Scienze del Farmaco

L’Area di Scienze del Farmaco è cresciuta rapidamente nel corso dei suoi 50 anni di esistenza, diventando una delle più prestigiose a livello nazionale: risultato che deve alla qualità della didattica e della ricerca e ai quasi 3500 studenti iscritti.

La sua ricca offerta didattica è concepita per favorire la sinergia disciplinare tra biologia, chimica e tecnologia e rispondere alle più diverse esigenze formative e affianca ai tradizionali corsi magistrali a ciclo unico, tre corsi di laurea triennale - di cui uno in Biotecnologia con uno specifico curriculum farmaceutico - e due di laurea magistrale.

Presidente del Comitato di Direzione
Prof. Andrea Gazzaniga

Bandi per premi di ricerca

La Fondazione Carlo Erba, in collaborazione con KEDRION e con KEDRION e PPTA, bandisce per l'anno 2020 i premi di ricerca:

"Cecilia Cioffrese"

"Guelfo Marcucci"

"Fabrizio Fabbrizzi"

riservati a laureati in Medicina e Chirurgia, Scienze Biologiche, Farmacia, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Chimica e altre discipline biomediche.

I bandi sono disponibili alla pagina Premi di studio.

Agli studenti che si apprestano a rientrare negli spazi dell'Ateneo sono dedicati:

  • un video corso di formazione che informa sulle regole anti-Covid da osservare per la sicurezza di tutti
  • le nuove funzionalità del portale e della app orari per prenotare i posti in aula o in biblioteca
  • la possibilità di ritirare in Ateneo il kit per effettuare, su base volontaria, il test rapido pungidito.

Da lunedì 14 settembre per accedere a Teams e a tutti i servizi Microsoft Office 365 si dovranno utilizzare le credenziali d Ateneo già in uso per accedere a Unimia e alla casella di posta Unimi.

Tutti i dettagli nella pagina interna di questo avviso.

Credenziali e procedure per i laureati dell'Ateneo e per i laureati esterni.

Offerta a.a. 2020/2021
A.A. 2020/2021
Biotecnologia
A.A. 2020/2021
Chimica e tecnologia farmaceutiche a ciclo unico
A.A. 2020/2021
Farmacia ciclo unico
A.A. 2020/2021
Scienze e sicurezza chimico-tossicologiche dell'ambiente
A.A. 2020/2021
Scienze e tecnologie erboristiche
A.A. 2020/2021
Biotecnologie del farmaco
A.A. 2020/2021
Safety Assessment of Xenobiotics and Biotechnological Products

Sede

Scienze del Farmaco ha sede a Milano, in via Golgi 19

Aule didattiche

  • da 100 a 405, via Celoria 20
  • da 501 a 503, via Valvassori Peroni 21
  • da 600 a 603, via Pascal 36
  • da C01 a C13, via Mangiagalli 25 (angolo Colombo 62)
  • da G07 a G30, via Golgi 19
  • da M01 a M03, via Mangiagalli 31
  • da V1 a V10, via Venezian 15
  • da A a H, via Balzaretti 9
  • L04, Entrata di fronte via Golgi 19

Laboratori

  • Lab. di Chimica Organica, Via Venezian 21
  • Lab. di Analisi Qualitativa, Via Venezian 21
  • Lab. di Analisi Quantitativa, Via Mangiagalli 25
  • Lab. di Tecnologia Farmaceutica, Via Celoria 20

Dipartimento di Scienze Farmaceutiche
via Mangiagalli 25 - 20133 Milano

Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari
via Balzaretti 9 - 20133 Milano

Settore Se.Fa Area Scientifico Tecnologica
Segreteria didattica della Facoltà di Scienze del Farmaco
Segreteria del Presidente del Comitato di Direzione
Segreteria didattica del corso di laurea in Biotecnologia

via Camillo Golgi 19, edificio 1, ingresso D - 20133 Milano
telefono: 02 5031.4502-14504-14572
fax: 02 5031.4573
e-mail: scienze.farmaco@unimi.it
e-mail: biotecnologia.segreteria@unimi.it

Segreterie studenti
Via Celoria 18 - 20133 Milano
Si occupano di tutte le procedure amministrative relative ai percorsi di studio

Eventi di Facoltà

Esperienze cliniche e novità diagnostiche e terapeutiche nel campo della gastroenterologia e dell’epatologia sono i temi al centro del webinar organizzato dal Policlinico e dalla Scuola di specializzazione di Malattie dell’apparato digerente dell’Università Statale di Milano. Giovani medici discuteranno con i loro tutor dei progressi della ricerca nelle malattie infiammatorie croniche intestinali, le prospettive nell’endoscopia biliare, le nuove terapie per la fibrosi cistica e altro ancora.

“Scholars at Risk” è la rete internazionale di istituti di istruzione superiore che, attraverso iniziative di tutela e promozione della libertà accademica, sostiene gli studiosi perseguitati nel loro paese. Il webinar, su Teams, è un’occasione per conoscere il contributo del mondo universitario e di SAR Italia, con interventi e testimonianze di tre prorettrici dell’Università Statale di Milano, esperti di internazionalizzazione, coordinatori del progetto e ricercatori direttamente coinvolti.

Innovative health ai tempi del Covid-19 è il tema della settima edizione, interamente online, di 4T – Tech Transfer Think Tank, appuntamento di formazione promosso da Jacobacci & Partners, in collaborazione con l’Università Statale di Milano. Imprese, università, centri di ricerca e mondo finanziario approfondiranno l’importanza del trasferimento tecnologico e del networking nelle scienze della vita.