Scienze filosofiche

Portico: particolare
Laurea magistrale
A.A. 2019/2020
LM-78 - Scienze filosofiche
Laurea magistrale
120
Crediti
Accesso
Libero con valutazione dei requisiti di accesso
2
Anni
Sede
Milano
Lingua
Italiano

Il Corso di laurea in Scienze filosofiche, strutturato in un unico curriculum, si pone l’obiettivo di consentire ai propri laureati l’acquisizione degli strumenti teorici, metodologici e critici propri degli studi filosofici, nelle loro differenti articolazioni, insieme a una sicura conoscenza generale dell’evoluzione storica del pensiero filosofico dalle origini alla contemporaneità.

Il Corso garantisce inoltre la possibilità di integrare le competenze di ordine filosofico e storico-filosofico con conoscenze attinenti ad altri ambiti della cultura umanistica e della ricerca scientifica, a seconda degli interessi prevalenti dello studente e delle sue esigenze di professionalizzazione: a questo scopo, lo studente magistrale può accedere ad insegnamenti impartiti presso differenti corsi di laurea dell’Ateneo.

La laurea in Scienze filosofiche rappresenta la condizione per l’accesso all'insegnamento delle discipline pertinenti nei Licei.

I laureati in Scienze filosofiche potranno inoltre svolgere attività professionali con funzioni di elevata responsabilità in ambiti che richiedono specifiche competenze disciplinari, unite a capacità critica e autonomia di elaborazione: editoria, servizi sociali, uffici preposti alla promozione di attività culturali nella pubblica amministrazione o nel settore privato, gestione di biblioteche o musei, centri stampa e di comunicazione intermediale, servizi di pubbliche relazioni, direzione del personale, gestione e organizzazione aziendale.

Statistiche sull'occupazione dei laureati (Almalaurea)

Accesso: libero, previa verifica dei requisiti curriculari :

  • Laureati nella classe di laurea triennale in: Filosofia (L-5) e nella corrispondente classe prevista dal D.M. 509/99 purché abbiano acquisito 60 crediti in discipline filosofiche e storico-filosofiche (da M-FIL/01 a M-FIL/08, oltre a M-STO/05, SPS/01, IUS/20).
  • Laureati provenienti da altre classi di laurea triennale purché abbiano acquisito almeno 90 crediti negli ambiti e nei settori previsti dalla tabella ministeriale della classe L-5 e purché tra essi vi siano almeno 45 crediti in discipline filosofiche e storico-filosofiche (da M-FIL/01 a M-FIL/08, oltre a M-STO/05, SPS/01, IUS/20).

Il Dipartimento di Filosofia intrattiene scambi Erasmus con università europee da più di dieci anni, informando gli studenti e invitandoli a sfruttare le opportunità che questi scambi offrono. Negli ultimi anni, il bando Erasmus viene pubblicizzato sulla pagina Web del Dipartimento e viene presentato agli studenti di filosofia in un apposito incontro organizzato dalla responsabile Erasmus del Dipartimento, in cui vengono introdotte le diverse sedi e le diverse aree di specializzazione filosofica.

Dato il vasto numero di sedi disponibili, tutte le aree filosofiche sono coperte dalle diverse sedi a disposizione: storia della filosofia, filosofia teoretica, filosofia morale, estetica, filosofia del linguaggio, logica e filosofia della scienza. Le diverse sedi offrono anche l'opportunità agli studenti di sostenere esami non filosofici.

I candidati sono selezionati da una commissione composta dai docenti del Dipartimento che valutano le motivazioni degli studenti, la loro carriera accademica e la loro conoscenza della lingua del paese in cui desiderano recarsi.
I candidati selezionati compilano il Learning Agreement con la responsabile Erasmus e discutono con lei per e-mail i cambiamenti dello stesso quando sono all'estero. Gli studenti che mandano il Learning Agreement alla responsabile Erasmus per e-mail lo ricevono con la firma elettronica e lo possono fare controfirmare all'università ospitante prima del rientro.

Al rientro dal soggiorno all'estero, gli esami che lo studente ha sostenuto all'estero (documentati dal "Transcript of Records") sono convertiti in esami italiani sulla base del Learning Agreement; la conversione degli esami e la relativa votazione è sottoposta all'approvazione del Collegio Didattico di Filosofia.

Da qualche anno, il Dipartimento di filosofia mette a disposizione degli studenti della laurea magistrale anche due scambi Erasmus Placement che offrono l'opportunità di sperimentare un periodo di formazione alla ricerca e all'organizzazione della stessa, nell'università di Barcellona (area di filosofia del linguaggio e metafisica) e al CNRS di Parigi (area di estetica). Per lo studente che parte prima di laurearsi, il Collegio Didattico ha deliberato di riconoscere fino a 6 CFU per attività di laboratorio. Per gli studenti che partono dopo la laurea, l'ufficio accordi e relazioni internazionali rilascia un diploma.

La frequenza è consigliata.

Elenco insegnamenti

Anno di corso a scelta dello studente

a - A) 45 CFU DA CONSEGUIRSI COMPLESSIVAMENTE NEI SEGUENTI GRUPPI DI DISCPLINE
a1 - A1) 9 CFU in una delle seguenti discipline
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Storia della metafisica contemporanea lm 9 60 Italiano Primo semestre
Storia della filosofia antica lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della filosofia lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della filosofia medievale lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della filosofia moderna lm 9 60 Italiano Secondo semestre
a2 - A2) 9 CFU in una disciplina tra le seguenti
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Estetica contemporanea lm 9 60 Italiano Primo semestre
Estetica lm 9 60 Italiano Primo semestre
Filosofia del linguaggio lm 9 60 Italiano Primo semestre
Filosofia della scienza lm 9 60 Italiano Primo semestre
Philosophy of the social sciences 9 60 Italiano Primo semestre
Analisi filosofica 9 60 Italiano Secondo semestre
Antropologia filosofica 9 60 Italiano Secondo semestre
Epistemologia 9 60 Italiano Secondo semestre
Filosofia della storia lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Filosofia teoretica lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Human - animal studies 9 60 Inglese Secondo semestre
Logica (Laurea magistrale) 9 60 Italiano Secondo semestre
Philosophy of computation and information 9 60 Italiano Secondo semestre
Teorie della rappresentazione e dell'immagine 9 60 Italiano Secondo semestre
a3 - A3) 27 CFU in tre discipline tra le seguenti
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Estetica contemporanea lm 9 60 Italiano Primo semestre
Estetica lm 9 60 Italiano Primo semestre
Filosofia del linguaggio lm 9 60 Italiano Primo semestre
Filosofia della scienza lm 9 60 Italiano Primo semestre
Philosophy of the social sciences 9 60 Italiano Primo semestre
Storia della metafisica contemporanea lm 9 60 Italiano Primo semestre
Analisi filosofica 9 60 Italiano Secondo semestre
Antropologia filosofica 9 60 Italiano Secondo semestre
Didattica della filosofia 9 60 Italiano Secondo semestre
Filosofia della storia lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Filosofia teoretica lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Human - animal studies 9 60 Inglese Secondo semestre
Logica (Laurea magistrale) 9 60 Italiano Secondo semestre
Philosophy of computation and information 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della filosofia antica lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della filosofia lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della filosofia medievale lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della filosofia moderna lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Teorie della rappresentazione e dell'immagine 9 60 Italiano Secondo semestre
b - B) 27 CFU DA CONSEGUIRSI COMPLESSIVAMENTE NEI SEGUENTI GRUPPI DI DISCIPLINE
b1 - B1) 9 CFU in una delle seguenti discipline
(Attenzione: nel gruppo seguente rientra anche Storia delle relazioni internazionali, se attivato in Ateneo)
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Antropologia sociale 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura greca 12 80 Italiano Primo semestre
Letteratura latina 12 80 Italiano Primo semestre
Letteratura teatrale della grecia antica 9 60 Italiano Primo semestre
Metodologia della ricerca sociale 9 60 Italiano Primo semestre
Storia del cristianesimo antico 9 60 Italiano Primo semestre
Storia dell'italia contemporanea 9 60 Italiano Primo semestre
Storia della chiesa 9 60 Italiano Primo semestre
Storia economica 9 60 Italiano Primo semestre
Storia greca 9 60 Italiano Primo semestre
Filosofia del diritto (of2) 9 63 Italiano Secondo semestre
Religioni del mondo classico 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia contemporanea 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia del cristianesimo 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia del pensiero politico 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della filosofia politica lm 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia romana 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia sociale dello spettacolo 9 60 Italiano Secondo semestre
b2 - B2) 6 CFU in una delle seguenti discipline
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Chimica generale e inorganica 6 48 Italiano Primo semestre
Logica matematica 1 6 42 Italiano Primo semestre
Sistemi intelligenti 6 40 Italiano Primo semestre
Fondamenti di informatica per le scienze umanistiche 6 40 Italiano Secondo semestre
Storia della scienza lm 9 60 Italiano Non definito
b3 - B3) 12 CFU in due discipline tra le seguenti
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Teoria e tecnica traduzione inglese 9 60 Italiano annuale
Algebra 1 9 89 Italiano Primo semestre
Analisi matematica 1 9 89 Italiano Primo semestre
Evoluzione biologica 6 40 Italiano Primo semestre
Fisica i 6 60 Italiano Primo semestre
Geografia e ambiente nell'evoluzione delle società umane 6 40 Italiano Primo semestre
Glottologia 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura francese 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura francese contemporanea 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura inglese 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura inglese contemporanea 9 60 Inglese Primo semestre
Letteratura tedesca 9 60 Italiano Primo semestre
Letteratura tedesca contemporanea 9 60 Tedesco Primo semestre
Letterature francofone 9 60 Italiano Primo semestre
Linguistica generale 9 60 Italiano Primo semestre
Storia dell'arte medievale 9 60 Italiano Primo semestre
Storia dell'arte moderna 9 60 Italiano Primo semestre
Storia greca 9 60 Italiano Primo semestre
Archivistica 9 60 Italiano Secondo semestre
Comunicazione letteraria nell'italia novecentesca 9 60 Italiano Secondo semestre
Critica e teoria della letteratura 9 60 Italiano Secondo semestre
Filologia classica 9 60 Italiano Secondo semestre
Filologia romanza 9 60 Italiano Secondo semestre
Filologia umanistica 9 60 Italiano Secondo semestre
Indologia 9 60 Italiano Secondo semestre
Letteratura italiana 9 60 Italiano Secondo semestre
Letteratura latina medievale 9 60 Italiano Secondo semestre
Letteratura spagnola contemporanea 9 60 Spagnolo Secondo semestre
Letterature comparate 9 60 Italiano Secondo semestre
Lingua inglese 6 40 Italiano Secondo semestre
Storia contemporanea 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia del teatro francese 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia del teatro inglese 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia dell'arte contemporanea 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia dell'europa orientale 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia della fotografia 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia medievale 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia moderna 9 60 Italiano Secondo semestre
Storia romana 9 60 Italiano Secondo semestre
Teoria e tecnica traduzione francese 9 60 Italiano Secondo semestre
Teoria e tecnica traduzione spagnola 9 60 Italiano Secondo semestre
c - Rientra nel percorso didattico al quale lo studente è tenuto ai fini dell'ammissione alla prova finale il superamento (per un totale di 9 CFU) di prove di verifica, relative a laboratori di tema filosofico o volti a garantire elevate abilità informatiche o linguistiche; ciascuna verifica comporta l'acquisizione di 3 CFU.
Potranno essere riconosciute (sempre nell'ambito dei 9 CFU), ove giudicate congrue con le esigenze del corso di studi, ulteriori conoscenze e abilità, anche derivanti da tirocini o altre esperienze in ambienti di lavoro o dalla frequenza di altri laboratori specificamente organizzati e finalizzati a introdurre particolari tipologie di lavoro.
Lo studente ha inoltre a disposizione 9 crediti, da destinare ad altri insegnamenti ovvero a moduli di insegnamento da lui scelti liberamente nell'ambito delle discipline attivate per il Corso di Laurea magistrale, o per gli altri Corsi di Laurea o dell'Ateneo.
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Prova finale 30 0 Italiano Non definito
Sede
Milano
Costi e agevolazioni

Le tasse universitarie per gli studenti iscritti ai corsi di laurea, di laurea magistrale e di laurea magistrale a ciclo unico sono composte da due rate con modalità di calcolo e tempi di pagamento diversi:

  • la prima rata è uguale per tutti
  • la seconda rata, detta contributo onnicomprensivo, è di importo variabile in base al tipo di corso, al reddito familiare, al merito, al corso di laurea e allo stato della carriera.
    Per conoscere l’importo della seconda rata è disponibile il simulatore online. Si possono inoltre consultare gli esempi e la modalità di calcolo

Sono previste:

Maggiori informazioni alla pagina: Tasse anno corrente

L’Ateneo fornisce inoltre una serie di agevolazioni economiche a favore dei propri studenti con requisiti particolari (merito, condizioni economiche o personali, studenti internazionali) come: