Chimica

Studente che effettua un esperimento
Laurea triennale
A.A. 2020/2021
L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE
Laurea triennale
180
Crediti
Accesso
Programmato
3
Anni
Sede
Milano
Lingua
Italiano
Il corso si propone di realizzare i seguenti obiettivi formativi:
- fornire adeguate conoscenze dei diversi settori della chimica, negli aspetti di base, teorici, sperimentali e applicativi e una adeguata preparazione di base nelle discipline matematiche e fisiche;
- fornire un'adeguata padronanza nell'utilizzo delle conoscenze chimiche in relazioni con altre discipline scientifiche e tecniche;
- fornire una buona conoscenza delle metodiche sperimentali di laboratorio;
- fornire adeguate conoscenze di base di carattere chimico, utile per l'inserimento in attività lavorative che richiedano familiarità col metodo scientifico;
- sviluppare la capacità di applicare metodi e tecniche innovative e di utilizzare attrezzature complesse;
- sviluppare la capacità di adeguarsi all'evoluzione della disciplina, d'interagire con le professionalità culturalmente contigue e di continuare gli studi nei corsi di Laurea Magistrale.
I laureati saranno in possesso di conoscenze idonee a svolgere attività professionali e relative funzioni nei seguenti ambiti occupazionali:
- nella ricerca in campo chimico e farmaceutico
- nei settori della sintesi di nuovi prodotti e di nuovi materiali, applicando le metodiche disciplinari di indagine acquisite
- nella realizzazione e caratterizzazione di nuovi prodotti
- nella sperimentazione di nuove tecnologie
- nello studio di soluzioni per il miglioramento dei prodotti e della loro sintesi e caratterizzazione

Sbocchi occupazionali sono l'industria chimica, con particolare riguardo alla chimica fine, all'industria farmaceutica ed ai laboratori di ricerca e sviluppo, sia in ambito pubblico che privato ed in particolare presso enti di ricerca pubblici e privati, laboratori di analisi, controllo e certificazione qualità ed industrie e ambienti di lavoro che richiedono conoscenze di base nei settori della chimica.
Il corso prepara alle professioni di Chimico e di Ricercatore nelle scienze chimiche e farmaceutiche.
Per il laureato di questa classe è prevista l'iscrizione all'Albo dell'Ordine nazionale dei Chimici come Chimico-junior, previo superamento dell'Esame di Stato.
Statistiche occupazionali (Almalaurea)
Percorsi consigliati dopo laurea
La Laurea in Chimica consente l'accesso alle seguenti lauree magistrali attive presso l'Università degli Studi di Milano: LM in Scienze Chimiche (classe LM-54) e LM in Industrial Chemistry (classe LM-71), secondo le modalità stabilite nei rispettivi Manifesti degli Studi.
Conoscenze di base in matematica, chimica e capacità di operare semplici deduzioni logiche secondo livelli di competenza non superiori a quelli derivanti dalla preparazione fornita dalla scuola secondaria di secondo grado.
Il corso di laurea in Chimica è a numero programmato al fine di garantire la qualità dell'offerta didattica in relazione alle risorse disponibili e prevede un TOLC (Test On Line CISIA) come prova per l'accesso. Per l'iscrizione al primo anno sono disponibili 130 posti.
Il TOLC può essere sostenuto presso l'Università degli Studi di Milano o una qualsiasi altra Università aderente al CISIA (Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l'Accesso). Le iscrizioni al TOLC vanno effettuate sul sito del CISIA (www.cisiaonline.it).
Il TOLC valido per l'iscrizione al corso di laurea in Chimica è il TOLC-S, composto dalle seguenti sezioni: Matematica di base (20 quesiti - 50 minuti), Ragionamento e Problemi (10 quesiti - 20 minuti), Comprensione del testo (10 quesiti - 20 minuti), Scienze di base (quesiti di chimica, fisica e geologia; 10 quesiti - 20 minuti).
Ogni domanda presenta 5 possibili risposte, di cui una sola è corretta.
Punteggio: +1 per ogni risposta esatta, -0,25 per ogni risposta sbagliata, 0 per ogni risposta non data.
Le informazioni su struttura e argomenti della prova si trovano al seguente link:
https://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-scienze/struttura-della-p…

Il TOLC-S consente l'accesso a svariati corsi di laurea, chimici e non chimici, in tutta Italia. Gli studenti che avendo sostenuto il TOLC-S intendono utilizzarlo per accedere al corso di laurea in Chimica dell'Università di Milano devono iscriversi anche alla selezione apposita per essere inseriti nella graduatoria di merito, formulata sulla base del punteggio riportato nel test. I vincitori potranno immatricolarsi entro le scadenze indicate nel bando.
La selezione è suddivisa in più finestre temporali con inizio a primavera e termine nei primi giorni di settembre.
Per maggiori dettagli sui bandi, le scadenze e le modalità di ammissione in graduatoria si consiglia di consultare la pagina https://www.unimi.it/it/studiare/frequentare-un-corso-di-laurea/iscrive…

Alle matricole che nel modulo di Matematica di base non avranno raggiunto un punteggio maggiore o uguale a 10, saranno assegnati Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).

Nel TOLC è presente una sezione aggiuntiva di Inglese, composta da 30 quesiti da svolgere in 15 minuti. L'esito di questa sezione non influisce sulla graduatoria di merito, né sostituisce l'accertamento della conoscenza della lingua inglese richiesto dal corso di laurea per l'acquisizione dei relativi crediti (si veda il paragrafo "Prove di lingua"), ma costituisce un'autovalutazione per lo studente.

Attività di supporto e prove di recupero.
Per gli studenti con OFA verranno organizzate attività di supporto nel periodo ottobre-dicembre, seguite da una prova di recupero con la quale lo studente dovrà dimostrare di aver migliorato la propria preparazione. In assenza di questa evidenza lo studente non potrà sostenere alcun esame del primo anno prima di aver superato l'esame di Istituzioni di Matematica, con l'esclusione dei 3 CFU relativi alla conoscenza della lingua inglese.

TRASFERIMENTI E STUDENTI GIA' LAUREATI
Gli studenti già iscritti ad un Corso di Laurea dell'Università degli Studi di Milano, di altro Ateneo o già laureati, possono essere esonerati dal test solo se in possesso dei requisiti necessari per essere ammessi ad anni successivi al primo, ovvero almeno 30 CFU riconducibili ad esami del 1° anno di corso, di cui 9 convalidabili ai fini dell'esame di Istituzioni di Matematica.
A tal fine deve essere presentata apposita richiesta all'Ufficio Didattica del Dipartimento di Chimica corredata da autocertificazione che riporti la carriera didattica del richiedente con gli esami sostenuti, i programmi ed i relativi CFU.
La pratica sarà esaminata dalla Commissione trasferimenti del CD. Nel caso in cui il richiedente non risultasse ammissibile ad anni successivi al primo, lo stesso dovrà sostenere il test e collocarsi in posizione utile in graduatoria.
Le richieste di valutazione, possibilmente corredate dei programmi degli esami sostenuti, devono inviate improrogabilmente entro il 10 LUGLIO 2020 all'Ufficio Didattica del Dipartimento di Chimica via email (didattica.dipchi@unimi.it) e l'esito delle istanze sarà pubblicato entro la fine di luglio sul sito https://chimica.cdl.unimi.it/it
In caso di esito positivo occorrera' presentare, secondo le modalita' ed i termini che saranno indicati dalla divisione segreterie studenti, domanda di immatricolazione e richiesta di riconoscimento della carriera pregressa corredata dei programmi degli esami sostenuti.
Analogamente, per velocizzare l'iter delle pratiche tutte le richieste di equipollenza di esami sostenuti e/o riconoscimento di carriere pregresse devono essere corredate dei programmi degli esami sostenuti.
Nell'ambito del piano di studi, gli studenti possono partecipare ai progetti del programma Erasmus attivati per il Corso di Laurea. In particolare, nell'ambito del programma Erasmus Plus gli studenti possono scegliere tra 16 università europee consociate. Presso tali sedi gli studenti possono conseguire crediti formativi seguendo degli insegnamenti e superando i relativi esami, ovvero attraverso lo svolgimento di parte o di tutto il tirocinio conclusivo. L'acquisizione dei crediti formativi è subordinata all'approvazione, da parte del Collegio Didattico, di un piano di studi apposito (il Learning Agreement) e al superamento degli esami presso la sede straniera.
Gli studenti possono anche partecipare ai numerosi incontri seminariali con docenti stranieri.
La frequenza alle attività di laboratorio è obbligatoria, in tutti gli altri casi è fortemente consigliata.

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Fisica generale 9 84 Italiano FIS/01 FIS/02 FIS/03 FIS/04 FIS/05 FIS/06 FIS/07 FIS/08
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica 12 144 Italiano CHIM/03
- Modulo: Chimica generale e inorganica6
- Modulo: Laboratorio di chimica generale e inorganica6
Istituzioni di matematica 9 88 Italiano MAT/01 MAT/02 MAT/03 MAT/04 MAT/05 MAT/06 MAT/07 MAT/08 MAT/09
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Chimica analitica i/laboratorio di chimica analitica i 12 120 Italiano CHIM/01
- Modulo: Chimica analitica I6
- Modulo: Laboratorio di chimica analitica I6
Chimica organica i 7 64 Italiano CHIM/06
Complementi di matematica e calcolo numerico 6 64 Italiano MAT/01 MAT/02 MAT/03 MAT/04 MAT/05 MAT/06 MAT/07 MAT/08 MAT/09
Non definito
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Accertamento di lingua inglese - livello b1 (3 CFU) 3 0 Italiano
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Chimica inorganica 8 80 Italiano CHIM/03
Chimica organica ii 7 64 Italiano CHIM/06
Laboratorio di chimica organica 10 144 Italiano CHIM/06
- Unita' didattica: Laboratorio di chimica organica 15
- Unita' didattica: Laboratorio di chimica organica 25
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Chimica biologica 6 48 Italiano BIO/10
Chimica fisica i 6 48 Italiano CHIM/02
Laboratorio di chimica fisica i 6 72 Italiano CHIM/02
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Chimica analitica ii/laboratorio di chimica analitica ii 12 120 Italiano CHIM/01
- Modulo: Chimica analitica II6
- Modulo: Laboratorio di chimica analitica II6
Regole di composizione
1 - Nel secondo anno di corso lo studente deve acquisire 6 CFU scegliendo liberamente tra tutti gli insegnamenti attivati dall'Ateneo che risultino funzionali al percorso formativo della LT in Chimica.
Si consiglia agli studenti di attingere alla lista degli insegnamenti da 6 CFU delle LM in Scienze Chimiche ed in Industrial Chemistry.
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Applicazioni di chimica analitica strumentale 6 48 Italiano CHIM/01
Chimica dei composti di coordinazione con laboratorio 10 104 Italiano CHIM/03
Chimica fisica ii/laboratorio di chimica fisica ii 12 136 Italiano CHIM/02
- Modulo: Chimica fisica II6
- Modulo: Laboratorio di chimica fisica II6
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Approfondimenti di chimica organica 6 48 Italiano CHIM/06
Chimica fisica iii 6 48 Italiano CHIM/02
Tirocinio 12 0 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Prova finale 3 0 Italiano
Regole di composizione
2 - Nel terzo anno di corso lo studente deve acquisire 6 CFU scegliendo liberamente tra tutti gli insegnamenti attivati dall'Ateneo che risultino funzionali al percorso formativo della LT in Chimica.
Si consiglia agli studenti di attingere alla lista degli insegnamenti da 6 CFU delle LM in Scienze Chimiche ed in Industrial Chemistry.
- Gli esami di Istituzioni di matematica e di "Chimica generale e inorganica/Laboratorio di chimica generale e inorganica" devono essere sostenuti prima degli esami del 2° anno e del 3° anno.
- Gli esami di "Fisica Generale" e di "Complementi di matematica e Calcolo Numerico" devono essere sostenuti prima degli esami del 3° anno.
- L'esame di "Chimica organica I" deve essere sostenuto prima di quelli di "Laboratorio di chimica organica", di "Chimica biologica" e di "Approfondimenti di Chimica organica".
- L'esame di "Chimica Organica II" deve essere sostenuto prima di quello di "Approfondimenti di Chimica organica".
- Gli esami indicati come I corso devono essere sostenuti prima dei corrispondenti esami indicati come II corso, che a loro volta devono essere sostenuti prima dei corrispondenti esami indicati come III corso..

Si consiglia, comunque, di sostenere gli esami di ciascun semestre prima di sostenere quelli dei semestri successivi.
Propedeuticità sulle attività formative
Attività formativaAttività formative propedeutiche
Applicazioni di chimica analitica strumentale Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria), Fisica generale (obbligatoria), Complementi di matematica e calcolo numerico (obbligatoria)
Approfondimenti di chimica organica Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria), Chimica organica ii (obbligatoria), Fisica generale (obbligatoria), Chimica organica i (obbligatoria), Complementi di matematica e calcolo numerico (obbligatoria)
Chimica analitica ii/laboratorio di chimica analitica ii Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Chimica analitica i/laboratorio di chimica analitica i (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria)
Chimica biologica Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria), Chimica organica i (obbligatoria)
Chimica dei composti di coordinazione con laboratorio Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria), Fisica generale (obbligatoria), Complementi di matematica e calcolo numerico (obbligatoria)
Chimica fisica i Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria)
Chimica fisica ii/laboratorio di chimica fisica ii Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria), Chimica fisica i (obbligatoria), Fisica generale (obbligatoria), Complementi di matematica e calcolo numerico (obbligatoria)
Chimica fisica iii Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria), Chimica fisica i (obbligatoria), Fisica generale (obbligatoria), Complementi di matematica e calcolo numerico (obbligatoria), Chimica fisica ii/laboratorio di chimica fisica ii (obbligatoria)
Chimica inorganica Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria)
Chimica organica ii Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria), Chimica organica i (obbligatoria)
Laboratorio di chimica fisica i Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria)
Laboratorio di chimica organica Chimica generale e inorganica/laboratorio di chimica generale e inorganica (obbligatoria), Istituzioni di matematica (obbligatoria), Chimica organica i (obbligatoria)
Sede
Milano
Presidente del Collegio didattico
Professori tutor
Tutor per l'orientamento
Tutor per la mobilità internazionale e l'Erasmus
Tutor per i piani di studio
Tutor per stage e tirocini
Referente AQ del corso di studio
Strutture di riferimento
Contatti

Le tasse universitarie per gli studenti iscritti ai corsi di laurea, di laurea magistrale e a ciclo unico sono suddivise in due rate con modalità di calcolo e tempi di pagamento diversi:

  • l'importo della prima rata è uguale per tutti
  • l'importo della seconda rata varia in base al valore ISEE Università, al Corso di laurea di iscrizione e alla posizione (in corso/fuori corso da un anno oppure fuori corso da più di un anno).
  • per i corsi on line è prevista una rata suppletiva.

Sono previste:

  • agevolazioni per gli studenti con elevati requisiti di merito
  • importi diversificati in base al Paese di provenienza per gli studenti internazionali con reddito e patrimonio all'estero
  • agevolazioni per gli studenti internazionali con status di rifugiato

Altre agevolazioni 

L’Ateneo fornisce agevolazioni economiche a favore dei propri studenti con requisiti particolari (merito, condizioni economiche o personali, studenti internazionali)

Maggiori informazioni

Iscriversi
Primo anno attivo:
Modalità di accesso
Programmato

Posti disponibili: 130 + 8 riservati a cittadini Extra UE, 2 riservati a studenti del progetto Marco Polo
Sessione: 1
Come Iscriversi: Bando
Presentazione domanda di ammissione: 22/04/2020 al 15/06/2020
Presentazione domanda di immatricolazione: dal 17/06/2020 al 23/06/2020
Sessione: 2
Come Iscriversi: Bando
Presentazione domanda di ammissione: 24/06/2020 al 22/07/2020
Presentazione domanda di immatricolazione: dal 27/07/2020 al 07/08/2020
Sessione: 3
Come Iscriversi: Bando
Presentazione domanda di ammissione: 10/08/2020 al 14/09/2020
Presentazione domanda di immatricolazione: dal 17/09/2020 al 23/09/2020