Osservatorio della ricerca

L'Osservatorio della Ricerca (OR) è attivo in Ateneo dall'ottobre 2014.

È composto da esperti scientifici, appartenenti a diversi settori scientifici disciplinari e da amministrativi e tecnici e viene rinnovato nella sua composizione ogni triennio accademico.

L'Osservatorio, come da Regolamento:

  • raccoglie e analizza le informazioni relative ai risultati ottenuti dall’Università degli Studi di Milano nelle diverse aree di ricerca in cui essa è attiva; nell’ambito di questa funzione analizza i risultati degli esercizi nazionali di valutazione della ricerca, confrontandoli con la realtà nazionale
  • propone criteri e nuove metodologie per la valutazione dei prodotti dell’attività di ricerca svolta in Ateneo, tenendo opportunamente conto delle specificità delle diverse aree
  • si fa promotore presso gli organi di governo di interventi volti a migliorare la qualità dei prodotti della ricerca, la capacità di attrazione di risorse e la visibilità sul piano nazionale e internazionale dell’Università degli Studi di Milano
  • analizza i risultati della ricerca a livello di dipartimenti, settori disciplinari, aree di ricerca secondo una varietà di parametri riconosciuti dalla comunità scientifica nazionale e internazionale, e la confronta con quella di opportuni benchmarks
  • su richiesta del Rettore, contribuisce con documenti di sintesi e analisi all’elaborazione del piano strategico e di altre relazioni di Ateneo per quanto riguarda la ricerca
  • su richiesta del Rettore, formula proposte agli Organi di governo sui criteri di valutazione della ricerca ai fini della distribuzione delle risorse, tenendo opportunamente conto della specificità delle diverse aree
  • analizza i risultati dei corsi di dottorato e, su richiesta del Rettore, formula proposte sulla loro organizzazione e sui relativi criteri di valutazione.

Il Comitato – che viene rinnovato ogni triennio accademico – è composto da esperti scientifici interni e personale tecnico e amministrativo dell'Ateneo e resta in carica fino al 30 settembre 2021. Partecipa alle riunioni dell'Osservatorio Maria Pia Abbracchio, prorettore vicario con delega alle Strategie e Politiche della ricerca.

Presidente
Marcello D'Agostino, professore ordinario di Logica e Filosofia della scienza - SS M-FIL/02

Esperti scientifici

  • Settore Mathematics, Physica/ Sciences, lnformation and Communication, Engineering, Universe and Earth Sciences
    Luigi Guzzo, professore ordinario di Astronomia e astrofisica - SS FIS/05
    Claudio Agostino Ardagna, professore associato di Informatica - SS INF/01

 

  • Settore Life Sciences
    Flora Payvandi, professore ordinario di Medicina interna - SS MED/09
    Paolo Ciana, professore associato di Farmacologia - SS BIO/14
     
  • Settore Social Sciences and Humanities
    Stefania Bariatti, professore ordinario di Diritto internazionale - SS IUS/13
    Marcello D'Agostino, professore ordinario di Logica e Filosofia - SS M-FIL/02

Personale amministrativo e tecnico

  • Angelo Casertano, dirigente della Direzione Servizi per la Ricerca
  • Paola Galimberti, capo ufficio Pianificazione organizzativa e valutazione, Responsabile dell'Archivio istituzionale della ricerca.

 

ANNO 2021

mercoledì 7 luglio ore 14:00 su TEAMS