Scienze politiche e di governo (GOV)

Due studenti che studiano
Scienze politiche e di governo (GOV)
Scheda del corso
A.A. 2021/2022
Laurea magistrale
LM-62 - SCIENZE DELLA POLITICA (Classe LM-62)
Laurea magistrale
120
Crediti
Accesso
Libero con valutazione dei requisiti di accesso
2
Anni
Sede
Milano
Lingua
Italiano
Il corso di laurea magistrale in Scienze politiche e di governo (GOV) si propone l'obiettivo di fornire un'approfondita conoscenza delle regole e delle dinamiche che caratterizzano il funzionamento delle istituzioni giuridiche e politiche e gli strumenti critici necessari all'analisi e alla valutazione dell'azione legislativa e di governo.
La preparazione offerta ha carattere interdisciplinare.
Accanto all'analisi delle istituzioni politiche in ottica nazionale e globale, si ha la possibilità di approfondire la conoscenza di specifiche aree geografiche di particolare interesse e attualità e di esaminare la tematica dei diritti fondamentali.
Un focus particolare è riservato alle nuove declinazioni dei diritti fondamentali della persona come conseguenza dello sviluppo delle biotecnologie (questioni di bioetica e biodiritto) e in proiezioni geografiche diverse da quelle euro-atlantiche.
L'obiettivo specifico è quello di immettere nel mercato del lavoro laureati in possesso di conoscenze avanzate in campo politologico, giuridico ed economico, con un respiro attento alle dinamiche delle società complesse in un contesto globalizzato e all'evoluzione storica delle forme della rappresentanza politica e degli interessi.

Gli sbocchi professionali riguardano:
1. nel settore privato: imprese private e del terzo settore, associazioni di rappresentanza degli interessi e d'altra natura, sindacati, associazioni di rappresentanza degli interessi, stampa ed editoria;
2. nel settore pubblico: amministrazioni pubbliche di livello locale, regionale, nazionale e sovranazionale, incluse quelle alle quali si accede tramite concorso; società o aziende con compiti di gestione di servizi pubblici; società di consulenza; istituzioni politiche rappresentative e di governo.

Inoltre, i laureati in Scienze politiche e di governo (GOV) possono inoltre proseguire la propria formazione con Master o Dottorati di ricerca (PhD) sia in Italia sia all'estero.

Statistiche occupazionali (Almalaurea)
Come per gli altri corsi di laurea dell'Università degli Studi di Milano, anche per gli iscritti a GOV è contemplata la possibilità di usufruire della mobilità internazionale studenti nell'ambito del Programma Erasmus+.
Il soggiorno all'estero, anche se di breve periodo, rappresenta un'occasione unica di formazione e crescita, di apprendimento o perfezionamento delle lingue e di arricchimento del proprio curriculum da utilizzare nella futura attività professionale.

Gli studenti iscritti a GOV, previa selezione dopo l'indizione di un apposito bando annuale, potranno effettuare un soggiorno all'estero nel quadro del programma Erasmus +, per seguire corsi, sostenere esami e/o per svolgere attività di ricerca ai fini della compilazione della tesi di laurea in discipline prevalentemente di tipo politologico e giuridico. La permanenza all'estero (di durata variabile a seconda degli accordi di scambio) consente l'accesso alle strutture didattiche e di ricerca di università europee partner del Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici. Le modalità di riconoscimento del percorso di studio all'estero prevedono un accordo preliminare alla partenza (learning agreement) concordato con il referente Erasmus del Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici e l'eventuale aggiustamento del percorso una volta sul posto. Il riconoscimento dei crediti svolti all'estero al rientro in Italia è strettamente legato a tali modalità e al consenso del referente Erasmus.
Considerando la lunghezza delle procedure per la selezione delle domande Erasmus (in genere, si va all'estero l'anno accademico successivo a quello di presentazione della richiesta di mobilità e dopo apposita selezione) si consiglia di presentare domanda fin dal primo anno di corso. Si consiglia altresì di valutare la possibilità di utilizzare il soggiorno all'estero per l'attività di ricerca per la tesi: si tratta di una modalità più adatta a un corso di laurea magistrale, che consente di superare le rigidità altrimenti presenti nei percorsi di studio all'estero, sia in termini di durata che di procedura. In caso di tesi, si consiglia di valutare adeguatamente il percorso di ricerca da seguire prima della partenza, in accordo con un docente del corso di laurea e individuando un docente di riferimento presso l'Università straniera.
La frequenza è fortemente consigliata.
Iscriversi

Requisiti e conoscenze richiesti per l'accesso.
I requisiti richiesti per l'accesso sono di due tipi:
1. Occorre avere una laurea in una delle classi qui di seguito indicate, ai sensi del D.M. 270/2004:
-              L-16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione;
-              L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali;
-              L-14 Scienze dei servizi giuridici;
-              L-01 Beni culturali;
-              L-05 Filosofia;
-              L-10 Lettere;
-              L-11 Lingue e culture moderne;
-              L-12 Mediazione linguistica;
-              L-15 Scienze del turismo;
-              L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale;
-              L-19 Scienze dell'educazione e della formazione;
-              L-20 Scienze della comunicazione;
-              L-21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale;
-              L-24 Scienze e tecniche psicologiche;
-              L-31 Scienze e tecnologie informatiche;
-              L-32 Scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura;
-              L-33 Scienze economiche;
-              L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace;
-              L-39 Servizio sociale;
-              L-40 Sociologia;
-              L-41 Statistica;
-              L-42 Storia;
-              L-43 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali.
 
In considerazione del fatto che l'attività di governo si applica a molteplici e diversi ambiti di attività, il Collegio didattico potrà consentire, con adeguata motivazione, l'accesso anche a laureati in classi di laurea non comprese nell'elenco sopra riportato.
 
2. Avere precisi requisiti curriculari, cioè avere un numero di crediti formativi non inferiore ai 60, equamente distribuiti tra i tre macro-settori giuridico, economico e socio-politologico, conseguiti nei seguenti settori scientifico disciplinari:
-              IUS/08 - Diritto costituzionale
-              IUS/09 - Istituzioni di diritto pubblico
-              IUS/10 - Diritto amministrativo
-              IUS/13 - Diritto internazionale
-              IUS/14 - Diritto dell'Unione europea
-              IUS/21 - Diritto pubblico comparato
-              M-STO/04 - Storia contemporanea
-              SECS-P/01 - Economia politica
-              SECS-P/02 - Politica economica
-              SPS/01 - Filosofia politica
-              SPS/02 - Storia delle dottrine politiche
-              SPS/03 - Storia delle istituzioni politiche
-              SPS/04 - Scienza politica
-              SPS/06 - Storia delle relazioni internazionali
-              SPS/07 - Sociologia generale
-              SPS/08 - Sociologia dei processi culturali e comunicativi
-              SPS/09 - Sociologia dei processi economici e del lavoro
-              SPS/11 - Sociologia dei fenomeni politici
 
e una preparazione personale adeguata, valutata sulla base della votazione conseguita negli esami nei settori scientifico disciplinari indicati. 
 
Modalità di verifica delle conoscenze e della preparazione personale.
 
Lo studente è tenuto a presentare domanda d'iscrizione online al corso di laurea secondo le procedure previste dall'Ateneo, allegando il piano di studi contenente l'elenco degli esami sostenuti nella precedente carriera universitaria con l?indicazione per ciascuno di essi del settore scientifico-disciplinare, del voto ottenuto e del numero di crediti acquisiti.
A seguito della presentazione della domanda di ammissione, un?apposita Commissione formata dal Presidente del Collegio Didattico e dai Docenti Tutor responsabili per le ammissioni e il riconoscimento crediti, coadiuvata dal Servizio tutoraggio, procederà alla verifica del possesso dei requisiti di ammissione attraverso la valutazione del piano di studi presentato dallo studente. 
Il Servizio tutoraggio comunicherà all'indirizzo e-mail indicato dal candidato nella domanda di ammissione l'esito della valutazione (ammissione con o senza recuperi ed eventuali convalide), le date dei colloqui di ammissione (che si svolgono a settembre e a dicembre di ogni anno) e altre informazioni opportune.
Qualora, a seguito della valutazione del piano di studi, lo studente non risultasse in possesso dei requisiti di ammissione, dovrà sostenere un recupero in occasione del colloquio di ammissione. Tale recupero consisterà in una verifica delle conoscenze di base delle materie nelle quali sono state riscontrate le lacune, anche al fine di fornire agli studenti gli strumenti per affrontare al meglio gli esami previsti dal piano di studi di GOV. Il recupero verterà sulle seguenti discipline: Diritto pubblico per il macro-settore giuridico; Scienza politica per il macro-settore socio-politologico e Storia economica per il macro-settore economico.
Se in sede di colloquio la Commissione per le ammissioni dovesse riscontrare che il candidato non ha colmato le lacune, si riserverà di valutarne l'ammissione.
I testi consigliati per il recupero disciplinare saranno indicati dal Servizio di Tutoraggio nella prima e-mail relativa alla valutazione dei requisiti d'accesso e saranno pubblicati anche sul sito del corso di laurea (https://gov.cdl.unimi.it/it/iscriversi). In alternativa, lo studente potrà sostenere esami singoli nelle materie nelle quali sono state individuate delle lacune. 
 
Nell'ambito dei procedimenti di ammissione è possibile, inoltre, ottenere la convalida di esami della precedente carriera universitaria in alcuni casi circoscritti (esami svolti fuori piano di studi nel percorso didattico della triennale, esami sostenuti come esami singoli prima dell'iscrizione al corso di laurea, esami di precedenti lauree magistrali o a ciclo unico che non sono stati computati ai fini dei requisiti di ammissione), fino a un massimo di 40 cfu. Oltre i 33 cfu si verrà ammessi direttamente al secondo anno di corso. Sarà possibile ottenere la convalida degli esami anche in un momento successivo all'ammissione al corso di laurea, presentando apposita istanza in Segreteria studenti.
Gli studenti ammessi al secondo anno devono comunque sostenere gli esami nel rispetto del calendario didattico, ovvero al  termine dell'erogazione dei corsi nei rispettivi trimestri, sia che siano insegnamenti del primo anno sia che siano insegnamenti del secondo anno. 
 
Gli studenti che non saranno in possesso dei requisiti per l'ammissione e gli studenti che richiederanno la convalida di esami  dalla precedente carriera universitaria saranno tenuti a presentarsi ai colloqui di ammissione nelle date fissate a settembre o dicembre,  di seguito indicate, che saranno anche pubblicate  sul sito del corso di laurea magistrale, sulle pagine social e comunicate via email.
Per l'a.a. 2021-2022 i colloqui d'ammissione si svolgeranno il 13 settembre 2021 e il 13 dicembre 2021 alle ore 14,30 in Aula 4, presso la sede della Facoltà di Scienze  politiche, economiche e sociali, in Via Conservatorio, 7  Milano  Italia. Ulteriori informazioni ed aggiornamenti verranno comunicati  sul portale d'Ateneo e sugli altri canali di comunicazione  (pagina Facebook, Instagram, Linkedin).
 
Per richiedere informazioni sui requisiti di ammissione e/o sul corso di laurea, è sempre possibile inviare una email all'indirizzo tutoraggio.gov@unimi.it.
 
Per l'iscrizione degli studenti stranieri è prevista un'apposita e diversa procedura, per la quale si rinvia al sito d'Ateneo:
https://www.unimi.it/it/internazionale/venire-studiare-dallestero/accoglienza-e-servizi-studenti-internazionali
 
Ufficio Segreteria Dottorati di Ricerca, Master e Studenti Internazionali
Via Santa Sofia 9
international.students@unimi.it
mercoledì 9-12 martedì e giovedì, 13-15 
Prenotazione obbligatoria Utilizzando il servizio InformaStudenti.

Ammissione

Domanda di ammissione: dal 12/03/2021 al 29/10/2021

Domanda di immatricolazione: dal 01/04/2021 al 15/01/2022

Manifesto ed elenco insegnamenti
Primo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Diritto costituzionale 9 60 Italiano IUS/08
Geografia economica e politica 6 40 Italiano M-GGR/02
Secondo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Diritto privato comparato e dei rapporti transnazionali 6 40 Italiano IUS/02
Grandi potenze 9 60 Italiano SPS/04
Terzo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Diritto regionale e degli enti locali 9 60 Italiano IUS/08
Institutional communication in english 9 60 Inglese L-LIN/12
Storia del pensiero politico contemporaneo 6 40 Italiano SPS/02
Primo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Costituzionalismo multilivello 9 60 Italiano IUS/08
Istituzioni politiche e processi decisionali 6 40 Italiano SPS/04
Secondo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Regolazione dell'innovazione e del rischio 9 60 Italiano IUS/05
Terzo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Gruppi di interesse e lobbying 6 40 Italiano SPS/11
Istituzioni e comportamento politico 6 40 Italiano SPS/11
Sociologia della memoria 9 60 Italiano SPS/07
Attività conclusive
Per queste attività non è previsto un periodo di offerta (es. corsi online a frequenza libera).
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Prova finale 21 0 Italiano
Attività a scelta e regole di composizione del piano didattico
- Gli studenti devono conseguire 6 CFU attraverso uno dei seguenti esami
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo SSD
Gruppi di interesse e lobbying 6 40 Italiano Terzo trimestre SPS/11
Istituzioni e comportamento politico 6 40 Italiano Terzo trimestre SPS/11
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Laboratorio sostenibilita' e sviluppo sostenibile (3 cfu) corso base 3 24 Italiano AGR/01 AGR/13 IUS/01 SECS-P/01 SPS/04
Primo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Laboratorio: criminalità organizzata e metodologia della ricerca 3 20 Italiano SPS/09
Secondo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Laboratorio: arte, cultura e criminalità organizzata 3 20 Italiano SPS/07
Terzo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Finanziamento alle imprese tramite piattaforme digitali 3 20 Italiano IUS/04
Laboratorio: giornalismo antimafioso 3 20 Italiano SPS/08
Laboratorio: prevenzione e gestione dei conflitti ambientali: strategie e strumenti collaborativi 3 20 Italiano IUS/10
Regolazione delle piattaforme digitali 3 20 Italiano IUS/05
Attività a scelta e regole di composizione del piano didattico
- Gli studenti devono conseguire 9 CFU a scelta libera.

Qualora lo studente fosse interessato a un percorso sociologico si segnala l'insegnamento di Sociologia della memoria.
Qualora lo studente fosse interessato alle tematiche dell' Innovazione tecnologica si segnalano gli insegnamenti:
Finanziamento alle imprese tramite piattaforme digitali; Regolazione delle piattaforme digitali.

Ciascun insegnamento potrà essere sostenuto come corso singolo per acquisire i cfu previsti per gli insegnamenti a scelta libera.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo SSD
Finanziamento alle imprese tramite piattaforme digitali 3 20 Italiano Terzo trimestre IUS/04
Regolazione delle piattaforme digitali 3 20 Italiano Terzo trimestre IUS/05
Sociologia della memoria 9 60 Italiano Terzo trimestre SPS/07
- Gli studenti devono conseguire 6 CFU di ulteriori attività formative quali stage, laboratori, tirocini od altre attività formative utili a favorire l'ingresso nel mondo del lavoro.

Oltre all'elenco aggiornato dei laboratori didattici organizzati ogni anno dal CdS consultabile all'indirizzo https://gov.cdl.unimi.it/it/insegnamenti/ulteriori-attivita-formative, si segnalano i seguenti laboratori attivati dal Corso di studi, ciascuno dei quali consente di conseguire 3 cfu o 6 cfu, come indicato:
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo SSD
Laboratorio sostenibilita' e sviluppo sostenibile (3 cfu) corso base 3 24 Italiano Secondo semestre AGR/01 AGR/13 IUS/01 SECS-P/01 SPS/04
Laboratorio: criminalità organizzata e metodologia della ricerca 3 20 Italiano Primo trimestre SPS/09
Laboratorio: arte, cultura e criminalità organizzata 3 20 Italiano Secondo trimestre SPS/07
Laboratorio: giornalismo antimafioso 3 20 Italiano Terzo trimestre SPS/08
Laboratorio: prevenzione e gestione dei conflitti ambientali: strategie e strumenti collaborativi 3 20 Italiano Terzo trimestre IUS/10
Primo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Geografia economica e politica 6 40 Italiano M-GGR/02
Geopolitica e criminalità organizzata 6 40 Italiano SPS/12
Pubblica amministrazione, diritti e legalità 9 60 Italiano IUS/10
Facoltativo
Storia, istituzioni e diritti dell'america latina 6 40 Italiano SPS/05
Secondo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Analisi del linguaggio politico 9 60 Italiano SPS/01
Grandi potenze 9 60 Italiano SPS/04
Strategie internazionali di contrasto alla criminalità organizzata 9 60 Italiano IUS/13
Facoltativo
American history and politics 6 40 Inglese SPS/05
Terzo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
History and politics of north africa and the middle east 6 40 Inglese SPS/14
History and politics of sub-saharan africa 6 40 Inglese SPS/13
Istituzioni e processi politici in asia 6 40 Italiano SPS/14
Attività a scelta e regole di composizione del piano didattico
- Gli studenti devono conseguire 6 CFU attraverso uno dei seguenti esami
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo SSD
Storia, istituzioni e diritti dell'america latina 6 40 Italiano Primo trimestre SPS/05
American history and politics 6 40 Inglese Secondo trimestre SPS/05
History and politics of north africa and the middle east 6 40 Inglese Terzo trimestre SPS/14
History and politics of sub-saharan africa 6 40 Inglese Terzo trimestre SPS/13
Istituzioni e processi politici in asia 6 40 Italiano Terzo trimestre SPS/14
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Lingua araba 9 60 Italiano L-OR/12
Lingua cinese 9 60 Italiano L-OR/21
Lingua russa 9 60 Italiano L-LIN/21
Primo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Tutela comparata dei diritti 6 40 Italiano IUS/21
Facoltativo
Lingua francese 9 60 Francese L-LIN/04
Secondo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Diritto costituzionale comparato (B66) 9 60 Italiano IUS/21
Popoli indigeni, istituzioni e diritti nell'america latina contemporanea 6 40 Italiano SPS/05
Facoltativo
Lingua tedesca 9 60 Italiano L-LIN/14
Terzo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Institutional communication in english 9 60 Inglese L-LIN/12
Lingua spagnola 9 60 Italiano L-LIN/07
Sociologia della memoria 9 60 Italiano SPS/07
Attività conclusive
Per queste attività non è previsto un periodo di offerta (es. corsi online a frequenza libera).
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Prova finale 21 0 Italiano
Attività a scelta e regole di composizione del piano didattico
- Gli studenti devono conseguire 9 CFU attraverso uno dei seguenti esami
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo SSD
Lingua araba 9 60 Italiano annuale L-OR/12
Lingua cinese 9 60 Italiano annuale L-OR/21
Lingua russa 9 60 Italiano annuale L-LIN/21
Lingua francese 9 60 Francese Primo trimestre L-LIN/04
Lingua tedesca 9 60 Italiano Secondo trimestre L-LIN/14
Institutional communication in english 9 60 Inglese Terzo trimestre L-LIN/12
Lingua spagnola 9 60 Italiano Terzo trimestre L-LIN/07
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Laboratorio sostenibilita' e sviluppo sostenibile (3 cfu) corso base 3 24 Italiano AGR/01 AGR/13 IUS/01 SECS-P/01 SPS/04
Primo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Laboratorio: criminalità organizzata e metodologia della ricerca 3 20 Italiano SPS/09
Secondo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Laboratorio: arte, cultura e criminalità organizzata 3 20 Italiano SPS/07
Terzo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Finanziamento alle imprese tramite piattaforme digitali 3 20 Italiano IUS/04
Laboratorio: giornalismo antimafioso 3 20 Italiano SPS/08
Laboratorio: prevenzione e gestione dei conflitti ambientali: strategie e strumenti collaborativi 3 20 Italiano IUS/10
Regolazione delle piattaforme digitali 3 20 Italiano IUS/05
Attività a scelta e regole di composizione del piano didattico
- Gli studenti devono conseguire 9 CFU a scelta libera.

Qualora lo studente fosse interessato a un percorso sociologico si segnala l'insegnamento di Sociologia della memoria.
Qualora lo studente fosse interessato alle tematiche dell' Innovazione tecnologica si segnalano gli insegnamenti:
Finanziamento alle imprese tramite piattaforme digitali; Regolazione delle piattaforme digitali.

Ciascun insegnamento potrà essere sostenuto come corso singolo per acquisire i cfu previsti per gli insegnamenti a scelta libera.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo SSD
Finanziamento alle imprese tramite piattaforme digitali 3 20 Italiano Terzo trimestre IUS/04
Regolazione delle piattaforme digitali 3 20 Italiano Terzo trimestre IUS/05
Sociologia della memoria 9 60 Italiano Terzo trimestre SPS/07
- Gli studenti devono conseguire 6 CFU di ulteriori attività formative quali stage, laboratori, tirocini od altre attività formative utili a favorire l'ingresso nel mondo del lavoro.

Oltre all'elenco aggiornato dei laboratori didattici organizzati ogni anno dal CdS consultabile all'indirizzo https://gov.cdl.unimi.it/it/insegnamenti/ulteriori-attivita-formative, si segnalano i seguenti laboratori attivati dal Corso di studi, ciascuno dei quali consente di conseguire 3 cfu o 6 cfu, come indicato:
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo SSD
Laboratorio sostenibilita' e sviluppo sostenibile (3 cfu) corso base 3 24 Italiano Secondo semestre AGR/01 AGR/13 IUS/01 SECS-P/01 SPS/04
Laboratorio: criminalità organizzata e metodologia della ricerca 3 20 Italiano Primo trimestre SPS/09
Laboratorio: arte, cultura e criminalità organizzata 3 20 Italiano Secondo trimestre SPS/07
Laboratorio: giornalismo antimafioso 3 20 Italiano Terzo trimestre SPS/08
Laboratorio: prevenzione e gestione dei conflitti ambientali: strategie e strumenti collaborativi 3 20 Italiano Terzo trimestre IUS/10
Primo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Società e diritti globali 6 40 Italiano SPS/07
Teorie della giustizia 9 60 Italiano IUS/20
Secondo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Diritto costituzionale comparato (B66) 9 60 Italiano IUS/21
Teoria politica 9 60 Italiano SPS/01
Teorie e pratica dei diritti umani 6 40 Italiano IUS/20
Terzo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Institutional communication in english 9 60 Inglese L-LIN/12
Storia del pensiero politico contemporaneo 6 40 Italiano SPS/02
Primo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Bioetica: metodi e principi 6 40 Italiano SPS/01
Terzo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Biodiritto 9 60 Italiano IUS/09
Istituzioni e politiche pubbliche 9 60 Italiano SPS/04
Modelli di solidarietà e politica sociale 6 40 Italiano SECS-P/03
Facoltativo
Sociologia della memoria 9 60 Italiano SPS/07
Attività conclusive
Per queste attività non è previsto un periodo di offerta (es. corsi online a frequenza libera).
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Obbligatorio
Prova finale 21 0 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Laboratorio sostenibilita' e sviluppo sostenibile (3 cfu) corso base 3 24 Italiano AGR/01 AGR/13 IUS/01 SECS-P/01 SPS/04
Primo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Laboratorio: criminalità organizzata e metodologia della ricerca 3 20 Italiano SPS/09
Secondo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Laboratorio: arte, cultura e criminalità organizzata 3 20 Italiano SPS/07
Terzo trimestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua SSD
Facoltativo
Finanziamento alle imprese tramite piattaforme digitali 3 20 Italiano IUS/04
Laboratorio: giornalismo antimafioso 3 20 Italiano SPS/08
Laboratorio: prevenzione e gestione dei conflitti ambientali: strategie e strumenti collaborativi 3 20 Italiano IUS/10
Regolazione delle piattaforme digitali 3 20 Italiano IUS/05
Attività a scelta e regole di composizione del piano didattico
- Gli studenti devono conseguire 6 CFU di ulteriori attività formative quali stage, laboratori, tirocini od altre attività formative utili a favorire l'ingresso nel mondo del lavoro.

Oltre all'elenco aggiornato dei laboratori didattici organizzati ogni anno dal CdS consultabile all'indirizzo https://gov.cdl.unimi.it/it/insegnamenti/ulteriori-attivita-formative, si segnalano i seguenti laboratori attivati dal Corso di studi, ciascuno dei quali consente di conseguire 3 cfu o 6 cfu, come indicato:
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo SSD
Laboratorio sostenibilita' e sviluppo sostenibile (3 cfu) corso base 3 24 Italiano Secondo semestre AGR/01 AGR/13 IUS/01 SECS-P/01 SPS/04
Laboratorio: criminalità organizzata e metodologia della ricerca 3 20 Italiano Primo trimestre SPS/09
Laboratorio: arte, cultura e criminalità organizzata 3 20 Italiano Secondo trimestre SPS/07
Laboratorio: giornalismo antimafioso 3 20 Italiano Terzo trimestre SPS/08
Laboratorio: prevenzione e gestione dei conflitti ambientali: strategie e strumenti collaborativi 3 20 Italiano Terzo trimestre IUS/10
- Gli studenti devono conseguire 9 CFU a scelta libera.

Qualora lo studente fosse interessato a un percorso sociologico si segnala l'insegnamento di Sociologia della memoria.
Qualora lo studente fosse interessato alle tematiche dell' Innovazione tecnologica si segnalano gli insegnamenti:
Finanziamento alle imprese tramite piattaforme digitali; Regolazione delle piattaforme digitali.

Ciascun insegnamento potrà essere sostenuto come corso singolo per acquisire i cfu previsti per gli insegnamenti a scelta libera.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo SSD
Finanziamento alle imprese tramite piattaforme digitali 3 20 Italiano Terzo trimestre IUS/04
Regolazione delle piattaforme digitali 3 20 Italiano Terzo trimestre IUS/05
Sociologia della memoria 9 60 Italiano Terzo trimestre SPS/07
Altre informazioni
Sede
Milano
Presidente del Collegio didattico
Tutor per l'orientamento
Tutor per la mobilità internazionale e l'Erasmus
Tutor per i piani di studio
Tutor per stage e tirocini
Tutor per ammissioni lauree magistrali
Referente AQ del corso di studio
Contatti

Le tasse universitarie per gli studenti iscritti ai corsi di laurea, di laurea magistrale e a ciclo unico sono suddivise in due rate con modalità di calcolo e tempi di pagamento diversi:

  • l'importo della prima rata è uguale per tutti
  • l'importo della seconda rata varia in base al valore ISEE Università, al Corso di laurea di iscrizione e alla posizione (in corso/fuori corso da un anno oppure fuori corso da più di un anno).
  • per i corsi on line è prevista una rata suppletiva.

Sono previste:

  • agevolazioni per gli studenti con elevati requisiti di merito
  • importi diversificati in base al Paese di provenienza per gli studenti internazionali con reddito e patrimonio all'estero
  • agevolazioni per gli studenti internazionali con status di rifugiato

Altre agevolazioni 

L’Ateneo fornisce agevolazioni economiche a favore dei propri studenti con requisiti particolari (merito, condizioni economiche o personali, studenti internazionali)

Maggiori informazioni