Scienze del Farmaco

L’Area di Scienze del Farmaco è cresciuta rapidamente nel corso dei suoi 50 anni di esistenza, diventando una delle più prestigiose a livello nazionale: risultato che deve alla qualità della didattica e della ricerca e ai quasi 3500 studenti iscritti.

La sua ricca offerta didattica è concepita per favorire la sinergia disciplinare tra biologia, chimica e tecnologia e rispondere alle più diverse esigenze formative e affianca ai tradizionali corsi magistrali a ciclo unico, tre corsi di laurea triennale - di cui uno in Biotecnologia con uno specifico curriculum farmaceutico - e due di laurea magistrale.

Presidente del Comitato di Direzione
Prof.ssa Paola Minghetti

Regole per l'accesso degli studenti stranieri all'Università degli Studi di Milano

In base alle disposizioni nazionali vigenti, tutti gli studenti devono essere in possesso e devono esibire la certificazione verde COVID 19.

 

Il Decreto del Rettore fornisce le prime indicazioni sull'applicazione delle nuove disposizioni del Governo in vista della ripresa delle attività didattiche in presenza.

Pubblicati online il Decreto del Rettore del 26 luglio e le indicazioni tecnico-operative in vista della ripresa dell'attività didattica in presenza a settembre 2021.

Offerta a.a. 2021/2022
A.A. 2021/2022
Biotecnologia
A.A. 2021/2022
Chimica e tecnologia farmaceutiche a ciclo unico
A.A. 2021/2022
Farmacia ciclo unico
A.A. 2021/2022
Scienze e sicurezza chimico-tossicologiche dell'ambiente
A.A. 2021/2022
Scienze e tecnologie erboristiche
A.A. 2021/2022
Biotecnologie del farmaco
A.A. 2021/2022
Safety Assessment of Xenobiotics and Biotechnological Products


Sede

Scienze del Farmaco ha sede a Milano, in via Golgi 19

Aule didattiche

  • da 100 a 405, via Celoria 20
  • da 501 a 503, via Valvassori Peroni 21
  • da 600 a 603, via Pascal 36
  • da C01 a C13, via Mangiagalli 25 (angolo Colombo 62)
  • da G07 a G30, via Golgi 19
  • da M01 a M03, via Mangiagalli 31
  • da V1 a V10, via Venezian 15
  • da A a H, via Balzaretti 9
  • L04, Entrata di fronte via Golgi 19

Laboratori

  • Lab. di Chimica Organica, Via Venezian 21
  • Lab. di Analisi Qualitativa, Via Venezian 21
  • Lab. di Analisi Quantitativa, Via Mangiagalli 25
  • Lab. di Tecnologia Farmaceutica, Via Celoria 20

Dipartimento di Scienze Farmaceutiche
via Mangiagalli 25 - 20133 Milano

Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari
via Balzaretti 9 - 20133 Milano

Settore Se.Fa Area Scientifico Tecnologica
Segreteria didattica della Facoltà di Scienze del Farmaco
Segreteria del Presidente del Comitato di Direzione
Segreteria didattica del corso di laurea in Biotecnologia

via Camillo Golgi 19, edificio 1, ingresso D - 20133 Milano
telefono: 02 5031.4502-14504-14572
fax: 02 5031.4573
e-mail: scienze.farmaco@unimi.it
e-mail: biotecnologia.segreteria@unimi.it

Segreterie studenti
Via Celoria 18 - 20133 Milano
Si occupano di tutte le procedure amministrative relative ai percorsi di studio

Eventi di Facoltà

Il binomio tra latte e biodiversità sostenibile al centro del secondo incontro di “AperiCampus”, organizzato dal dipartimento di Medicina veterinaria dell’Università Statale di Milano. Un’analisi a tuttotondo sulle potenzialità funzionali delle razze bovine autoctone e sulle proprietà chimico-molecolari del latte, le peculiarità dei territori d’origine e l’impatto nel contesto della transizione ecologica e i nuovi mezzi di riduzione di consumo energetico e d’inquinamento. Accesso con Green Pass.

Incontro in presenza (solo per coloro che sono in possesso di greenpass) presso l'Aula Magna di via Festa del Perdono, 7 dedicato alle matricole di tutti i corsi di laurea d'Ateneo, volto a fornire gli strumenti necessari per affrontare efficacemente la nuova vita da studenti universitari. Maggiori informazioni nella locandina degli eventi.

Segui in diretta su ZOOM il workshop dedicato alle matricole di tutti i corsi di laurea d'Ateneo, volto a fornire gli strumenti necessari per affrontare efficacemente la nuova vita da studenti universitari. Alla fine potrai sottoporre le tue domande ai relatori attraverso la sezione Q&A. Maggiori informazioni nella locandina in allegato.