SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE

Corridoio interno
Laurea triennale
A.A. 2019/2020
L-20 - Scienze della comunicazione
Laurea triennale
180
Crediti
Accesso
Programmato
3
Anni
Sede
Milano
Lingua
Italiano

Il Corso di laurea in Scienze umanistiche per la comunicazione ha la finalità di far acquisire competenze teoriche e tecnico-pratiche volte alla formazione di figure professionali in grado di inserirsi nel mondo dell’informazione e della comunicazione, garantendo in particolare l’acquisizione di solide, anche se non specialistiche, conoscenze nei campi della comunicazione multimediale (radio, televisione, cinema, giornali, internet, ecc.), con specifico riferimento alle reti comunicative connesse alla riflessione estetico-filosofica, al linguaggio, alle tradizioni storico-sociali, allo spettacolo.

LAUREE MAGISTRALI a cui è possibile accedere (c/o Università degli Studi di Milano) Archeologia Editoria, culture della comunicazione e della moda Filologia, letterature e storia dell'antichità Lettere moderne Lingue e letterature europee ed extraeuropee Scienze della musica e dello spettacolo Scienze filosofiche Scienze storiche Storia e critica dell’arte

Le competenze raggiunte permetteranno ai laureati in Scienze umanistiche per la comunicazione di esercitare attività lavorative nei vari settori professionali che prevedano attività connesse alla comunicazione e alle relazioni con il pubblico.

In particolare il corso prepara alle professioni di collaboratori di agenzia di stampa, collaboratori di periodici, addetti alle relazioni pubbliche, esperti di promozione turistica, media buyer, media planner, organizzatori traffico nelle agenzie di pubblicità, programmatori di pubblicità, public relations executive, tecnici di sponsorizzazioni, tecnici pubblicitari, visualizer, meeting planner, organizzatori di convegni, organizzatori di feste, organizzatori di ricevimenti, party manager, responsabili centro congressi, responsabili delle relazioni per le manifestazioni sportive, altre professioni intermedie nei servizi ricreativi e culturali.

A seguito di un periodo di praticantato della durata di due anni, da svolgere presso scuole dell’Ordine dei Giornalisti o nell'ambito di appositi percorsi formativi universitari riconosciuti, e previo superamento dell’esame di Stato, i laureati in Scienze umanistiche per la comunicazione possono svolgere la professione di giornalisti.

Statistiche sull'occupazione dei laureati (Almalaurea)

Accesso programmato

Per poter accedere al corso di laurea, al fine di seguirne proficuamente le attività, gli studenti, in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado o di altro titolo di studi conseguito all'estero riconosciuto idoneo, devono dimostrare di possedere buona conoscenza della lingua italiana, di avere un buon livello di cultura generale e capacità logiche.

Tali conoscenze saranno verificate attraverso un test di ammissione: l'accesso è condizionato al superamento del test che darà luogo ad una graduatoria di merito.

Informazioni sul test

Il corso offre l'opportunità di svolgere un'esperienza formativa all'estero per un periodo di 5/6 mesi presso diverse sedi in Spagna, Francia, Germania, Svezia, Finlandia e Regno Unito, con la possibilità di prolungare la permanenza o ripetere l'esperienza fino a 12 mesi. Sono interessati gli studenti che desiderano effettuare attività di frequenza dei corsi, ricerca o tesi di laurea in ambiti disciplinari appartenenti alle scienze dell'informazione e della comunicazione, alla cultura editoriale, alle discipline dello spettacolo e delle arti.

In particolare si segnalano le convenzioni attive con le Università di Cardiff, Stoccolma e Helsinki, che offrono corsi interamente in inglese; gli accordi con le università spagnole di Barcellona, Madrid e Saragozza; le numerose sedi in Francia, sia a Parigi che a Lille, Montpellier, Le Mans, Avignon; oltre a Heidelberg in Germania. Il corso è anche attivo nel programma Erasmus Plus-Placement che prevede la mobilità anche per neo-laureati (entro 12 mesi dalla laurea).
Gli esami sostenuti all'estero, l'attività di ricerca e tesi di laurea vengono riconosciuti in seguito a un piano di studi concordato con la sede ospitante. Prima della partenza lo studente definisce infatti un programma di Learning agreement, sulla base degli esami e delle attività che decide di sostenere nell'Università partner secondo le esigenze del suo piano di studi italiano.

La frequenza è consigliata.

Elenco insegnamenti

Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Accertamento di lingua inglese - livello b1 (3 CFU) 3 Italiano
Storia contemporanea 12 80 Italiano
Facoltativo
Storia e critica del cinema 9 60 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Fondamenti di informatica per le scienze umanistiche 6 40 Italiano
Lingua inglese 9 60 Italiano
Storia del teatro e dello spettacolo 9 60 Italiano
Facoltativo
Teoria e analisi del linguaggio cinematografico 9 60 Italiano
Regole di composizione
a - 9 CFU da acquisire in una delle seguenti materie
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Storia e critica del cinema 9 60 Italiano Primo semestre
Teoria e analisi del linguaggio cinematografico 9 60 Italiano Secondo semestre
b - 6 CFU da acquisire in una delle seguenti materie
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Teorie e tecniche della comunicazione giornalistica 6 40 Italiano Primo semestre
Sociologia della comunicazione 6 40 Italiano Secondo semestre
Teorie e tecniche della comunicazione pubblicitaria e della promozione d'immagine 6 40 Italiano Secondo semestre
Teorie e tecniche della comunicazione web 6 40 Italiano Secondo semestre
c - 6 CFU da acquisire in una delle seguenti materie
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Biblioteconomia 9 60 Italiano Primo semestre
Economia e storia della globalizzazione 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura francese 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura inglese 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura italiana 12 80 Italiano Primo semestre
Letteratura tedesca 9 60 Italiano Primo semestre
Storia delle dottrine politiche 9 60 Italiano Primo semestre
Storia economica 9 60 Italiano Primo semestre
Storia istituzionale dei mezzi di comunicazione 9 60 Italiano Primo semestre
Archivistica 9 60 Italiano Secondo semestre
Bibliografia 9 60 Italiano Secondo semestre
Poetica e retorica 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia dell'arte contemporanea 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della musica moderna e contemporanea 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della stampa e dell'editoria 9 60 Italiano Secondo semestre
sarà attivato dall'A.A. 2020/2021
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Estetica 9 60 Italiano
Linguistica generale 9 60 Italiano
Facoltativo
Diritto costituzionale 6 40 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Comunicazione letteraria nell'italia novecentesca 9 60 Italiano
Facoltativo
Diritto dell'informazione 6 40 Italiano
Regole di composizione
e - 6 CFU da acquisire in una delle seguenti materie
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Diritto costituzionale 6 40 Italiano Primo semestre
Diritto amministrativo e dell'ambiente 6 40 Italiano Secondo semestre
Diritto dell'informazione 6 40 Italiano Secondo semestre
f - 6 CFU da acquisire in una delle seguenti materie
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Teorie e tecniche della comunicazione giornalistica 6 40 Italiano Primo semestre
Sociologia della comunicazione 6 40 Italiano Secondo semestre
Teorie e tecniche della comunicazione pubblicitaria e della promozione d'immagine 6 40 Italiano Secondo semestre
Teorie e tecniche della comunicazione web 6 40 Italiano Secondo semestre
g - 12 CFU da acquisire in insegnamenti a scelta libera
3 CFU da acquisire in un laboratorio o nell'accertamento della conoscenza di una seconda lingua dell'Unione Europea, per il quale si rinvia al Servizio Linguistico dell'Ateneo di Milano (SLAM)
sarà attivato dall'A.A. 2021/2022
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Psicologia sociale e ambientale 9 60 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Lingua italiana e comunicazione 9 60 Italiano
Facoltativo
Antropologia culturale 9 60 Italiano
Economia politica 6 40 Italiano
Istituzioni di economia 6 40 Italiano
Semiotica 9 60 Italiano
Storia del giornalismo 9 60 Italiano
Storia della radio e della televisione 9 60 Italiano
Teorie del linguaggio e della mente 9 60 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 9 Italiano
Regole di composizione
h1 - 6 CFU da acquisire in una delle seguenti materie
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Psicologia sociale e ambientale 9 60 Italiano Primo semestre
Antropologia culturale 9 60 Italiano Secondo semestre
Economia politica 6 40 Italiano Secondo semestre
Istituzioni di economia 6 40 Italiano Secondo semestre
i - 9 CFU da acquisire in una delle seguenti materie
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Storia del giornalismo 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della radio e della televisione 9 60 Italiano Secondo semestre
l - 18 CFU (9+9) da acquisire tra le seguenti materie, ove non già sostenute.
(Attenzione: Archivistica, Bibliografia e Biblioteconomia sono tra loro in alternativa; Economia e storia della globalizzazione e Storia economica sono tra loro in alternativa)
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Biblioteconomia 9 60 Italiano Primo semestre
Economia e storia della globalizzazione 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura francese 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura inglese 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura italiana 12 80 Italiano Primo semestre
Letteratura tedesca 9 60 Italiano Primo semestre
Storia delle dottrine politiche 9 60 Italiano Primo semestre
Storia economica 9 60 Italiano Primo semestre
Storia istituzionale dei mezzi di comunicazione 9 60 Italiano Primo semestre
Archivistica 9 60 Italiano Secondo semestre
Bibliografia 9 60 Italiano Secondo semestre
Poetica e retorica 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia dell'arte contemporanea 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della musica moderna e contemporanea 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della stampa e dell'editoria 9 60 Italiano Secondo semestre
m - 3 CFU da acquisire con uno stage
3 CFU da acquisire in un laboratorio o nell'accertamento della conoscenza di una seconda lingua dell'Unione Europea, per il quale si rinvia al Servizio Linguistico dell'Ateneo di Milano (SLAM)
h - 9 CFU da acquisire in una delle seguenti materie:
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Semiotica 9 60 Italiano Secondo semestre
Teorie del linguaggio e della mente 9 60 Italiano Secondo semestre
Sede
Milano
Costi e agevolazioni

Le tasse universitarie per gli studenti iscritti ai corsi di laurea, di laurea magistrale e di laurea magistrale a ciclo unico sono composte da due rate con modalità di calcolo e tempi di pagamento diversi:

  • la prima rata è uguale per tutti
  • la seconda rata, detta contributo onnicomprensivo, è di importo variabile in base al tipo di corso, al reddito familiare, al merito, al corso di laurea e allo stato della carriera.
    Per conoscere l’importo della seconda rata è disponibile il simulatore online. Si possono inoltre consultare gli esempi e la modalità di calcolo

Sono previste:

Maggiori informazioni alla pagina: Tasse anno corrente

L’Ateneo fornisce inoltre una serie di agevolazioni economiche a favore dei propri studenti con requisiti particolari (merito, condizioni economiche o personali, studenti internazionali) come: