Medicina Veterinaria

La Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università Statale di Milano offre un ambiente stimolante per lo studio e la ricerca nell’area della Medicina Veterinaria, delle Produzioni Animali, delle Biotecnologie Veterinarie.

Trasferita da Milano a Lodi nel 2018, dispone di nuovissime strutture disegnate dall’architetto giapponese Kengo Kuma, un ospedale didattico dove gli studenti si avvicinano progressivamente alle attività clinico-assistenziali, nelle diverse specie animali, sotto la guida dello Staff medico, un centro zootecnico sperimentale per apprendere i diversi aspetti dell’allevamento animale.

L’offerta di percorsi didattici costantemente legati alle realtà professionali e alle esigenze del territorio è forte di un sapere e un’esperienza consolidati che ha radici in una delle più antiche scuole dedicate allo studio delle malattie degli animali e del loro allevamento, la Scuola Veterinaria nata nel 1791 e confluita nell’Ateneo nel 1932.

Lodi - Via dell'Università 6

26900 Lodi

Presidente del Comitato di Direzione
Prof. Gustavo Gandini

Regole per l'accesso degli studenti stranieri all'Università degli Studi di Milano

In base alle disposizioni nazionali vigenti, tutti gli studenti devono essere in possesso e devono esibire la certificazione verde COVID 19.

 

Il Decreto del Rettore fornisce le prime indicazioni sull'applicazione delle nuove disposizioni del Governo in vista della ripresa delle attività didattiche in presenza.

Pubblicati online il Decreto del Rettore del 26 luglio e le indicazioni tecnico-operative in vista della ripresa dell'attività didattica in presenza a settembre 2021.

Offerta a.a. 2021/2022
A.A. 2021/2022
Allevamento e benessere animale
A.A. 2021/2022
Allevamento e benessere degli animali d'affezione
A.A. 2021/2022
Biotecnologia
A.A. 2021/2022
Medicina veterinaria a ciclo unico
A.A. 2021/2022
Scienze delle produzioni animali
A.A. 2021/2022
Scienze biotecnologiche veterinarie
A.A. 2021/2022
Scienze e tecnologie delle produzioni animali

Perché studiare Veterinaria all’Università Statale di Milano: le caratteristiche particolari e i punti di forza della facoltà.



Sede

La Facoltà di Medicina Veterinaria ha sede a Lodi in via dell’Università 6. Si compone di un edificio centrale dedicato alla didattica, di un Ospedale Veterinario Universitario e di un Centro Zootecnico Didattico Sperimentale

 

 

Aule

Dispone di 23 aule di cui 4 presso l’Ospedale Veterinario Universitario e 19 presso la struttura centrale

 

Segreteria Didattica e Studenti

via Dell'Università 6 - 26900 Lodi 
Capo ufficio: Dr.a Silvia Milanesi

Segreterie studenti

via Dell'Università 6 - 26900 Lodi

Eventi di Facoltà

L’infezione da neosporosi nei bovini da latte compromette il benessere animale e l’efficienza riproduttiva e produttiva degli allevamenti. Il progetto “Demone” mira a informare gli allevatori lombardi sulle conseguenze della patologia e sulle forme di diagnosi e di controllo esercitabili. Il dipartimento di Medicina veterinaria dell’Università Statale di Milano, in collaborazione con ARAL, illustra i dettagli del progetto con un incontro in presenza e online. Accesso con Green Pass.

Il binomio tra latte e biodiversità sostenibile al centro del secondo incontro di “AperiCampus”, organizzato dal dipartimento di Medicina veterinaria dell’Università Statale di Milano. Un’analisi a tuttotondo sulle potenzialità funzionali delle razze bovine autoctone e sulle proprietà chimico-molecolari del latte, le peculiarità dei territori d’origine e l’impatto nel contesto della transizione ecologica e i nuovi mezzi di riduzione di consumo energetico e d’inquinamento. Accesso con Green Pass.

Incontro in presenza (solo per coloro che sono in possesso di greenpass) presso l'Aula Magna di via Festa del Perdono, 7 dedicato alle matricole di tutti i corsi di laurea d'Ateneo, volto a fornire gli strumenti necessari per affrontare efficacemente la nuova vita da studenti universitari. Maggiori informazioni nella locandina degli eventi.