Gestire e chiudere i tirocini

Proroga, sospensione, assenze, trasferte e chiusura

Tutte le informazioni utili per la gestione dei tirocini, dagli eventi più comuni, ai casi particolari fino alla valutazione e alla chiusura. 

  • Eventi durante il tirocinio: 
    Assenze, trasferte, Interruzioni (Annullamento, Sospensione), proroghe, infortuni
  • Chiusura del tirocinio: 
    Chiusura anticipata, Valutazioni fine attività, Attestazione delle attività svolte e competenze acquisite. Per la chiusura del tirocinio ai fini del riconoscimento in carriera (CFU, punto per laurea, accesso alla tesi, etc) visita la pagina:

Ufficio Stage

Per informazioni

Servizio mail: [email protected]

Ricevimento telefonico (02.503.12032)

  • Martedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00
  • Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00
Come gestire gli eventi più comuni

Le richieste di annullamento devono essere inserite dall’ente/impresa sul portale dei servizi placement accedendo al “dettaglio” del progetto formativo e cliccando su Chiusura>annullamento.

Esse riguardano esclusivamente tirocini regolarmente attivati, ma mai iniziati. (il giorno di annullamento inserito sulla richiesta deve coincidere con quello previsto per l’inizio delle attività).

Le richieste di sospensione devono essere inserite dall’ente/impresa sul portale dei servizi placement, accedendo al “dettaglio” del progetto formativo del tirocinio almeno 1 settimana prima del loro verificarsi.
L’ufficio stage approverà o rifiuterà la richiesta. A seguito dell’operazione Ente/impresa e tirocinante riceveranno notifica email.

Possono essere richieste sospensioni minime di 15 giorni solo per chiusura aziendale e sospensione attività della struttura ospitante e minimo 30 giorni solo in caso di malattia, infortunio, maternità del tirocinante.

Il periodo sospeso può essere recuperato tramite richiesta di proroga.

Le richieste di proroga devono essere inserite dall’ente/impresa sul portale dei servizi placement, accedendo al “dettaglio” del progetto formativo del tirocinio almeno 1 settimana prima del loro verificarsi.

L’ufficio stage approverà o rifiuterà la richiesta. A seguito dell’operazione Ente/impresa e tirocinante riceveranno notifica email.

La durata massima dei tirocini curricolari ed extracurricolari è di 12 mesi solari, escluse eventuali sospensioni precedentemente inserite e approvate.

Solo per i tirocini curricolari, previa richiesta email del tutor accademico al direttore del COSP indirizzata a [email protected], è possibile superare i 12 mesi di tirocinio, al fine di completare le attività previste dal progetto formativo.

Tutte le attività previste dal progetto formativo possono essere svolte in trasferta, in presenza del tutor aziendale e/o del suo delegato.

In caso di trasferte non indicate sul progetto, inviare email a [email protected] indicando periodo, referente aziendale presente, ragioni della trasferta.

Non è necessario comunicare all'ufficio stage di Ateneo eventuali assenze (giornaliere e/o orarie) . Queste assenze devono essere concordate tra soggetto ospitante e tirocinante sulla base di quanto previsto dal progetto formativo, in funzione delle attività da svolgere e obiettivi da raggiungere.

Devono essere comunicate eventuali variazioni dell'impegno orario settimanale previsto sul progetto formativo, scrivendo una mail all'indirizzo [email protected]

Nella sezione "sospensione" è indicata la modalità di comunicazione delle assenze programmate secondo le disposizioni previste dalla normativa in materia.

Si ricorda che in caso di malattia il tirocinante non deve consegnare certificato medico al soggetto promotore e al soggetto ospitante.

Se il tirocinio si conclude alla data prevista nel progetto formativo, non bisogna fare nulla.

Per chiudere anticipatamente il tirocinio:

  • l'ente impresa deve inserire la chiusura anticipata sul portale dei servizi placement, accedendo alla pagina di dettaglio del progetto formativo del tirocinio e cliccando sull'apposita funzione
  • sempre nella pagina di dettaglio, l'ente/impresa deve caricare il modulo di interruzione del tirocinio, compilato e firmato da studente e tutor
  • l’ufficio stage approverà o rifiuterà la richiesta entro 48 ore lavorative
  • in caso di tirocinio extracurricolare, l'ente/impresa è tenuta a caricare sul portale la relativa comunicazione COB/Unilav.

A termine della procedura, ente/impresa riceveranno notifica email e potranno stampare l'attestato di chiusura disponibile per l'azienda nella pagina di dettaglio e per lo studente nella pagina Almago (a cui accede tramite unimia) sezione "i tuoi tirocini", storico.

Eventuali incidenti/infortuni sul luogo di tirocinio devono essere comunicati all’Ufficio Igiene e Sicurezza dell’Ateneo:

L'ultimo giorno di stage (data prevista nel progetto formativo o nella richiesta di proroga approvata), il tirocinante e il tutor del soggetto ospitante riceveranno una email all’indirizzo inserito sul progetto formativo contenente il link al questionario/relazione/valutazione di fine stage.

La compilazione del modulo è effettuata online e il modulo compilato è inviato all’Ufficio stage in automatico.

Il tirocinante può scaricare le valutazioni compilate (sia la sua sia quella del tutor aziendale) dalla sua pagina Almago > gestisci i tuoi tirocini> storico,a cui si può accedere tramite UNIMIA (pagina Lavoro e stage).

Alcuni corsi di studi possono prevedere ulteriori e specifiche modalità di verifica delle attività svolte, per informazioni contattare le segreterie didattiche di riferimento.

Il giorno di termine del tirocinio, tirocinante e tutor aziendale riceveranno una mail con il link di accesso per la compilazione delle valutazioni finali obbligatorie.

I tirocinanti possono scaricare attestato di svolgimento del tirocinio accedendo alla propria pagina Unimia: Lavoro e Stage > Gestisci il tuo cv > Almago > Gestisci i tuoi tirocini > Storico.

Solo per i tirocini extracurricolari, si ricorda che è obbligatoria la compilazione del registro presenze durante il periodo di tirocinio.