e documentando la richiesta.

Per l'anno accademico 2021/2022 la richiesta deve essere presentata dal 15 luglio al 27 agosto 2021 autenticandosi e inviando la documentazione tramite il servizio Informa Studenti.

Per il corso di laurea in Infermieristica:

  • non vengono accolte le domande degli iscritti al 1° anno di corso o al 1° anno di corso ripetente;
  • vengono valutate solo richieste motivate da gravi problemi, personali o familiari, documentati da certificati ufficiali.