Test e corsi di italiano

Il Centro Linguistico d'Ateneo SLAM offre corsi per migliorare la conoscenza della lingua italiana di livello base, intermedio e avanzato. I corsi sono accessibili agli studenti internazionali dell'Università degli Studi di Milano, agli studenti Erasmus+ incoming, ai dottorandi e ai docenti stranieri in visita in Ateneo per motivi di ricerca..

Inoltre, grazie alla collaborazione con l'Università per Stranieri di Perugia, l'Università degli Studi di Milano è sede degli esami per la certificazione CELI (Certificato di conoscenza della Lingua Italiana).

Test di posizionamento

Per accedere ai corsi, organizzati dal Centro Linguistico d'Ateneo SLAM è necessario sostenere un test di posizionamento che verifica il livello CEFR (Common European Framework of Reference for languages) di partenza di ciascuno studente. Il test viene organizzato due volte all’anno: nel primo semestre (settembre/ottobre) e nel secondo semestre (febbraio/marzo).

Test di posizionamento

L'iscrizione al test di posizionamento si presenta online

Corsi

In base al risultato ottenuto al test di posizionamento, ciascuno studente è assegnato al corso con il livello più adeguato. I corsi, di livello compreso tra l’A1 e il C1, hanno durata di 60 ore per ciascun semestre. Gli studenti che frequentano almeno il 66% delle lezioni sono ammessi al test finale, sulla base del quale è rilasciato loro un attestato di livello e di completamento del corso.

Gli studenti iscritti alla International Medical School hanno accesso a corsi dedicati in preparazione ai livelli A1/A2, B1 e B2. I corsi sono annuali e hanno durata di 80 ore.

Il calendario dei corsi sarà comunicato via e-mail agli studenti iscritti.

Contatti

Per informazioni:

italian.courses@unimi.it

Al termine dei corsi gli studenti ammessi al test finale ricevono un’e-mail contenente il modulo online per iscriversi al test.

Il risultato via e-mail entro 7 giorni dalla data del test.

Chi supera il test di fine corso riceve un attestato di livello e può frequentare un corso di livello successivo nel secondo semestre.

Chi non supera il test di fine corso riceve un attestato di frequenza e può frequentare un corso nel secondo semestre dello stesso livello del corso frequentato nel primo semestre. 

A partire dall’a.a. 2019/2020 il Centro Linguistico d’Ateneo SLAM gestisce i test e i corsi di lingua italiana previsti per gli studenti internazionali ammessi ai Corsi di laurea magistrale in Archeologia, Scienze della musica e dello spettacolo, Storia e critica dell’arte. Il test di lingua italiana è obbligatorio per tutti gli studenti ammessi (salvo i casi di esonero: v. infra). Gli studenti che ottengono al test un punteggio inferiore al livello B2 devono frequentare obbligatoriamente uno dei corsi di italiano del Centro Linguistico d’Ateneo SLAM e raggiungere il livello B2 prima di poter chiedere la tesi di laurea e concludere il proprio percorso di studi. Per informazioni dettagliate, date dei test e casi di esonero si rimanda all’apposito avviso pubblicato sito del Dipartimento di Beni culturali e ambientali.

A partire dall’a.a. 2019/2020 il Centro Linguistico d’Ateneo SLAM gestisce il test di lingua italiana per l’ammissione degli studenti internazionali al Corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali (curricula in lingua italiana). Sono ammessi al Corso di laurea magistrale gli studenti che al test ottengono un punteggio corrispondente al livello B2. Per informazioni: relint@unimi.it.

Gli studenti internazionali iscritti al Corso di laurea in International politics, law and economics devono conseguire 3 cfu per conoscenze linguistiche aggiuntive tramite l’accertamento di lingua italiana (Additional language skills: Italian). Gli studenti dovranno sostenere un test di posizionamento A2 e, in caso di non superamento, dovranno frequentare un corso di italiano A2 e superare il relativo test finale.

Gli studenti internazionali iscritti al Corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali (curricula in lingua inglese) a partire dall’a.a. 2018/2019 possono conseguire 3 cfu tra i 9 crediti a scelta per conoscenze linguistiche aggiuntive tramite il laboratorio Additional language skills: Italian. Il laboratorio prevede una conoscenza della lingua italiana equivalente al livello A2, che gli studenti devono dimostrare di possedere attraverso il test di posizionamento oppure raggiungere frequentando uno dei corsi di italiano A2 e superando il relativo test finale.