Dottorato in scienze veterinarie e dell'allevamento

Dottorati
Dottorato
A.A. 2022/2023
Area
Tecnico scientifica
Dottorato
3
Anni
Dipartimento di Medicina veterinaria - Via dell'Università, 6 - Lodi
Inglese
Coordinatore di Dottorato
Gli obiettivi formativi del corso di dottorato sono i seguenti:
1. Coordinare il terzo livello di formazione per tutte le discipline che fanno capo alle Scienze Veterinarie e alle Produzioni Animali;
2. Fornire la possibilità di una solida formazione scientifica e culturale dei giovani laureati nelle discipline del settore attraverso lo sviluppo di programmi avanzati di ricerca e l'erogazione di insegnamenti specialistici di alta qualificazione;
3. Avvalersi della fitta rete di collaborazioni e convenzioni attualmente attive tra i Docenti Proponenti ed il sistema produttivo ed imprenditoriale che opera nei predetti settori;
4. Operare nell'ambito delle numerose collaborazioni già in corso con altre istituzioni di ricerca nazionali ed internazionali di riconosciuta e avanzata formazione nelle aree tematiche di propria competenza e utilizzare l'accresciuta massa critica e multidisciplinarità per favorire lo sviluppo di nuovi e più organici rapporti di collaborazione;
5. Perseguire ogni iniziativa volta a massimizzare il grado di internazionalizzazione attraverso il coinvolgimento nelle proprie attività di ricerca e di formazione di docenti e di allievi provenienti da paesi esteri.
Tutte le classi di laurea magistrale - All classes of master's degree
Dipartimento di Medicina veterinaria - Via dell'Università, 6 - Lodi
Titolo Docente/i
Impatto delle Micro e Nanoplastiche sulla funzione riproduttiva femminile e l’impianto embrionale.
Requisiti: Esperienza di laboratorio Colture cellulari, Biologia Cellulare e Molecolare. Conoscenza delle principali metodiche di sistemi 3D
Principali malattie infettive nei ruminanti da latte: relazioni tra fattori gestionali, stato immunitario e insorgenza di antibiotico resistenza.
Requisiti: Il candidato deve possedere un’esperienza pregressa di laboratorio in microbiologia e biologia molecolare. .
Migliorare il benessere delle vitelle da latte prima dello svezzamento: utilizzo della PLF per l’identificazione precoce di indicatori comportamentali di malattia.
Markers clinico-patologici per la gestione e il monitoraggio del benessere della fauna.
Requisiti: Esperienza di laboratorio di patologia clinica. Il candidato deve inoltre possedere una certa propensione a svolgere attività "in campo" in ambienti naturali.
Approcci green per un'acquacoltura sostenibile: studi morfo-funzionali per la valutazione della salute e lo sviluppo dei pesci.
Valutazione strumentale automatizzata delle cellule dei fluidi corporei in diverse specie animali
Requisiti: Esperienza in tecniche di laboratorio di patologia clinica veterinaria, in particolare di ematologia strumentale e microscopia ottica
Patologie della superficie oculare nel cane: nuove frontiere nella definizione della patogenesi
Sfide cliniche ed approfondimenti sulla gravidanza ed il parto del cane e del gatto.
Requisiti: Esperienza di laboratorio di base, capacità clinico-assistenziali nel campo della riproduzione dei piccoli animali (cliniche e chirurgiche) e preferibilmente in neonatologia.
Strategie di medicina rigenerativa per l’endometrite in cavalle con invecchiamento riproduttivo: studi in vivo e in vitro.
Requisiti: Esperienza di laboratorio relativa alle colture cellulari, alla manipolazione di gameti ed embrioni, e studi preclinici.
Identificazione di marcatori molecolari per valutare alterazioni e disordini nei ruminanti esposti a stress termico.
Requisiti: Conoscenze di base di tecniche di biologia molecolare e cellulare.
Cryobanking del tessuto testicolare in modello animale felino per il salvataggio del germoplasma maschile.
Requisiti: Conoscenze di base di biotecnologie della riproduzione e delle relative tecniche di laboratorio.
Infezioni parassitarie di importanza zootecnica e zoonosica nell’allevamento del suino.
Requisiti: Conoscenze di malattie parassitarie veterinarie e delle tecniche di laboratorio di parassitologia e molecolari.
Immunità e neoplasie nel cane: valutazione di aspetti patogenetici e terapeutici.
Requisiti: Esperienza di laboratorio .
Additivi fitogenici e alimenti non convenzionali nell’allevamento animale.
Requisiti: Esperienza nella formulazione di alimenti per animali, conoscenza dei sistemi d'allevamento e possedere capacità di relazione con il personale di stalla. Esperienza di studi riferiti alla zootecnia e alla nutrizione animale.
Effetti dell’utilizzo dei sottoprodotti dell’industria alimentare nella dieta sull’efficienza del trasferimento dell’immunità passiva, la salute e lo stato ossido-riduttivo dei vitelli.
Requisiti: Esperienza, eventualmente anche riferita alla tesi di laurea, di studi clinici relativi alla clinica del bovino o di altri ruminanti domestici.
Gestione dell’anestesia e del dolore acuto/cronico nel cavallo: tecniche farmacologiche e interventistiche.
Requisiti: Il candidato deve avere una buona conoscenza di fisiologia e farmacologia veterinaria di base applicata all'anestesia animale. Il candidato deve avere, preferibilmente, esperienza clinica su animali da compagnia (cavallo, cane, gatto) e su animali non convenzionali (selvatici o da zoo)
Applicazione di metodi complementari alla patologia classica per la valutazione di malattie spontanee ed indotte negli animali da laboratorio.
Requisiti: Conoscenze di anatomia patologica veterinaria e delle tecniche di autopsie applicate agli animali.
Approccio alla espressione proteica e alla patologia molecolare dei sarcoma dei tessuti molli del cane: implicazioni per la diagnosi, la prognosi, la terapia bersaglio molecolare e valutazione come possibile modello comparativo
Requisiti: Conoscenza delle metodiche di processazione, allestimento di organi e tessuti per l'approntamento di preparati citologici e istopatologici, e di colorazioni di base per la diagnostica cito-istopatologica. Conoscenza delle tecniche necroscopiche di base. Conoscenza delle tecniche di base di biologia molecolare
Effetto dello stress ossidativo sulla salute degli animali e qualità dei prodotti: interventi nutrizionali.
Requisiti: Il candidato deve possedere esperienza nel management degli animali da reddito. Si richiede inoltre esperienza pregressa relativa a tecniche di laboratorio.
Strategie alimentari per il miglioramento dello stato di salute e la riduzione dell’impatto ambientale in giovani ruminanti da latte.
Impiego intraoperatorio della verde indocianina nella chirurgia dei tessuti molli dei cane e del gatto.
Requisiti: Il candidato deve possedere l’abilitazione all’esercizio della professione veterinaria in Italia. Conoscenza delle malattie chirurgiche dei tessuti molli del cane e del gatto, con particolare riferimento alla malattie oncologiche.
Identificazione delle basi genetiche per caratteri sanitari e funzionali nei bovini da latte
Requisiti: Esperienza nel campo della genomica nei bovini da latte con specifica attività di campo e di analisi dei dati aziendali.
La proteomica del cervello durante l’invecchiamento, lo stress e la neuro degenerazione.
Requisiti: Esperienza in tecniche biochimiche (enzimologia, spettrofotometria, fluorescenza, elettroforesi) e in tecniche omiche basate sulla spettrometria di massa (MS e MS/MS, proteomica quantitativa), esperienza delle tecniche biochimiche utilizzate nella preparazioni di campioni per analisi proteomiche. Conoscenza ed esperienza di utilizzo dei principali software, degli approcci statistici e degli strumenti bioinformatici utilizzati in proteomica.
Pulmonary artery stiffness in cavalli sportivi con emorragia indotta dall'esercizio (EIPH)
Requisiti: Esperienza in medicina interna degli equidi, esperienza di base di ultrasonografia toracica e addominale nella specie equina.
Quantificazione dell’utilizzo del farmaco e valutazione dell’antibiotico resistenza in microrganismi isolati da latte e ambiente in allevamenti convenzionali e biologici. (DM 352 del 9.04.2022)
Requisiti: Conoscenza dei principali programmi di archiviazione dati in aziende di bovine da latte e ClassyFarm per estrapolazione dati utilizzo antibiotico.
Ecologia della nutrizione nel sistema produttivo zootecnico. (DM 352 del 9.04.2022)
Requisiti: Il candidato deve possedere documentate conoscenze delle tecniche di base di biologia molecolare (PCR e trascrittomica), delle tecniche immunochimica (ELISA) e spettrofotometriche nonché esperienza nelle metodiche di processamento e analisi di campioni biologici.
Nutraceutica per One-Health (DM 352 del 9.04.2022)

Elenco insegnamenti

novembre 2022
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Statistical methods applied to epidemiology and animal sciences 2 12 Inglese
gennaio 2023
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Cell and tissue culture: from basic principles to advanced technologies 3 18 Inglese
febbraio 2023
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Empirical surveys and causal experiments in consumer research 3 18 Inglese
marzo 2023
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Digital imaging and image integrity in scientific publication 3 18 Inglese
Role of the multimodal imaging modalities in the pre-clinical animal model research 2 12 Inglese
aprile 2023
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Pathology of laboratory animals 2 12 Inglese
The animal microbiome: basic concepts and implications for veterinary medicine and animal productions 3 18 Inglese
maggio 2023
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
The future of mesenchymal stem cells: lessons from the past and interpretations of the present 3 18 Inglese
luglio 2023
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Non-invasive biomarkes for the future research designs 2 16 Inglese

Immatricolazione

Posti disponibili: 16

Bando di ammissione

Consulta il bando per scoprire le date e i contenuti del test e tutte le informazioni su come iscriverti.

Sessione: 1

Domanda di ammissione: dal 12/07/2022 al 02/09/2022

Domanda di immatricolazione: dal 26/09/2022 al 30/09/2022

Leggi il Bando


Allegati e documenti

Allegati al bando

Criteri di valutazione dei titoli

Esiti valutazione titoli

Ampliamento posti e borse


Immatricolazione

I candidati ammessi sono invitati a controllare la propria casella di posta personale per ulteriori indicazioni riguardanti la compilazione della domanda di immatricolazione online.

Sessione: 2

Domanda di ammissione: dal 26/11/2022 al 30/12/2022

Domanda di immatricolazione: dal 19/01/2023 al 26/01/2023

Leggi il Bando


Allegati e documenti

Allegati al bando

Criteri valutazione titoli

Esiti valutazione titoli e calendario