Medicina Veterinaria

La Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università Statale di Milano offre un ambiente stimolante per lo studio e la ricerca nell’area della Medicina Veterinaria, delle Produzioni Animali, delle Biotecnologie Veterinarie.

Trasferita da Milano a Lodi nel 2018, dispone di nuovissime strutture disegnate dall’architetto giapponese Kengo Kuma, un ospedale didattico dove gli studenti si avvicinano progressivamente alle attività clinico-assistenziali, nelle diverse specie animali, sotto la guida dello Staff medico, un centro zootecnico sperimentale per apprendere i diversi aspetti dell’allevamento animale.

L’offerta di percorsi didattici costantemente legati alle realtà professionali e alle esigenze del territorio è forte di un sapere e un’esperienza consolidati che ha radici in una delle più antiche scuole dedicate allo studio delle malattie degli animali e del loro allevamento, la Scuola Veterinaria nata nel 1791 e confluita nell’Ateneo nel 1932.

Lodi - Via dell'Università 6

26900 Lodi

Presidente del Comitato di Direzione
Prof. Gustavo Gandini

Percorso di eccellenza IUSS Pavia A.A. 2024/25

Pubblicato il bando di ammissione al percorso di eccellenza IUSS Pavia per l’Anno Accademico 2024/25.

Per gli studenti vincitori è previsto l’esonero totale dalla seconda rata e una borsa di studio del valore 1500 Euro.

Maggiori informazioni: Percorso di eccellenza IUSS Pavia

Offerta formativa

A.A. 2024/2025
Allevamento e benessere degli animali d'affezione
A.A. 2024/2025
Biotecnologia
A.A. 2024/2025
Medicina veterinaria a ciclo unico
A.A. 2024/2025
Scienze delle produzioni animali
Corsi chiusi

Questi corsi sono chiusi, non è possibile immatricolarsi e non sono più erogati insegnamenti.

A.A. 2024/2025
Scienze biotecnologiche veterinarie
A.A. 2024/2025
Scienze e tecnologie delle produzioni animali

Perché studiare Veterinaria all’Università Statale di Milano: le caratteristiche particolari e i punti di forza della facoltà.



Sede

La Facoltà di Medicina Veterinaria ha sede a Lodi in via dell’Università 6. Si compone di un edificio centrale dedicato alla didattica, di un Ospedale Veterinario Universitario e di un Centro Zootecnico Didattico Sperimentale

 

 

Aule

Dispone di 23 aule di cui 4 presso l’Ospedale Veterinario Universitario e 19 presso la struttura centrale

 

Dipartimento di Medicina Veterinaria e Scienze Animali
Via dell'Università 6 26900 - Lodi

Segreteria Didattica e Studenti

via Dell'Università 6 - 26900 Lodi 
Capo ufficio: Dott.ssa Silvia Milanesi

Segreterie studenti

via Dell'Università 6 - 26900 Lodi

Eventi di Facoltà

Un ariete di Spagna è il nono oggetto di narrazione del Centenario dell’Università Statale di Milano. Si tratta di una rappresentazione miologica di un esemplare adulto della razza Merinos, originario del Medio Oriente. All’interpretazione degli attori della compagnia Arcus di un testo teatrale scritto da studenti UniMi, seguiranno gli interventi di Gustavo Gandini, docente di zootecnica, Elena Landone, docente di spagnolo, Arianna Piazza, storica dell’arte, Davide Lenzi, docente di filosofia.

Dieta mediterranea, piatto bilanciato, sport e sonno sono il filo conduttore del laboratorio interattivo organizzato da Università Statale di Milano e Biblioteca Sormani, nell’ambito della rassegna “Sormani Green”. Chiara Mandò, docente di Scienze tecniche dietetiche applicate, Gaia Pellegrini e Leda Roncoroni, ricercatrici di Anatomia umana e Biologia applicata, ci condurranno nel viaggio tra sostenibilità alimentare, corretta nutrizione, miglioramento della salute e benessere del pianeta.

La figura femminile al centro dello spettacolo teatrale tratto dall’opera “Due Partite” di Cristina Comencini, in cui quattro amiche si incontrano per la loro abitudinaria partita a carte e si confrontano sulle condizioni sentimentali, familiari e sul loro stato di serenità emotiva. Lo spettacolo è il risultato del laboratorio svolto nella Casa Circondariale di San Vittore, Sezione Femminile, nato dalla Call for Ideas “Non Solo Limiti” dell’Ufficio Progetti Sociali e Volontariato della Statale.