Iscriversi a un corso magistrale

Requisiti

Per iscriversi a un corso di laurea magistrale bisogna avere conseguito una laurea (o un titolo equivalente), o conseguirla entro il 31 dicembre. Per tutti i corsi di laurea magistrale i requisiti di accesso sono pubblicati nei Manifesti degli Studi.

Può accedere ai corsi di laurea magistrali anche chi ha un diploma:

  • universitario di assistente sociale;
  • rilasciato da istituti superiori dell'Alta Formazione Artistica e Musicale (accademie e conservatori), oltre al diploma di maturità, anche quadriennale;
  • rilasciato da scuole superiori per Mediatori Linguistici (DM 38/2002).

Incompatibilità ed eccezioni

È vietato iscriversi contemporaneamente a più di una università o Scuole superiori per mediatori linguistici (ex Scuole superiori per interpreti traduttori - DM 38/2002), a più corsi di laurea, o a un corso di laurea e a corsi singoli della stessa università.

È ammessa invece l’iscrizione contemporanea a un corso di laurea dell’Università Statale e corsi singoli di un'altra università (se l'esame non è presente nell’offerta formativa della Statale), a conservatori di musica, istituti musicali parificati  e Accademia nazionale di danza, che vanno tutte comunicate dopo l'immatricolazione alla segreteria studenti del proprio corso di laurea.

Colori
Corsi di laurea magistrali

Consulta l'offerta e i bandi di concorso

Laureandi ammessi alle Lauree Magistrali: come accedere alla didattica a distanza

Per seguire gli insegnamenti erogati a distanza attraverso le piattaforme messe a disposizione dall’Ateneo, è necessario essere in possesso delle credenziali UNIMI assegnate all’atto dell’immatricolazione.

Gli studenti di questo Ateneo che conseguiranno la laurea di primo livello entro il 31 dicembre 2020 e che sono stati ammessi alla laurea magistrale potranno seguire i corsi a distanza utilizzando le credenziali già in uso, ma potranno immatricolarsi solo dopo il conseguimento della laurea.

Gli studenti di altro Ateneo che conseguiranno la laurea di primo livello entro il 31 dicembre 2020 e che sono stati ammessi alla laurea magistrale, si immatricoleranno con riserva a partire dal 15 settembre 2020 accedendo al Servizio online di immatricolazione alla laurea magistrale. Le credenziali rilasciate all’atto dell’immatricolazione saranno utilizzabili solo per la didattica a distanza fino allo scioglimento della riserva.

Al conseguimento della laurea dovranno tempestivamente comunicare i dati di laurea accedendo ad un apposito servizio online che verrà comunicato via e-mail.

Gli iscritti ad un corso di laurea magistrale che prevede, quale requisito di accesso, il possesso di una certificazione linguistica e che non abbiano potuto conseguire tale certificazione, a causa della chiusura degli appositi centri, dovranno fare il test di ingresso di inglese presso lo SLAM (Centro Linguistico di Ateneo).

Il test non è ripetibile. In caso di esito negativo dovranno conseguire una certificazione privatamente entro dicembre 2020.

Prove in ingresso
Corsi ad accesso libero

Per i corsi ad accesso libero si può fare direttamente domanda di ammissione.

Corsi ad accesso programmato

Per i corsi ad accesso programmato, che hanno cioè un numero di posti limitato, è richiesto il superamento di un test di selezione che determina la posizione nella graduatoria finale degli studenti ammessi all’iscrizione.

 

Bandi annuali Lauree Magistrali ad accesso programmato

Tutti gli anni tra febbraio e giugno l’Università Statale di Milano pubblica i bandi con le modalità di iscrizione al primo anno (immatricolazione) per i corsi di laurea magistrale ad accesso programmato

I bandi specificano anche:

  • requisiti e criteri di ammissione richiesti
  • numero dei posti disponibili, date, programmi, modalità, sedi di svolgimento delle prove di ingresso previste e informazioni sulle graduatorie
  • indicazioni per i candidati con disabilità o DSA
  • modalità di immatricolazione
Manifesti degli studi

Per corsi che non hanno bandi di ammissione, le indicazioni sui requisiti di accesso e le modalità per candidarsi si trovano invece nei singoli Manifesti di studio.