Produzione e protezione delle piante e dei sistemi del verde

Foto di alberi sul viale
Laurea triennale
A.A. 2019/2020
L-25 - Scienze e tecnologie agrarie e forestali
Laurea triennale
180
Crediti
Accesso
Programmato
3
Anni
Sede
Milano
Lingua
Italiano

Il Corso prepara professionisti che conoscono: l’ambiente agrario e, in particolare, le colture erbacee, arboree e arbustive, la loro fisiologia ed ecologia, le loro caratteristiche produttive e qualitative, i loro rapporti con la componente climatica, pedologica e biotica, le tecniche di coltivazione ordinarie e quelle innovative e i mezzi tecnici necessari per la gestione dei sistemi agrari e dei sistemi del verde; la biologia dei patogeni, quali funghi, batteri, virus, viroidi e fitoplasmi, e dei parassiti animali, quali insetti, acari, nematodi e roditori, i rapporti che si stabiliscono fra essi, con le piante e organismi e microrganismi che condividono la stessa nicchia ecologica, valorizzando le interazioni fra patogeni, insetti e organismi utili, anche ai fini della difesa biologica; le piante infestanti, i principi di protezione e i mezzi più efficaci e rispettosi della salute dell’uomo e dell'ambiente.

Il laureato potrà operare presso:

  • aziende di produzione delle colture agrarie, arboree, orticole e floricole, in pieno campo, in vivaio o serra, nell’attuazione dei migliori itinerari tecnici per ottimizzare la redditività, valorizzando l’ambiente e la sostenibilità dei processi;
  • aziende di distribuzione, commercializzazione e controllo della qualità dei prodotti vegetali;
  • direzione e controllo dei processi di lavorazione nell'ambito delle aziende agrarie florovivaistiche; delle aziende di progettazione, manutenzione e gestione di aree verdi;
  • società e laboratori di diagnostica e consulenza nell'ambito della protezione delle piante, delle derrate e degli ambienti, nel rispetto della salute del consumatore e della salvaguardia ambientale.
  • società di produzione e vendita di mezzi tecnici, chimici e biologici per la protezione sostenibile delle piante, delle derrate e degli ambienti;
  • enti pubblici e di diritto pubblico (Comuni, Province, Regioni, Consorzi di bonifica ecc.);
  • libera professione, autonomamente o in collaborazione con studi professionali di Agronomi, Architetti, Ingegneri, ecc.

Statistiche sull'occupazione dei laureati (Almalaurea)

Accesso Programmato.

OFA – Obblighi formativi aggiuntivi

OFA Disciplinari

Lo studente che al test di ammissione ha ottenuto un risultato insufficiente nell'area di matematica, si vedrà assegnato degli obblighi formativi aggiuntivi (OFA) che dovrà colmare secondo quanto indicato nel Manifesto degli Studi.

Lingua inglese

Per conseguire i crediti relativi all'accertamento di lingua inglese si richiede una conoscenza di livello B1. Tale livello può essere attestato, al momento dell’immatricolazione, tramite l’invio di una certificazione valida e riconosciuta dall'Ateneo, oppure verificato tramite Placement test erogato dallo SLAM-Servizio Linguistico di Ateneo tra settembre e dicembre.

In caso di non raggiungimento del livello richiesto, sarà necessario seguire i corsi erogati dallo SLAM-Servizio Linguistico di Ateneo e superare il relativo test finale.

Il corso di Laurea in Produzione e Protezione delle Piante e dei Sistemi del Verde offre ampie possibilità di studio all'estero principalmente attraverso il programma Erasmus+ a cui afferiscono circa 30 Università straniere dislocate nei paesi della comunità europea. Globalmente ogni anno circa 5 studenti usufruiscono di tale possibilità di passare un periodo di studio/lavoro presso queste Università.

I settori che possono essere sviluppati presso le università partner abbracciano tutti i settori specifici del Corso di Laurea. In generale gli studenti che usufruiscono di tale possibilità sono orientati per la maggior parte a seguire corsi che tendono ad ampliare le loro conoscenze scientifiche, nonché a svolgere tirocini o tesi di laurea in laboratori affermati.

La votazione e i relativi CFU ottenuti nelle università partner vengono riconosciuti nella quasi totalità dando così agli studenti la certezza che quanto fatto nell'università ospitante sia poi valutato positivamente nel loro curriculum degli studi. Esistono anche altre opportunità per scambi culturali con Università che hanno stabilito degli accordi con il nostro Ateneo e non facenti parte del sistema Erasmus. Queste appartengono ad aree non comunitarie come Cina, Giappone, America Latina.

La frequenza è consigliata.

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Botanica agraria generale e sistematica 10 88 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Accertamento di lingua inglese - livello b1 (3 CFU) 3 0 Italiano
Biologia animale 5 40 Italiano
Chimica generale e inorganica 6 60 Italiano
Matematica 6 68 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Chimica organica (G27) 6 56 Italiano
Elementi di economia 6 56 Italiano
Fisica (G27) 6 64 Italiano
sarà attivato dall'A.A. 2020/2021
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Agronomia 14 112 Italiano
- Agrometereologia ed ecologia agraria8
- Agronomia e malerbologia6
Coltivazioni arboree (G27) 8 84 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biochimica e fisiologia della pianta coltivata 8 64 Italiano
Chimica del suolo 6 48 Italiano
Conoscenze informatiche e statistiche 6 48 Italiano
Genetica vegetale agraria 8 64 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Coltivazioni erbacee 8 80 Italiano
Microbiologia agraria 6 56 Italiano
Non definito
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Tirocinio 10 0 Italiano
sarà attivato dall'A.A. 2021/2022
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Ecologia applicata agli artropodi e ai funghi 6 56 Italiano
- Unita' didattica 1: ecologia degli artropodi fitofagi3
- Unita' didattica 2: ecologia fungina3
Entomologia agraria 8 80 Italiano
Patologia vegetale 8 72 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Elementi di idraulica e di irrigazione 6 56 Italiano
Meccanica e meccanizzazione agricola 6 64 Italiano
Non definito
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 6 0 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Fisiologia post raccolta e qualità dei prodotti ortofrutticoli 4 40 Italiano
Rilievo, disegno e materiali per le aree verdi 6 48 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Orticoltura 4 40 Italiano
Regole di composizione
- A libera scelta dello studente: CFU 18
Non sono previste propedeuticità obbligatorie per l'iscrizione agli esami; tuttavia il superamento degli esami del primo anno di corso è fortemente raccomandato prima dell'iscrizione al secondo anno e, comunque, prima di sostenere gli esami successivi. Il tirocinio formativo potrà essere iniziato solo dopo aver superato tutti gli esami previsti al primo anno.
Sede
Milano
Costi e agevolazioni

Le tasse universitarie per gli studenti iscritti ai corsi di laurea, di laurea magistrale e di laurea magistrale a ciclo unico sono composte da due rate con modalità di calcolo e tempi di pagamento diversi:

  • la prima rata è uguale per tutti
  • la seconda rata, detta contributo onnicomprensivo, è di importo variabile in base al tipo di corso, al reddito familiare, al merito, al corso di laurea e allo stato della carriera.
    Per conoscere l’importo della seconda rata è disponibile il simulatore online. Si possono inoltre consultare gli esempi e la modalità di calcolo

Sono previste:

Maggiori informazioni alla pagina: Tasse anno corrente

L’Ateneo fornisce inoltre una serie di agevolazioni economiche a favore dei propri studenti con requisiti particolari (merito, condizioni economiche o personali, studenti internazionali) come:

Iscriversi
Primo anno attivo:
Modalità di accesso
Programmato

Posti disponibili: 80 + 5 riservati a cittadini Extra UE, 2 riservati a studenti del progetto Marco Polo


Bando: Come Iscriversi


Presentazione domanda di ammissione: 15/07/2019 al 28/08/2019
Data e informazioni prova di ammissione: 06/09/2019 09:00
Presentazione domanda di immatricolazione: dal 23/10/2019 al 26/10/2019