Ortottica ed assistenza oftalmologica

Medico di spalle; sulla parete un orologio e un ottotipo
Laurea triennale
A.A. 2019/2020
L/SNT2 - Professioni sanitarie della riabilitazione
Laurea triennale
180
Crediti
Accesso
Programmato
3
Anni
Sede
Milano
Lingua
Italiano

L'Ortottista Assistente di Oftalmologia è l'operatore sanitario che tratta i disturbi motori e sensoriali della visione ed effettua le tecniche di semeiologia strumentale-oftalmologica. Le competenze del laureato in Ortottica ed Assistenza Oftalmologica risultano inoltre particolarmente importanti nel trattamento dei disturbi della visione binoculare, dello strabismo e dell'ambliopia, nella riabilitazione dei pazienti ipovedenti in tutte le fasce d'età.

Il corso si propone anche di preparare professionisti in grado di realizzare interventi di educazione sanitaria rivolti alla prevenzione dell’ambliopia e di alcuni disturbi legati alla visione, alla cura, alla riabilitazione. 

Il Corso di studio prepara e abilita alla professione ai sensi dl D.M. 743/1994 e successive modificazioni e integrazioni. Per esercitare la professione è previsto l’obbligo di iscrizione all’Albo professionale.

I laureati in Ortottica e assistenza oftalmologica svolgono la loro attività professionale in strutture sanitarie e socio-assistenziali, pubbliche o private, sia in regime di dipendenza che libero-professionale.

I laureati possono quindi trovare occupazione in strutture del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale; in strutture private accreditate e convenzionate con il SSN; in cliniche-strutture-centri di riabilitazione, in Residenze Sanitarie Assistenziali; a domicilio dei pazienti; in ambulatori medici e/o ambulatori poli specialistici.

In studi professionali individuali o associati, in servizi di prevenzione pubblici o privati; in IRCCS.

Statistiche sull'occupazione dei laureati (Almalaurea)

Accesso: Programmato.

Lingua inglese

Per conseguire i crediti relativi all'accertamento di lingua inglese si richiede una conoscenza di livello B1. Tale livello può essere attestato, al momento dell’immatricolazione, tramite l’invio di una certificazione valida e riconosciuta dall'Ateneo, oppure verificato tramite Placement test erogato dallo SLAM-Servizio Linguistico di Ateneo tra settembre e dicembre.

In caso di non raggiungimento del livello richiesto, sarà necessario seguire i corsi erogati dallo SLAM-Servizio Linguistico di Ateneo e superare il relativo test finale.

Il Corso di Laurea in Ortottica ed Assistenza Oftalmologica ha una tradizione di scambi internazionali attiva dall'a.a. 2007/08. Il Programma Erasmus, acronimo di European Region Action Scheme for the Mobility of University Students, nasce nel 1987 per iniziativa della Comunità Europea e sancisce la possibilità di effettuare in un ateneo straniero un periodo di studio legalmente riconosciuto dalla propria sede universitaria.

Attualmente il Corso di Studio in Ortottica consente agli studenti del III anno di svolgere all'estero l'attività professionalizzante sotto forma di Tirocinio (attività di ricerca, clinica, etc.).

Come partner europeo è stato identificato in Portogallo: l'Istituto Politecnico de Lisboa - Escola Superior de Tecnologia da Saude de Lisboa; il Politecnico do Porto - Escola Superior de Saude (in corso di attivazione).
In queste sedi sarà possibile svolgere le attività di tirocinio.
Il programma Erasmus Plus prevede oltre agli accordi bilaterali anche la possibilità di mobilità di due docenti per ogni Ateneo.

La durata dell'esperienza è di 6 mesi, il riconoscimento in carriera è pari a 25 ECTS (European Credit Transfer System) + 2 ECTS di Attività elettive per un totale di 27 ECTS, convertiti in 27 CFU che verranno caricati nel curriculum di studio dello studente.

Il Corso di Laurea organizza annualmente degli incontri tra gli studenti che tornano dall'estero e quelli selezionati per la partenza, tali incontri favoriscono uno scambio di informazioni pratiche e di contatti utili fra gli studenti.

Agli studenti che tornano dall'estero viene richiesta una relazione scritta che consente al Presidente del Corso di Laurea di monitorare la soddisfazione nei confronti dei programmi svolti all'estero, con la possibilità di apportare modifiche qualora si rilevino eventuali criticità.

La frequenza è obbligatoria.

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Assistenza in sala operatoria 1 10 Italiano
Informatica 3 18 Italiano
Semeiotica della superficie oculare ed elementi di contattologia 1 10 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Fondamenti di scienze biochimiche e biologiche 4 40 Italiano
- Biochimica1
- Biochimica clinica e biologia molecolare clinica1
- Biologia applicata1
- Genetica medica1
Morfologia umana 5 50 Italiano
- Anatomia umana4
- Istologia1
Statistica medica e fisica applicata 6 60 Italiano
- Fisica applicata2
- Statistica medica2
- Statistica per la ricerca clinica2
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Accertamento di lingua inglese - livello b1 (2 CFU) 2 0 Italiano
Fisiologia dell'apparato visivo 4 40 Italiano
- Malattie dell'apparato visivo2
- Scienze tecniche mediche applicate2
Fisiologia e patologia generale 4 40 Italiano
- Fisiologia2
- Patologia generale2
Ottica fisiopatologica 5 50 Italiano
- Fisica applicata2
- Malattie dell'apparato visivo2
- Scienze tecniche mediche applicate1
Tirocinio (primo anno) 24 600 Italiano
Regole di composizione
Elettivi - Lo studente, al primo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Contattologia 1 1 10 Italiano
La pedana stabilometrica nell'ambito dei disturbi dell'equilibrio di interesse ortottico 2 10 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Corso sullo strabismo e trattamento ortottico 1 4 40 Italiano
- Malattie dell'apparato visivo2
- Scienze tecniche mediche applicate2
Patologia dell'apparato visivo 4 40 Italiano
- Malattie dell'apparato visivo2
- Scienze tecniche mediche applicate2
Riabilitazione neuropsicovisiva 1 4 40 Italiano
- Metodi e didattiche delle attività motorie1
- Psicologia clinica1
- Psicologia generale1
- Scienze tecniche mediche applicate1
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Diagnostica per immagini ed esami funzionali dell'apparato oculare 5 60 Italiano
- Malattie dell'apparato visivo2
- Scienze tecniche mediche applicate2
- Sistemi di elaborazione delle informazioni1
Riabilitazione neuropsicovisiva 2 5 55 Italiano
- Malattie dell'apparato visivo1
- Psichiatria1
- Psicologia clinica2
- Scienze tecniche mediche applicate1
Scienze medico-specialistiche interdisciplinari 7 70 Italiano
- Endocrinologia1
- Farmacologia2
- Malattie veneree e cutanee1
- Medicina interna1
- Pediatria generale2
Tirocinio (secondo anno) 26 650 Italiano
Regole di composizione
Elettivi - Lo studente, al secondo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Contattologia 2 1 10 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Chirurgia generale e specialistica 4 40 Italiano
- Chirurgia generale1
- Chirurgia maxillo-facciale1
- Malattie dell'apparato visivo1
- Otorinolaringoiatria1
Organizzazione dei servizi sanitari e management sanitario 8 80 Italiano
- Economia aziendale1
- Igiene generale e applicata2
- Medicina del lavoro1
- Medicina legale1
- Organizzazione aziendale1
- Radioprotezione1
- Storia della medicina1
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Corso sullo strabismo e trattamento ortottico 2 5 50 Italiano
- Malattie dell'apparato visivo2
- Scienze tecniche mediche applicate3
Scienze neuroftalmologiche 7 70 Italiano
- Malattie dell'apparato visivo2
- Medicina fisica e riabilitativa1
- Neurochirurgia1
- Neurologia1
- Scienze tecniche mediche applicate2
Tirocinio (terzo anno) 25 250 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 7 0 Italiano
Regole di composizione
Elettivi - Lo studente, al terzo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
Propedeuticità sulle attività formative
Attività formativaAttività formative propedeutiche
Corso sullo strabismo e trattamento ortottico 2 Corso sullo strabismo e trattamento ortottico 1 (obbligatoria)
Fisiologia dell'apparato visivo Fisiologia e patologia generale (obbligatoria)
Fisiologia e patologia generale Morfologia umana (obbligatoria)
Ottica fisiopatologica Statistica medica e fisica applicata (obbligatoria)
Patologia dell'apparato visivo Fisiologia dell'apparato visivo (obbligatoria)
Riabilitazione neuropsicovisiva 2 Riabilitazione neuropsicovisiva 1 (obbligatoria)
Sede
Milano
Sedi didattiche
L'attività didattica relativa al Corso di Laurea in Ortottica ed Assistenza Oftalmologica si svolge presso le strutture didattiche accreditate SSN.
Costi e agevolazioni

Le tasse universitarie per gli studenti iscritti ai corsi di laurea, di laurea magistrale e di laurea magistrale a ciclo unico sono composte da due rate con modalità di calcolo e tempi di pagamento diversi:

  • la prima rata è uguale per tutti
  • la seconda rata, detta contributo onnicomprensivo, è di importo variabile in base al tipo di corso, al reddito familiare, al merito, al corso di laurea e allo stato della carriera.
    Per conoscere l’importo della seconda rata è disponibile il simulatore online. Si possono inoltre consultare gli esempi e la modalità di calcolo

Sono previste:

Maggiori informazioni alla pagina: Tasse anno corrente

L’Ateneo fornisce inoltre una serie di agevolazioni economiche a favore dei propri studenti con requisiti particolari (merito, condizioni economiche o personali, studenti internazionali) come:

Iscriversi
Primo anno attivo:
Modalità di accesso
Programmato

Posti disponibili: 18 + 1 riservati a cittadini Extra UE


Bando: Come Iscriversi


Presentazione domanda di ammissione: 15/07/2019 al 28/08/2019
Data e informazioni prova di ammissione: 11/09/2019 08:30
Presentazione domanda di immatricolazione: dal 22/10/2019 al 22/10/2019
Note:
L'area di svolgimento del test è indicata per ogni candidato nella ricevuta della domanda di ammissione. Eventuali variazioni saranno comunicate via e-mail.