Progetto 'I mestieri delle lettere'

Mestieri delle Lettere è un progetto inaugurato dal Collegio Didattico di Lettere e dal Dipartimento di Studi Letterari, Filologici e Linguistici che intende offrire agli studenti strumenti e occasioni formative e informative per farsi un’immagine più concreta del mondo del lavoro e sviluppare una migliore consapevolezza delle competenze acquisite nel percorso di studio.

Il progetto è mirato a organizzare degli stage in stretta collaborazione con gli Enti ospitanti e nasce con l’intento di seguire da vicino l’esperienza formativa dello studente: i referenti accademici hanno infatti co-progettato con le strutture esterne le diverse attività e richiederanno un riscontro dettagliato e personale al momento della conclusione dell’esperienza. Lo scopo di queste proposte è offrire l’occasione di sperimentare e valorizzare in un contesto professionale concreto le competenze acquisite lungo il percorso di studi.

Il progetto è destinato a studenti dei corsi triennali e magistrali in Lettere. Alcune offerte sono aperte a studenti di altri corsi di area umanistica (maggiori informazioni nei singoli annunci).

Offerte
Elenco progetti
Soggetto ospitante Progetto
Comune di Milano – Settore Biblioteche- Biblioteca Rionale Gallaratese Addetto al front-office in una biblioteca
Offerta scaduta

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Archivista Junior
Offerta scaduta
Comune di Milano – Settore Biblioteche - Biblioteca Sormani Ufficio digitalizzazione e forniture documentali
Offerta scaduta
Stratagemmi – Prospettive Teatrali Attività editoriale
Offerta scaduta
Libreria Popolare di via Tadino Implementazione sito libreria e attivazione vendite online
Offerta scaduta

 

Come candidarsi
  1. CV Almalaurea e Lettera di presentazione
    Gli studenti destinatari del progetto potranno candidarsi ad un massimo di due offerte tra quelle proposte sulla Bacheca offerte di lavoro e stage e pubblicate a cura del COSP come Annunci di Tirocinio curriculari
    N.B. E’ obbligatorio compilare anche la lettera di presentazione: max 2000 battute con indicazione di esperienze formative e professionali pertinenti alla posizione ambita e numero di CFU già acquisiti.
  2. Un primo screening dei curricula pervenuti sarà effettuato dai docenti referenti, che selezioneranno una rosa di candidati per ciascun soggetto ospitante.
  3. La scelta finale del/dei candidato/i idoneo/i verrà fatta direttamente da parte dei soggetti ospitanti.