Tecnica della riabilitazione psichiatrica

due persone si danno la mano
Laurea triennale
A.A. 2020/2021
L/SNT2 - CLASSE DELLE LAUREE IN PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE
Laurea triennale
180
Crediti
Accesso
Programmato
3
Anni
Sede
Milano
Lingua
Italiano
I laureati nel corso di laurea in Tecnica della riabilitazione psichiatrica, in conformità agli indirizzi dell'Unione Europea, dovranno essere dotati:
· delle basi scientifiche e della preparazione teorico-pratica necessarie per la comprensione dei fenomeni biologici ed ereditari, dei principali meccanismi di funzionamento degli organi e degli apparati, nonché degli aspetti psicologici, sociali ed ambientali;
· della conoscenza dell'evoluzione della professione, dei concetti fondanti della riabilitazione psichiatrica e della metodologia del processo riabilitativo;
· della conoscenza dei fondamenti, dell'evoluzione e delle caratteristiche della teoria e dei modelli concettuali della riabilitazione psichiatrica;
· della conoscenza dei principi e delle norme che definiscono il campo proprio di attività e di responsabilità del riabilitatore psichiatrico;
· della conoscenza dei principi di bioetica, deontologici, giuridici e medico legali della professione;
· della capacità di sviluppare un approccio integrato al paziente, valutando criticamente gli aspetti riabilitativi clinici, relazionali, educativi, sociali ed etici coinvolti nella prevenzione, nella assistenza, nella riabilitazione e nel recupero del grado di benessere più elevato possibile;
· dei principi culturali e professionali che orientano il processo, il pensiero diagnostico, l'agire riabilitativo nei confronti della persona assistita e della collettività, applicando questi principi in esperienze presso strutture sanitarie e assistenziali accreditate;
· di autonomia professionale, decisionale ed operativa derivante da un percorso formativo caratterizzato da un approccio olistico ai problemi di salute delle persone, anche in relazione all'ambiente chimico-fisico, biologico e sociale che le circonda;
· delle conoscenze teoriche essenziali che derivano dalle scienze di base, nella prospettiva della loro successiva applicazione professionale;
· della capacità di rilevare e valutare criticamente i dati relativi ai bisogni di interventi riabilitativi della persona e della collettività formulando i relativi obiettivi;
· delle conoscenze,delle abilità e dell'esperienza utili a pianificare, gestire e valutare l'intervento riabilitativo psichiatrico;
· delle conoscenze, delle abilità e dell'esperienza atte a garantire la corretta attuazione dei programmi riabilitativi;
· della conoscenza dei fondamenti teorici e applicativi delle diverse tecniche riabilitative;
· della capacità di attuare interventi riabilitativi finalizzati alla cura di sé, alla adesione al progetto di cura, alle relazioni interpersonali, di varia complessità, all'attività lavorativa ed alla autonomia abitativa;
· della capacità di integrare in un progetto riabilitativo articolato le diverse specificità delle tecniche riabilitative;
· della capacità di partecipare all'identificazione dei bisogni di salute della persona e della collettività;
· della capacità di concorrere direttamente all'aggiornamento relativo al proprio profilo professionale;
· della metodologia e della cultura necessarie per la pratica della formazione permanente;
· della capacità di collaborare e di integrarsi con le diverse figure professionali nelle attività sanitarie di gruppo;
· della capacità di avvalersi, ove necessario, della collaborazione e dell'opera di personale di supporto e di contribuire alla sua formazione;
· della capacità didattica orientata al tutoraggio clinico degli studenti;
· della conoscenza delle dimensioni etiche e storiche della medicina con particolare riferimento alla riabilitazione psichiatrica;
· della capacità di relazione e di comunicazione, efficace ed adeguata, con il paziente e con i familiari;
· della capacità di comprendere i processi psicologici sociali, individuali e di gruppo che influenzano il funzionamento dei sistemi sociali;
· della capacità di applicare i risultati della ricerca in ambito riabilitativo per migliorare la qualità degli interventi.

Il curriculum formativo dei laureati in tecnica della riabilitazione psichiatrica dovrà comprendere la conoscenza nei seguenti campi:
· organizzazione biologica fondamentale degli organismi viventi;
· meccanismi di trasmissione e di espressione dell'informazione genetica;
· nozioni fondamentali di fisica e statistica utili per identificare, comprendere ed interpretare i fenomeni biomedici;
· organizzazione strutturale del corpo umano, con le sue principali applicazioni di carattere anatomo-clinico;
· caratteristiche morfologiche essenziali dei sistemi, degli apparati, degli organi, dei tessuti dell'organismo umano, nonché i loro principali correlati morfo-funzionali specificamente per quanto attiene il sistema nervoso centrale e l'apparato locomotore;
· meccanismi molecolari e biochimici che stanno alla base dei processi vitali e delle attività metaboliche connesse;
· modalità di funzionamento dei diversi organi del corpo umano, la loro integrazione dinamica in apparati ed i meccanismi generali di controllo funzionale in condizioni fisiologiche;
· principali reperti funzionali nell'uomo sano;
· organizzazione dei processi di base dei comportamenti individuali e di gruppo;
· principali teorie sull'organizzazione psicologica e sullo sviluppo psicologico dell'uomo e i principali metodi di valutazione;
· concetti fondamentali delle scienze umane per quanto concerne l'evoluzione storica dei valori della riabilitazione psichiatrica, compresi quelli etici;
· principi su cui si fonda l'analisi del comportamento della persona;
· elementi teorici fondamentali della pedagogia;
· cause delle malattie nell'uomo, nonché i meccanismi patogenetici e fisiopatologici fondamentali, con particolare riferimento alla neuropatologia;
· fondamenti teorici della psichiatria;
· fondamenti teorici delle principali psicoterapie, individuali, di gruppo e della famiglia;
· fondamenti teorici e delle modalità applicative delle specifiche tecniche di riabilitazione psichiatrica;
· conoscenza, sotto l'aspetto curativo e riabilitativo, delle principali situazioni di disagio psichico e la capacità di applicare interventi mirati;
· basi teoriche delle tecniche riabilitative specifiche per l'età evolutiva, adulta e geriatrica;
· diverse classi degli psicofarmaci, dei loro principali meccanismi di azione, gli impieghi terapeutici, gli effetti collaterali e la tossicità;
· classi di sostanze psicoattive di abuso, i loro principali meccanismi di azione, gli effetti collaterali e i quadri psichiatrici correlati;
· principi generali per la valutazione dei programmi riabilitativi psichiatrici con particolare riferimento ai diversi ambiti sociali ed ai principi generali appresi riguardo al costo dell'assistenza;
· norme fondamentali per conservare e promuovere la salute del singolo e della comunità;
· modelli organizzativi della riabilitazione psichiatrica nelle strutture sanitarie;·norme deontologiche e connesse con la responsabilità professionale.
· sviluppo della società multietnica, con specifico riferimento alla varietà e diversificazione degli aspetti valoriali, culturali e religiosi;
· principi e norme relativi all'igiene ospedaliera, alla prevenzione ed al controllo delle infezioni ospedaliere e di comunità;
· legislazione in materia di radio protezione;
· discipline informatiche e linguistiche con particolare approfondimento della lingua inglese per la comprensione della letteratura scientifica.
Il tecnico della riabilitazione psichiatrica è l'operatore sanitario che svolge, nell'ambito di un progetto terapeutico elaborato da un'equipe multidisciplinare, interventi riabilitativi ed educativi sui soggetti con disabilità psichica.
Il tecnico della riabilitazione psichiatrica:
a) collabora alla valutazione della disabilità psichica e delle potenzialità del soggetto, analizza bisogni e istanze evolutive e rileva le risorse del contesto familiare e socioambientale;
b) collabora all'identificazione degli obiettivi formativo-terapeutici e di riabilitazione psichiatrica nonché alla formulazione dello specifico programma di intervento mirato al recupero e allo sviluppo del soggetto in trattamento;
c) attua interventi volti all'abilitazione/riabilitazione dei soggetti alla cura di sé e alle relazioni interpersonali di varia complessità nonché, ove possibile, ad un'attività lavorativa;
d) opera nel contesto della prevenzione primaria sul territorio, al fine di promuovere lo sviluppo delle relazioni di rete, per favorire l'accoglienza e la gestione delle situazioni a rischio e delle patologie manifestate;
e) opera sulle famiglie e sul contesto sociale dei soggetti, allo scopo di favorirne il reinserimento nella comunità;
f) collabora alla valutazione degli esiti del programma di abilitazione e riabilitazione nei singoli soggetti, in relazione agli obiettivi prefissati.
I laureati in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica potranno lavorare presso le diverse strutture socioassistenziali, nel settore pubblico e privato, centri psicosociali, centri terapie riabilitative, comunità terapeutiche, case alloggio, residenze per anziani, servizi farmaco tossicodipendenze, carcere minorile, istituti per handicappati, centri socio educativi, etc., che si occupano del disagio psichico degli adulti, ma anche dei bambini, degli adolescenti e degli anziani.
Statistiche occupazionali (Almalaurea)
Percorsi consigliati dopo laurea
Il laureato in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica può accedere al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie, Classe LM/SNT2.
L'accesso al Corso è programmato a livello nazionale ai sensi della Legge n. 264 del 2.8.1999.
Il numero degli studenti ammissibili è definito annualmente con Decreto del Ministero della Università e della Ricerca (MUR), tenendo conto della rilevazione effettuata dallo stesso Ateneo in ordine alle risorse ed alle strutture didattiche e cliniche disponibili, nonché tenendo conto delle esigenze manifestate dalla regione Lombardia e dal Ministero della Salute in ordine al fabbisogno di personale sanitario del profilo professionale di riferimento della Classe.
La prova sarà a livello nazionale e si svolgerà presumibilmente nel mese di settembre. La data sarà stabilita con apposito Decreto da parte del MUR.

Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA)
Agli studenti che al test di ammissione non hanno fornito almeno il 50% delle risposte corrette nelle domande rivolte alla conoscenza della Biologia e della Chimica, saranno assegnati obblighi formativi aggiuntivi (OFA). Tali obblighi potranno essere colmati mediante attività di recupero appositamente previste. Il mancato superamento dell'OFA non permetterà di sostenere gli esami di: Basi biologiche e morfologiche - Scienze Biomediche I.
Per le diverse iniziative sara' data tempestiva notizia sul sito: https://riabilitazionepsichiatrica.cdl.unimi.it/it
La frequenza a tutte le attività didattiche previste dal piano degli studi è obbligatoria.
Per essere ammesso a sostenere la relativa verifica di profitto, lo studente deve aver frequentato almeno il 75% delle ore di attività didattica previste per ciascuna attività formativa.

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Tirocinio (primo anno) 16 320 Italiano MED/48
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Basi biologiche e morfologiche 6 60 Italiano BIO/13 BIO/16 BIO/17 MED/03
- Anatomia umana2
- Biologia applicata2
- Genetica medica1
- Istologia1
Introduzione alla riabilitazione psichiatrica 5 50 Italiano M-PED/01 MED/25
- Pedagogia generale e sociale1
- Psichiatria4
Scienze propedeutiche 5 50 Italiano FIS/07 MED/01 SECS-S/02
- Fisica applicata2
- Statistica medica2
- Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica1
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Psichiatria 1 7 70 Italiano MED/25
Psicologia generale 4 40 Italiano M-PSI/01 M-PSI/03 M-PSI/05
- Psicologia generale2
- Psicologia sociale1
- Psicometria1
Scienze biomediche 1 4 40 Italiano BIO/09 BIO/10
- Biochimica2
- Fisiologia2
Non definito
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Accertamento delle competenze informatiche 3 30 Italiano INF/01
Accertamento di lingua inglese - livello b1 (2 CFU) 2 0 Italiano
Regole di composizione
Elettivi - Lo studente, al primo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Tirocinio (secondo anno) 24 480 Italiano MED/48
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Psicologia clinica 4 40 Italiano M-PSI/01 M-PSI/08 SPS/08
- Psicologia clinica2
- Psicologia generale1
- Sociologia dei processi culturali e comunicativi1
Scienze biomediche 2 5 50 Italiano BIO/14 MED/04
- Farmacologia2
- Patologia generale3
Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari 4 40 Italiano MED/36 MED/42
- Diagnostica per immagini e radioterapia (Radioprotezione)1
- Igiene generale e applicata3
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Psichiatria 2 5 50 Italiano MED/25
Psicoterapia 5 50 Italiano M-PSI/07 M-PSI/08 MED/25
- Psichiatria2
- Psicologia clinica2
- Psicologia dinamica1
Riabilitazione psichiatrica generale 1 7 70 Italiano M-PSI/06 MED/25 MED/45 MED/48
- Psichiatria2
- Psicologia del lavoro e delle organizzazioni1
- Scienze infermieristiche e tecniche neuropsichiatriche e riabilitative2
- Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche2
Regole di composizione
Elettivi - Lo studente, al secondo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Tirocinio (terzo anno) 20 200 Italiano MED/48
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Riabilitazione psichiatrica generale 2 7 70 Italiano MED/48 MED/49 SECS-S/02
- Scienze infermieristiche e tecniche neuropsichiatriche e riabilitative5
- Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica1
- Tecniche dietetiche applicate1
Tecniche riabilitative 12 120 Italiano L-ART/05 L-ART/06 MED/25 MED/48
- Cinema, fotografia e televisione1
- Disciplina dello spettacolo1
- Psichiatria2
- Scienze infermieristiche e tecniche neuropsichiatriche e riabilitative8
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Psicologia del lavoro e delle organizzazioni 5 50 Italiano MED/43 MED/44 MED/48 SECS-P/10
- Medicina del lavoro1
- Medicina legale2
- Organizzazione aziendale1
- Scienze infermieristiche e tecniche neuro-psichiatriche e riabilitative1
Riabilitazione psichiatrica dell'età evolutiva 6 60 Italiano BIO/14 MED/39
- Farmacologia2
- Neuropsichiatria infantile4
Riabilitazione psicogeriatrica 5 50 Italiano BIO/14 MED/25 MED/26
- Farmacologia1
- Neurologia2
- Psichiatria2
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Prova finale 7 0 Italiano
Regole di composizione
Elettivi - Lo studente, al terzo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Attività seminariali 3 45 Italiano
Non definito
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Laboratori professionali 3 45 Italiano
Propedeuticità sulle attività formative
Attività formativaAttività formative propedeutiche
Psichiatria 2 Psichiatria 1 (obbligatoria)
Riabilitazione psichiatrica generale 1 Psichiatria 1 (obbligatoria)
Riabilitazione psichiatrica generale 2 Riabilitazione psichiatrica generale 1 (obbligatoria)
Scienze biomediche 2 Basi biologiche e morfologiche (obbligatoria), Scienze biomediche 1 (obbligatoria)
Tecniche riabilitative Psichiatria 1 (obbligatoria)
Sede
Milano

Le tasse universitarie per gli studenti iscritti ai corsi di laurea, di laurea magistrale e a ciclo unico sono suddivise in due rate con modalità di calcolo e tempi di pagamento diversi:

  • l'importo della prima rata è uguale per tutti
  • l'importo della seconda rata varia in base al valore ISEE Università, al Corso di laurea di iscrizione e alla posizione (in corso/fuori corso da un anno oppure fuori corso da più di un anno).
  • per i corsi on line è prevista una rata suppletiva.

Sono previste:

  • agevolazioni per gli studenti con elevati requisiti di merito
  • importi diversificati in base al Paese di provenienza per gli studenti internazionali con reddito e patrimonio all'estero
  • agevolazioni per gli studenti internazionali con status di rifugiato

Altre agevolazioni 

L’Ateneo fornisce agevolazioni economiche a favore dei propri studenti con requisiti particolari (merito, condizioni economiche o personali, studenti internazionali)

Maggiori informazioni

Iscriversi
Primo anno attivo:
Modalità di accesso
Programmato

Posti disponibili: 25 + 1 riservati a cittadini Extra UE

Bando di ammissione

Consulta il bando per scoprire le date e i contenuti del test e tutte le informazioni su come iscriverti.

Domanda di ammissione: dal 13/07/2020 al 25/08/2020

Data prova di ammissione: 08/09/2020

Domanda di immatricolazione: dal 14/10/2020 al 16/10/2020

Leggi il Bando


Allegati e documenti

Aule test

graduatoria