Iscriversi a una seconda laurea

Chi è già laureato può iscriversi a un secondo corso di laurea di livello pari o inferiore a quello già conseguito. Gli studenti iscritti a una seconda laurea possono chiedere la convalida della carriera pregressa, nei limiti dettati da ogni corso di laurea, che stabilisce il numero massimo di esami/crediti formativi convalidabili.

Per iscriversi ai corsi di laurea o laurea magistrale che prevedono un test di ammissione o una prova di verifica della preparazione iniziale, è generalmente necessario sostenere una prova d’ingresso. I requisiti per essere esonerati dalla prova, se previsti, vengono indicati nei singoli bandi di ammissione dei corsi.

Verifica i requisiti richiesti nei bandi.

Corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico

Per iscriversi ai corsi di laurea triennale o a ciclo unico bisogna accedere alla procedura online di immatricolazione e selezionare la voce "studente già laureato".

La procedura richiede il caricamento  dell’autocertificazione della propria carriera universitaria precedente, che non è prevista invece per chi si è laureato all’ Università Statale di Milano.

Nel calcolo della prima rata di immatricolazione da pagare è compreso il contributo aggiuntivo di 75 euro per il riconoscimento della carriera pregressa.

Dopo la valutazione della carriera pregressa da parte degli organi accademici competenti, allo studente viene inviata copia della delibera di convalida della carriera, via e-mail alla casella di posta studenti.unimi.it assegnata dall’Ateneo.

Comunicazioni

Controlla sempre la tua casella di posta @studenti.unimi.it, per essere certo di leggere tutte le comunicazioni ufficiali che ti invia l’Ateneo.

Corsi di laurea magistrale

Per accedere ai corsi di laurea magistrale bisogna prima presentare la propria candidatura seguendo la procedura online di ammissione.

Solo dopo aver sostenuto il colloquio o la prova di verifica della preparazione iniziale prevista dal corso scelto, ci si può iscrivere seguendo la procedura online per l’immatricolazione, e selezionando la voce “studente già laureato".

La procedura di immatricolazione richiede l’upload dell’autocertificazione della carriera universitaria precedente, passaggio non richiesto invece ai laureati dell’Università Statale di Milano.

Dopo la valutazione della carriera universitaria da parte degli organi accademici competenti, lo studente riceve copia della delibera di convalida via e-mail, alla casella di posta studenti.unimi.it assegnata dall’ Ateneo.

Studenti con disabilità

Gli studenti con handicap riconosciuto (articolo 3, comma 1, legge 104/1992) o con un’invalidità civile pari o superiore al 66%, possono usufruire dell’esonero dalle tasse e versare solo il contributo spese amministrative di 16 euro.

Durante la procedura di immatricolazione online, devono però effettuare il caricamento del certificato della Commissione medica per l’accertamento della condizione di handicap (l. 104/92) e/o del certificato della Commissione medica per l’accertamento degli stati di invalidità civile, da cui risulti il grado di invalidità.

Contatti

Servizio Disabili e DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento)
Via Festa del Perdono, 3

Il Servizio Disabili e DSA riceve su appuntamento dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.